Somministrazione temporanea

La somministrazione temporanea è prevista in occasione di eventi per il periodo di durata dei medesimi.

Con il D.L. n. 5/2012 l'autorizzazione è stata sostituita dalla SCIA disciplinata dall'art. 19 della L. 241/90 e s.m.i.

Occorrono solamente i requisiti morali di cui all'art. 71 del D.lgs n. 59/2010 ed il rispetto delle normative vigenti in materia igienico-sanitaria.

Il modello per la presentazione della SCIA è pubblicato nella sezione "modulistica" accessibile da questa pagina.

Riferimenti organizzativi

Dirigente Unità Intermedia Attività Produttive e Commercio: Pierina Martinelli
Responsabile Unità Operativa Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive: Tiziana Spedicato
Responsabile del Procedimento: Pierina Martinelli

Competenza

Settore Attività Produttive e Commercio
  • Responsabile direzione: Pierina Martinelli