Panifici

Per "panificio" s'intende lo svolgimento dell'intero ciclo di produzione pane, dalla lavorazione delle materie prime alla cottura finale.

Il settore della produzione di pane, a seguito del cosiddetto 1° Decreto Bersani ( L 248/2006), è sostanzialmento liberalizzato.

L'impianto di un nuovo panificio, il trasferimento, la trasformazione ed il subentro in panifici esistenti, sono soggetti a Segnalazione Certificata d'Inizio Attività ai sensi dell'art. 19 della Legge n. 241/90 e s.m.i. 
Nella SCIA si dovrà indicare il nominativo del responsabile dell'attività produttiva che assicura: l'utilizzo di materie prime in conformità con le normative vigenti, l'osservanza delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza dei luoghi di lavoro nonchè la qualità del prodotto finito. In allegato si riportano il modulo per presentare la SCIA ed il modulo per comunicare le variazioni di forma giuridica, ragione sociale, legale rappresentante o delegato.
Le imprese di panificazione possono tenere aperto anche nei giorni domenicali e festivi a seguito dei disposti contenuti nell'art. 40 del D.L. n. 5/2012.

Competenza

Settore Attività Produttive e Commercio
  • Responsabile direzione: Pierina Martinelli