Occupazione di suolo pubblico in aree di particolare interesse cittadino

L’Amministrazione comunale gestisce occupazini di suolo pubblico,  manifestazioni ed eventi temporanei, da realizzare in spazi di particolare importanza, di seguito elencati:

PIAZZE E GIARDINI NEL CENTRO STORICO:
Piazza Maggiore
Piazza Re Enzo con Voltone del Podestà
Piazza Nettuno
Piazza Galvani, con via dell'Archiginnasio
Piazza dei Celestini
Piazza Santo Stefano
Piazza San Francesco
Piazza Verdi
Piazza XX Settembre 1870
Piazze Minghetti e del Francia
Piazza VIII agosto 1848
Parco Montagnola
Giardini Margherita;


ALTRI PARCHI E LUOGHI PER LA RICREAZIONE:
Parco Cavaioni
Parco Paderno
Villa Spada
Villa Ghigi
Villa Angeletti


Gli spazi sopra elencati sono rappresentati attraverso schede che ne riportano la planimetria e le condizioni d’uso, raccolte nell’Allegato A, del Disciplinare per la gestione di eventi in spazi di particolare importanza cittadina.

Detti  spazi sono destinati prioritariamente allo svolgimento delle proprie funzioni di piazza e di giardino o parco pubblico, e possono essere utilizzate anche per lo svolgimento di celebrazioni e di manifestazioni istituzionali e di eventi di particolare rilievo culturale e sociale, preferibilmente a carattere ricorrente, che contribuiscano a qualificare in modo evocativo e riconoscibile l'immagine della città.
Gli eventi possono avere carattere culturale e ricreativo (esposizione di opere d'arte, spettacoli, manifestazioni sportive, eventi informativi che possono comprendere la beneficenza senza vendita di prodotti), avere caratteristiche commerciali (essere quindi realizzati con lo scopo di ripagare i costi dell’evento o di commercializzare o pubblicizzare prodotti, comprese le fiere, le esposizioni artigianali, le beneficenze con vendita) o unire le due valenze in diverso grado.




Modalità di presentazione della pratica
La Domanda per il rilascio della concessione di suolo pubblico in aree di particolare importanza cittadina e la Comunicazione di occupazione e occupazione senza previa formalità devono essere presentata per via telematica tramite PEC all'indirizzo suap@pec.comune.bologna.it.

Riferimenti organizzativi
:
Dirigente U.I.  Attività Produttive e Commercio: Dott.ssa Pierina Martinelli
Responsabile U.O. Sportello Unico Commercio e Pubblicita'per le Imprese: Dott.ssa Camilla Broccoli
Responsabile del Procedimento: Dott.ssa  Pierina Martinelli