Fochino

L'autorizzazione per l'esercizio del mestiere di fochino, abilita alle operazioni di:

- disgelamento della dinamite;
- confezionamento ed innesco delle cariche e caricamento dei fori da mine;
- brillamento delle mine con innesco a fuoco;
- brillamento delle mine con innesco elettrico;
- eliminazione delle cariche inesplose.

L'autorizzazione deve essere richiesta al Comune dopo aver ottenuto l'idoneità allo svolgimento dell'attività, nonchè il nulla-osta ai sensi del Decreto Legge 27 luglio 2005, n. 144 da parte della Questura.

Ai sensi del Decreto Legge 9 febbraio 2012 l'autorizzazione per l’esercizio del mestiere di fochino ha validità triennale e deve quindi essere rinnovata presentando la domanda di rinnovo almeno 60 giorni prima della data di scadenza.

Requisiti
- Requisiti morali di cui all'art. 11, e 43 del T.U.L.P.S.
- Essere in regola con la normativa antimafia (legge 575/1965, art. 10).
- nulla-osta rilasciato dal Questore della Provincia di residenza ai sensi del Decreto Legge 27 luglio 2005, n. 144 convertito in Legge 31.07.2005 n. 155. Tale nulla osta si ottiene presentando alla Questura l'apposito modulo (Polizia di Stato).
- certificato di idoneità allo svolgimento dell'attività, rilasciato dalla Prefettura su parere favorevole della Commissione Tecnica Provinciale per le sostanze esplosive ed infiammabili, previo accertamento del possesso dei requisiti soggettivi di idoneità da parte del richiedente.

 

Adempimenti
La domanda di autorizzazione deve essere presentata al SUAP del Comune di Bologna utilizzando l'apposita modulistica.

 

Tempistica del procedimento
Il Comune conclude l'istruttoria relativa all'autorizzazione all'esercizio entro 60 giorni dalla data di presentazione della domanda.

 

 

Oneri
Marca da bollo da Euro 16,00 da apporre sulla domanda
Marca da bollo da Euro 16,00 da apporre sull'autorizzazione/rinnovo

Riferimenti organizzativi
Unità Intermedia Attività Produttive e Commerciali - Dott. Fabrizio Fugattini
Unità Operativa Responsabile U.O. Somministrazione, manifestazioni ed artigianato - Dott.ssa Tiziana Spedicato
Responsabile del Procedimento: Dott. Fabrizio Fugattini

Competenza

Settore Attività Produttive e Commercio
  • Responsabile direzione: Pierina Martinelli