24 Settembre 2019 Disposizioni relative alla vendita di bevande alcoliche e non alcoliche in occasione delle giornate di campionato di Seria A - Stagione 2019/2020 - e altre partite di calcio.

E' stata sottoscritta l'Ordinanza Sindacale P.G. n. 430037/2019 in data 30/09/2019:

1. È fatto divieto agli esercenti i pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, ai circoli privati, ai titolari delle attività autorizzate all’esercizio del commercio su area pubblica nei posteggi individuati dal vigente Piano delle Aree, nonché alle attività autorizzate per l'esercizio del commercio in forma itinerante, di vendere per asporto bevande alcoliche di qualunque gradazione e in qualsiasi contenitore, di vetro e non, nonché altre bevande contenute in lattine e in bottiglie di vetro, a partire da 2 (due) ore prima dell'inizio della partita a 1 (una) ora dopo la conclusione della partita nei giorni in cui si disputano allo Stadio “Renato Dall'Ara” le partite del Campionato di serie A (stagione 2019/2020), del calendario della Coppa Italia, gli eventuali incontri. anche amichevoli, delle squadre di calcio di ogni categoria e della nazionale italiana, tutti i recuperi delle partite di calcio non disputate previste dai medesimi calendari di incontri, oltreché gli ulteriori eventi sportivi previsti, a decorrere dalla pubblicazione della presente ordinanza, secondo il calendario fissato dalla Lega Calcio ovvero, in caso di modifiche dello stesso, nei giorni in cui effettivamente si disputeranno gli incontri;

2. È fatto divieto agli esercizi commerciali alimentari di vendita al dettaglio, ai laboratori artigianali alimentari, ai titolari di distributori automatici di bevande, di vendere bevande alcoliche di qualunque gradazione e in qualsiasi contenitore, di vetro e non, nonché altre bevande contenute in lattine e in bottiglie di vetro, a partire da 2 (due) ore prima dell'inizio della partita a 1 (una) ora dopo la conclusione della partita nei giorni in cui si disputano allo Stadio "Renato Dall'Ara"le partite del Campionato di serie A (stagione 2019/2020), del calendario della Coppa Italia, gli eventuali incontri. anche amichevoli, delle squadre di calcio di ogni categoria e della nazionale italiana, tutti i recuperi delle partite di calcio non disputate previste dai medesimi calendari di incontri, oltreché gli ulteriori eventi sportivi previsti, a decorrere dalla pubblicazione della presente ordinanza, secondo il calendario fissato dalla Lega Calcio ovvero, in caso di modifiche dello stesso, nei giorni in cui effettivamente si disputeranno gli incontri;

3. L’ area nella quale sono previsti i divieti di cui ai punti 1 e 2 del presente dispositivo è individuata nel perimetro delimitato tra le Vie Saragozza (a partire dall'intersezione con Viale Pepoli), Porrettana, Caravaggio e dei Crocefissi - confine con il Comune di Casalecchio di Reno -, asse sud-ovest sino alla rotonda Romagnoli, Viale Gandhi, Via Tolmino, Via Sabotino, Viale Vicini, Viale Pepoli;