Novità

Questa è la sezione dedicata alla diffusione delle notizie inerenti le attività produttive e commerciali del territorio bolognese.

  • 17 Ottobre 2017 | Autoriparatori vedi

    Attiva la nuova sezione del sito dedicata alla presentazione della Scia per l'attività di autoriparatori.

    Consulta la sezione dedicata del sito.

  • 13 Ottobre 2017 | MERCATO PERIODICO SPECIALIZZATO NON ALIMENTARE "LA PIAZZOLA" - SCELTA POSTEGGIO vedi

  • 12 Ottobre 2017 | Attenzione: ATTIVO IperSUAP per alcune pratiche! vedi

    Dal 13 ottobre 2017 è attiva la nuova piattaforma IperSUAP per la presentazione delle domande al Suap del Comune di Bologna.

    In questa prima fase la piattaforma deve essere utilizzata per l'invio delle seguenti pratiche:

    1) Valutazione Progetto Prevenzione Incendi

    2) Segnalazione Certificata di inizio attività ai fini della Sicurezza Antincendio

    3) Domanda di rilascio, subingresso e cessazione per il commercio su aree pubbliche in forma itinerante (tipo B).

    L'elenco delle pratiche da inoltrare tramite IperSUAP sarà progressivamente aggiornato.

    ACCEDI A IPERSUAP

    IperSUAP andrà gradualmente a sostituire le altre modalità di invio delle pratiche (SuapBo e modulistica scaricabile dal sito).

     

  • 5 Ottobre 2017 | Bando "Bolognina" per impianti di sicurezza: elenco domande ammesse a valutazione vedi

    Consulta l'elenco delle domande ammesse alla valutazione.(atto dirigenziale Pg. n. 354864)

  • 28 Settembre 2017 | Fiera del Libro: MODIFICA ALLE DATE DI SVOLGIMENTO DELLE EDIZIONI AUTUNNO 2017 E PRIMAVERA 2018 vedi

    Il periodo di occupazione di Piazza XX Settembre per l'edizione autunno 2017 si estenderà dal 2 ottobre all'11 novembre, compresi allestimento e disallestimento, (con vendita dal 6 ottobre all'8 novembre).

    Il periodo di occupazione di Piazza XX Settembre per l'edizione primavera 2018 si estenderà dal 14 marzo al 15 maggio, compresi allestimento e disallestimento (con vendita dal 18 marzo al 12 maggio);

    Atto dirigenziale Pg. n. 348695/2017.

    - il periodo di occupazione di Piazza XX Settembre per l'edizione autunno 2017 si estenderà dal 2 ottobre all'11 novembre, compresi allestimento e disallestimento, (con vendita dal 6 ottobre all'8 novembre);
    - il periodo di occupazione di Piazza XX Settembre per l'edizione primavera 2018 si estenderà dal 14 marzo al 15 maggio, compresi allestimento e disallestimento (con vendita dal 18 marzo al 12 maggio);

     

     

  • 28 Settembre 2017 | Fiera Santa Lucia 2017:GRADUATORIA PER LA PARTECIPAZIONE ALLE OPERAZIONI DI ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DEI POSTEGGI LIBERI vedi

  • 20 Settembre 2017 | Avviso per individuazione soggetto gestore mercato a filiera corta in Via Grandi vedi

    E ' stato approvato l'avviso per individuare un soggetto gestore per il mercato a filiera corta in Via Grandi.

    L'avviso è rivolto ad associazioni o raggruppamenti di imprenditori agricoli,

    Le domande possono essere presentate, esclusivamente on line, dal 25 settembre al 23 ottobre.

    Tutte le informazioni nella sezione dei bandi e selezioni.

  • 18 Settembre 2017 | COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE - Posticipate le date di pubblicazione delle graduatorie bando 2017 vedi

     

    Con determinazione dirigenziale P.G.n. 321506 del 14/09/2017 sono state posticipate le date di pubblicazione delle graduatorie relative alle concessioni per l'esercizio del commercio su aree pubbliche- bando 2017-
    Ecco le nuove date:
    graduatoria provvisoria relativa al commercio su aree pubbliche (escluso il mercato La Piazzola) in pubblicazione dal 30 ottobre 2017 al 30 novembre 2017;
    graduatoria provvisoria relativa al mercato La Piazzola in pubblicazione dal 28 febbraio 2018 al 28 marzo 2018;
    graduatoria definitiva relativa al commercio su aree pubbliche (escluso il mercato La Piazzola) in pubblicazione entro il 20 dicembre 2017;
    graduatoria definitiva relativa al mercato La Piazzola in pubblicazione entro il 20 aprile 2018.
    L'atto si può leggere nella sezione dedicata al bando http://www.comune.bologna.it/impresa/articoli/88491
    Con determinazione dirigenziale P.G.n. 321506 del 14/09/2017 sono state posticipate le date di pubblicazione delle graduatorie relative alle concessioni per l'esercizio del commercio su aree pubbliche- bando 2017-
    Ecco le nuove date:
    graduatoria provvisoria relativa al commercio su aree pubbliche (escluso il mercato La Piazzola) in pubblicazione dal 30 ottobre 2017 al 30 novembre 2017;
    graduatoria provvisoria relativa al mercato La Piazzola in pubblicazione dal 28 febbraio 2018 al 28 marzo 2018;
    graduatoria definitiva relativa al commercio su aree pubbliche (escluso il mercato La Piazzola) in pubblicazione entro il 20 dicembre 2017;
    graduatoria definitiva relativa al mercato La Piazzola in pubblicazione entro il 20 aprile 2018.
    L'atto si può leggere nella sezione dedicata al bando http://www.comune.bologna.it/impresa/articoli/88491

     

  • 21 Agosto 2017 | Ordinanza anti alcol campionato di calcio 2017/2018 e altre partite con notevole afflusso di pubblico vedi

  • 27 Luglio 2017 | Chiusura al pubblico periodo estivo vedi

    Si informano gli utenti che per il periodo estivo lo Sportello Imprese non effettuerà l'apertura diretta al pubblico

    da lunedì 7 agosto a venerdì 18 agosto.

    Durante tale periodo è sospeso il servizio di informazione telefonica, appuntamenti, e rilascio di credenziali FEDERA.

    Si ricorda che lo sportello in modalità online è aperto tutti i giorni 24h/24 (fatti salvi gli interventi di aggiornamento/manutenzione del sistema informatico sempre comunicati anticipatamente sul sito)

    Il servizio di apertura diretta al pubblico riprenderà regolarmente lunedì 21 agosto.

  • 24 Luglio 2017 | modello MOCA (materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti vedi

    Il Ministero della Salute ha chiarito gli adempimenti relativi alla comunicazione ai sensi dell’articolo 6 del Decreto legislativo 10.02.2017 relativo agli  stabilimenti che eseguono le attività riguardanti materiali e  oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA).

    Gli Operatori economici del settore MOCA devono comunicare all’ASL territorialmente competente gli stabilimenti che eseguono tale attività, di cui al reg. 2023/2006 (ad eccezione degli stabilimenti che svolgono esclusivamente attività di distribuzione al consumatore finale).

    Chi deve effettuare la comunicazione

    La comunicazione deve essere effettuata dagli Operatori Economici MOCA attraverso il SUAP competente per territorio delle sedi operative in cui vengono svolte le attività.

    Il Suap provvede all'invio all'ASL (Dipartimenti di Sanità Pubblica)

    Come si presenta la comunicazione MOCA

    La comunicazione si presenta esclusivamente al SUAP via PEC (suap@pec.comune.bologna.it).

    Non si pagano diritti.

     

    LINK DIRETTO MODELLO MOCA

     

     

  • 18 Luglio 2017 | BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE CONCESSIONI PER L'OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO PER ATTIVITA' DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI E DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE  vedi

    La presentazione delle domande potrà avvenire a partire dalle ore 9.00 del 01/8/2017 e fino alle 17.00 del 11/9/2017 attraverso la piattaforma IperSUAP.

    Per maggiori informazioni consulta la sezione dedicata del Bando.

     

  • 3 Luglio 2017 | RICOLLOCAZIONE IN PIAZZA SAN FRANCESCO DEL MERCATO PERIODICO SPECIALIZZATO CON MODIFICHE vedi

    Dal 5 settembre 2017 è prevista la ricollocazione,  dei posteggi appartenenti al mercato periodico specializzato in Piazza San Francesco, con attività svolta al martedì.

    Consulta il provvedimento

  • 19 Giugno 2017 | Piazza XX Settembre, Via Morazzo e Piazza Spadolini: aperto il bando per individuare il soggetto di coordinamento del mercato a filiera corta vedi

    Dal 19 giugno al 10 luglio alle ore 12:00 è  possibile presentare le domande per partecipare all'avviso per individuare il soggetto di coordinamento e gestione.

    La partecipazione è riservata a:

    - Associazioni composte in prevalenza da agricoltori;

    - Organizzazioni degli agricoltori;

    - Raggruppamenti temporanei, costituiti o costituendi, composti in prevalenza da Imprese agricole,

    Consulta la sezione dedicata all'avviso con tutte le informazioni sul bando e come presentare la domanda.

     

     

     

     

  • 9 Giugno 2017 | Ordinanza di proroga delle misure per l'area di via Belvedere vedi

    L'ordinanza sindacale prevede a far data dal 11 giugno 2017 al 11 luglio 2017 i seguenti orari

    - pubblici esercizi di somministrazione chiusura dell'attività alle ore 23:00 e apertura non prima delle ore 05:30 del giorno successivo e  cessazione dell’ utilizzo dell'area occupata con il dehors entro le ore 23:00;

    - esercizi di vicinato del settore alimentare: chiusura dell’ attività di vendita non oltre le ore 23:00 e l’ apertura non prima delle ore 05,30 del giorno successivo;

    La deroga alle fasce orarie fissate per i pubblici esercizi di somministrazione si ottiene sottoscrivendo un accordo con impegni precisi e consente il seguente orario:

    - chiusura dell'attività di somministrazione alle ore 01:00 e apertura non prima delle ore 05:30 del giorno successivo;

    - cessazione dell’ attività di somministrazione all'interno del dehors entro le ore 00:00;

    - chiusura dell'esercizio entro 30 minuti dal termine della cessazione della somministrazione al fine di assicurare un corretto e ordinato deflusso degli avventori.

    La fruizione delle deroghe avviene attraverso la sottoscrizione di un accordo tra l'esercente e l'Amministrazione.

  • 9 Giugno 2017 | SOSPENSIONE ANTICIPATA DELL'ATTIVITA' DI VENDITA CON RIFERIMENTO AI POSTEGGI 11/B E 12/B APPARTENENTI AL MERCATO CITTADINO DIFFUSO E SOSPENSIONE PER L'INTERA GIORNATA DEI POSTEGGI 13 E 61 APPARTENENTI AL MERCATO A TURNO GIORNALIERO (TURNO C) IN OCCASIONE vedi

    Per la giornata di sabato 17 giugno 2017, al fine di consentire gli allestimenti degli eventi previsti per la manifestazione denominata "Notte Viola":

    - di sospendere anticipatamente le attività di vendita svolte nei posteggi 11/B e 12/B appartenenti al Mercato cittadino diffuso localizzati in Via Emilia Ponente (c/o mercato), lasciando libera l'area del posteggio entro e non oltre le ore 14,00;

    - di non assegnare i posteggi identificati con i numeri 13 e 61 appartenenti al Mercato a Turno giornaliero (Turno C).

    - di dare mandato al Corpo di Polizia Municipale di effettuare eventuali modifiche alla sistemazione dei posteggi n. 11/B e 12/B appartenenti al Mercato cittadino diffuso B, qualora si dovesse rendere necessario;

     

     

    Fonte:atto dirigenziale Pg.n. 209400/2017

  • 16 Maggio 2017 | INDICAZIONI OPERATIVE FIERA DI SAN LUCA IN VIA ALTABELLA DAL 20 MAGGIO AL 28 MAGGIO 2017 vedi

    Tutte le indicazioni nell'atto consultabile qui.

     

  • 12 Maggio 2017 | APPROVAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVVISORIE RELATIVE ALLE ATTIVITA' DI ARTIGIANATO, SOMMINISTRAZIONE E VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI A SEGUITO DEL BANDO APPROVATO CON PG N 399483 DEL 30/11/2016 . vedi

    Per maggiori informazioni consulta le graduatorie dell'atto dirigenziale pg 167676/2017

  • 11 Maggio 2017 | Ordinanza orari Mercato delle Erbe, Via San Gervasio e Via Belvedere vedi

    Il sindaco ha sottoscritto l'ordinanza che stabilisce dal 12 maggio fino al 10 giugno 2017 per tutte le tipologie di attività all’ interno del “Mercato delle Erbe” e per quelle con ingresso su Via San Gervasio e Via Belvedere le seguenti fasce orarie di apertura per gli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, i laboratori artigianali alimentari e gli esercizi di vicinato del settore alimentare:

    - chiusura dell’ attività di vendita non oltre le ore 00,00 e l’ apertura non prima delle ore 05,30 del giorno successivo;

    - per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande la cessazione dell’ utilizzo dell'area occupata con il dehors entro le ore 00:00.

    E' previsto inoltre in capo al legale rappresentante del Consorzio del “Mercato delle Erbe” l’assunzione di misure idonee alla dissuasione dello  stazionamento degli avventori nelle gradinate e aree limitrofe di accesso al mercato poste in via San Gervasio e via Belvedere come meglio identificate nella planimetria allegata, favorendo altresì, negli orari serali, l'uscita degli avventori su via Ugo Bassi.

  • 5 Maggio 2017 | GRADUATORIE DEFINITIVE PER L'ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI SU AREA PUBBLICA RISERVATI AI PRODUTTORI AGRICOLI vedi

    Leggi l'atto dirigenziale e le graduatorie allegate.

  • 20 Aprile 2017 | GRADUATORIA PER LA PARTECIPAZIONE ALLE OPERAZIONI DI ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DEI POSTEGGI LIBERI NELLA FIERA DI SAN LUCA 2017 vedi

  • 31 Marzo 2017 | SOSPENSIONE PER LA GIORNATA DEL 2 APRILE 2017 DELLO SVOLGIMENTO DEL MERCATO STAGIONALE POSTEGGI TEMPORANEI IN PIAZZALE NASALLI ROCCA E TRASFERIMENTO DI DUE POSTEGGI IN PIAZZA DELLA PACE vedi

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale

  • 21 Marzo 2017 | Sciopero per la giornata del 30 marzo vedi

    Si comunica che è stato proclamato uno sciopero generale nazionale "dei dipendenti pubblici di tutti i comparti del pubblico impiego" per l'intera giornata di giovedi 30 marzo 2017.

    Si potranno verificare disagi nell'erogazione dei servizi.

     

  • 20 Marzo 2017 | GRADUATORIE PROVVISORIE PER L'ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI SU AREA PUBBLICA RISERVATI AI PRODUTTORI AGRICOLI vedi

    Per maggiori informazioni consulta le graduatorie dell'atto dirigenziale pg 97463/2017

  • 10 Marzo 2017 | DISPOSIZIONI TEMPORANEE IN MERITO ALL'UTILIZZO DEL POSTEGGIO N. 14 APPARTENENTE AL MERCATO A TURNO GIORNALIERO (TURNO C) IN VIA VITTORIO VENETO DAL LUNEDI AL SABATO vedi

  • 10 Marzo 2017 | Piazza Carducci: esito avviso pubblico pubblico per individuazione del soggetto gestore del mercato a filiera corta vedi

  • 6 Marzo 2017 | GRADUATORIA PER LA PARTECIPAZIONE ALLE OPERAZIONI DI ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DEI POSTEGGI LIBERI NELLA FIERA DI PASQUA 2017 vedi

  • 24 Febbraio 2017 | Ordinanza antialcol Bolognina e Via Emilia Ponente prorogata al 31 ottobre vedi

    Le misure di contrasto all'abuso di alcol sono state prorogate nella zona "Bolognina" e in Via Emilia Ponente (tratto interessato) fino al 31 ottobre 2017.

    La fruizione delle deroghe avviene attraverso l'invio di una comunicazione all'indirizzo di posta elettronica certificata dello sportello. Si ricorda che i titolari delle attività che hanno già ottenuto le deroghe ai sensi dei provvedimenti adottati continuano a fruirne senza dover ripresentare le comunicazioni previste.

    Per maggiori informazioni consulta il testo dell'ordinanza Pg. n. 68176/2017.

  • 21 Febbraio 2017 | Aggiornamento: dal 6 marzo 2017 cambiano le modalità di accesso ad alcuni servizi online del Comune di Bologna vedi

    In seguito all'entrata in vigore delle nuove norme sulla sicurezza digitale (DPCM del 24 ottobre 2014) l’accesso ai servizi online cambierà: dopo aver inserito le tue credenziali, ti verrà richiesto anche un codice OTP (one time password) che riceverai via sms sul tuo cellulare.

    Le nuove modalità di accesso riguardano la piattaforma IperSUAP mentre rimangono invariate quelle per SUAPBO.

     

     

  • 27 Gennaio 2017 | Bando posteggi su area pubblica: proroga al 31 marzo 2017 vedi

    Il bando posteggi 2017 è prorogato al 31 marzo 2017.

    Consulta la sezione dedicata per tutte le informazioni.

     

  • 27 Gennaio 2017 | ATTIVITA' FRUTTO DI OPERE CREATIVE E DELL'INGEGNO (ARTISTI - ARTIGIANI) - SOSTITUZIONE DELL'AREA DI VIA DEL MONTE CON VIA ALTABELLA E VIA AUGUSTO RIGHI E MODIFICA DELLE GIORNATE DI ATTIVITA' vedi

  • 4 Gennaio 2017 | Commercio su area pubblica:modalità di partecipazione alla spunta anno 2017 vedi

    La Regione ha approvato le modalità di partecipazione alla spunta per l'anno 2017.

    Le comunicazioni per la partecipazione alla spunta di cui alla lettera d) del punto 2 della d.g.r. 1368/1999, utilizzate per la formazione delle graduatorie attualmente vigenti, mantengono efficacia fino all’approvazione della prima graduatoria conseguente alle comunicazioni presentate entro il 31 gennaio 2018.

    Per approfondire consulta la delibera della Giunta Regionale 2244/2016.

     

     

  • 4 Gennaio 2017 | Bando posteggi 2017: il bando prosegue dopo il "Milleproroghe" vedi

    Dopo l'approvazione del decreto "milleproroghe" il 30 dicembre scorso l'Amministrazione comunale ha deciso di proseguire con il bando per l'assegnazione dei posteggi.

    Leggi il comunicato stampa

  • 3 Gennaio 2017 | Aggiornati i moduli in materia di occupazione per impianti di telecomunicazioni vedi

    A seguito della delibera consiliare Pg. n. 298359/2016 è stato aggiornata la modulistica per la richiesta di occupazione di suolo pubblico per impianti di telecomunicazione.

    Per tutte le informazioni consulta la nuova versione del regolamento per l'occupazione di suolo pubblico.

     

  • 2 Gennaio 2017 | Bando posteggi 2017: via con le domande! vedi

    Da oggi 2 gennaio 2017 ore 9 fino alle ore 22 del 31 gennaio è possibile presentare le domande per la partecipazione al bando per l'assegnazione dei posteggi su area pubblica.

    La presentazione della domanda avviene in via esclusiva tramite la piattaforma IperSUAP.

    Tutte le informazioni nella sezione "Bando posteggi 2017".

     

  • 23 Dicembre 2016 | Integrazione dell'atto ricognitorio relativo ai posteggi appartenenti al mercato periodico specializzato non alimentare La Piazzola vedi

    INTEGRAZIONE DELL'ATTO RICOGNITORIO RELATIVO AI POSTEGGI APPARTENENTI AL MERCATO PERIODICO SPECIALIZZATO NON ALIMENTARE LA PIAZZOLA

  • 22 Dicembre 2016 | Venerdì 6 gennaio 2017 La Piazzola c'è! vedi

    Si informa che venerdì 6 gennaio 2017 il mercato La Piazzola si terrà regolarmente in quanto pur trattandosi di un giorno festivo è ammesso il recupero del mercato nel giorno stesso.

     

  • 22 Dicembre 2016 | Trasferimento dei posteggi del Mercato a turno giornaliero da Piazza Aldrovandi vedi

    A partire dal 9 gennaio prossimo è previsto lo spostamento di tre posteggi del mercato a turno giornaliero.

    Per tutte le informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 423588/2016.

  • 15 Dicembre 2016 | Nuovo Portale IperSUAP: presentazione vedi

    Mercoledì 21 dicembre 2016 alle ore 10 in Piazza Liber Paradisus, 10, torre A piano 4 stanza 419 si terrà l'incontro per l'illustrazione di IperSuap la piattaforma per presentare le domande per il bando posteggi 2017.

    Si precisa che sarà necessario inviare conferma di partecipazione:

    · con mail all'indirizzo: stefania.azzali@comune.bologna.it

    · telefonicamente al n. 051/2193455

    Guarda il video dimostrativo per utilizzare IperSUAP

    Consulta la pagina del bando posteggi 2017

     

     

     

    • Flyer evento 21 dicembre 2016 (90Kb) vedi
  • 9 Dicembre 2016 | Inaugurazione nuovo sportello integrato SUAP-Progetti d’Impresa di Terre di Pianura vedi

    Si informano i cittadini che il prossimo 14 dicembre presso il Teatro di Granarolo in Via San Donato 209/b si terrà l'evento di presentazione del nuovo sportello Suap integrato con Progetti d'impresa di Terre di Pianura.

    Consulta la pagina dedicata per tutte le informazioni.

     

     

  • 6 Dicembre 2016 | Mercato artisti artigiani in via San Giuseppe: nuove planimetrie vedi

    Sono state approvate le nuove planimetrie dei mercati degli artisti artigiani "Decomelart" e "San Giuseppe Color".

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 405094/2016 e le nuove planimetrie.

  • 24 Novembre 2016 | Suap Edilizia: dal 29 novembre solo tramite Scrivania del Professionista vedi

    A partire dal 29 novembre 2016 le pratiche edilizie/urbanistiche SCIA e PDC NON RESIDENZIALI non vengono più presentate utilizzando SuapBo e la Scrivania del Professionista .

    Dal 29 novembre 2016, anche le pratiche edilizie/urbanistiche SCIA e PDC NON RESIDENZIALI vanno presentate SOLO tramite la piattaforma Scrivania del Professionista (consulta le modalità di presentazione da usare dal 29 novembre)

     

  • 21 Novembre 2016 | Approvate le graduatorie per l'assegnazione di 43 posteggi per il commercio su aree pubbliche vedi

    Si informa che sono state approvate le graduatorie per l’assegnazione di 43 posteggi per l’esercizio del commercio su aree pubbliche nel Comune di Bologna.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 385594/2016 e leggi le graduatorie.

     

     

  • 21 Novembre 2016 | Ricognizione posteggi in Piazzola vedi

    Si informa che è esecutivo l'atto che effettua una ricognizione dei posteggi nella piazzola.

    Per maggiori informazioni consulta l'atto pg. n. 386416/2016

  • 11 Novembre 2016 | Ordinanza antialcol Bolognina e Via Emilia Ponente vedi

    Le misure di contrasto all'abuso di alcol sono state prorogate nella zona "Bolognina" e in Via Emilia Ponente (tratto interessato) fino al 28 febbraio 2017.

    L'ordinanza che prevedeva le misure nel centro storico è scaduta il 31 ottobre.

    Per maggiori informazioni consulta il testo dell'ordinanza Pg. n. 36221/2016.

  • 27 Ottobre 2016 | Ordinanza Zona Universitaria 2016: integrazione vedi

    Il Sindaco ha sottoscritto un'integrazione all'ordinanza in materia di orari della zona universitaria Pg. n. 28106/2016.

    I titolari dei pubblici esercizi che hanno sottoscritto un accordo per la deroga agli orari possono per la giornata del 31 ottobre, 25 e 26 dicembre 2016 effettuare l'orario di chiusura alle ore 03:30 con cessazione dell'attività di somministrazione alle ore 03:00 e per l'intera giornata del 31 dicembre 2016 fino alle ore 06:00 del 1 gennaio 2017 vige la libera determinazione degli orari.

    Per maggiori dettagli consulta l'ordinanza Pg. n. 357584/2016.

    Consulta inotre il testo dell'ordinanza Pg. 28106/2016

  • 26 Ottobre 2016 | Proroga della collocazione sperimentale di 3 posteggi MCD in viale Felsina (tratto tra civico 33/b e attraversamento pedonale) vedi

    La Giunta ha prorogato, con decorrenza dal 2 novembre 2016 fino al 30 ottobre 2017, la collocazione sperimentale nell'area di viale Felsina, tratto compreso fra il civico 33/b (dopo i contenitori dei rifiuti) e l'attraversamento pedonale, di tre posteggi appartenenti al mercato cittadino diffuso B, ai quali si attribuisce la numerazione 58/B, 59/B e 60/B partendo dal posteggio vicino all'attraversamento pedonale, ciascuno delle dimensioni di metri 6,00 X 2,00, specializzati nella vendita di prodotti alimentari di cui uno con merceologia esclusiva frutta e verdura e due con merceologia esclusiva prodotti alimentari misti (latticini, pane, pasta e/o prodotti di gastronomia);

    2. DI DARE ATTO che l'assegnazione dei posteggi avverrà ai sensi dell'art. 25 del regolamento dei mercati e delle fiere (spunta);
    3. DI STABILIRE che:
    l'attività nei suddetti posteggi si svolgerà nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,00 alle ore 13,00, con possibilità di anticipare di un'ora l'apertura e di posticipare di un'ora la chiusura;
    i posteggi dovranno essere occupati con il solo mezzo, prevedendo il fronte vendita rivolto verso il marciapiede che dovrà essere  lasciato libero per il transito pedonale;
    4. DI DARE MANDATO al direttore del Settore Attività Produttive e Commercio di disciplinare le modalità operative e di  svolgimento del predetto mercato, compresa la facoltà di intervenire qualora  risultasse funzionale al migliore svolgimento del mercato stesso,  sul numero e le dimensioni dei posteggi individuati, nonché sulle modalità di assegnazione dei posteggi agli operatori.

    L'attività nei posteggi si svolgerà nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,00 alle ore 13,00, con possibilità di anticipare di un'ora l'apertura e di posticipare di un'ora la chiusura.

    Per maggiori informazioni consulta la delibera prog. 286/2016.

     

     

  • 21 Ottobre 2016 | Trasferimento posteggi dall'11 novembre 2016 vedi

    E' stato previsto lo spostamento con decorrenza 11 novembre 2016:

    1) il trasferimento dei seguenti posteggi:

    - posteggio n. 46 del Mercato a Turno giornaliero di mq. 22,00 (m. 4,40 x 5,00) in Via Albani, nel tratto compreso tra le vie Sirani e Dall'Arca;

    - posteggio n. 49 del Mercato a Turno giornaliero di mq. 25,00 (m. 5,00 x 5,00) in Via Di Vincenzo fronte civici fronte civici 26-28

    - posteggio n. 4/B del Mercato cittadino diffuso B di mq. 30,00 (m. 6,00 x 5,00) in Via Di Vincenzo fronte civici fronte civici 26-28

    - posteggio n. 48 del Mercato a Turno giornaliero di mq. 30,00 (m. 6,00 x 5,00) in Via Di Vincenzo fronte civici fronte civici 26-28

    - posteggio n. 47 del Mercato a Turno giornaliero di mq. 25,00 (m. 5,00 x 5,00) in Via Di Vincenzo fronte civici fronte civici 26-28

    - posteggio n.46/B del Mercato cittadino diffuso B di mq. 28,00 (m. 7,00 x 4,00) in Via Di Vincenzo, tratto in direzione via Tibaldi

    Per ulteriori informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 351651/2016

     

     

  • 12 Ottobre 2016 | Fiera di Santa Lucia 2016: graduatoria per la partecipazione all'assegnazione temporanei dei posteggi liberi vedi

    E' stata approvata la graduatoria per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2016 della fiera di Santa Lucia.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. 336935 con allegata la graduatoria.

     

  • 12 Ottobre 2016 | Trasferimento temporaneo dal 24 ottobre e fino al termine dei lavori dei posteggi 53 e 85 del mercato antiquario vedi

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale P. n. 338396/2016.

  • 30 Settembre 2016 | Sospensione il 4 ottobre del Mercato Piazza S.Francesco e di alcuni posteggi del mercato a turno giornaliero e diffuso B in Piazza VIII Agosto vedi

    Per la giornata del 4 ottobre 2016 è prevista  la sospensione del mercato periodico specializzato P.zza S. Francesco, attualmente localizzato in Piazza VIII Agosto;

    la sospensione dall'assegnazione giornaliera dei posteggi del mercato a turno giornaliero identificati con i numeri  69, 70, 71 e 72;

    la sospensione dei posteggi del Mercato cittadino diffuso B identificati con i numeri  40/B, 41/B e 42/B;

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. 322862/2016.

     

     

     

     

     

     

     

  • 19 Settembre 2016 | Proroga al 05 luglio 2017 delle concessioni per il commercio su area pubblica vedi

    Le indicazioni della Conferenza Unificata stabiliscono la proroga automatica fino al 05 luglio prossimo delle concessioni per il commercio su area pubblica in scadenza tra il 5 luglio 2012 ed i cinque anni successivi.

    In linea con dette indicazioni è stata prevista la proroga al 05 luglio 2017 in via cumulativa delle concessioni di cui all'elenco allegato (per maggiori informaizoni consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 304857/2016).

    DI PROROGARE fino al 05 luglio 2017 in via cumulativa tutte le concessioni di
    cui all'elenco allegato parte integrante e sostanziale;
    2. DI DARE ATTO che il presente atto è parte integrante di ciascun titolo
    concessorio prorogato (di cui all'elenco allegato) e che deve essere conservato
    da ciascun titolare in allegato alla concessione già rilasciata;
    3. DI INFORMARE le Associazioni di categoria più rappresentative a livello
    regionale;
    4. DI COMUNICARE a ciascun concessionario di cui all'elenco il presente
    provvedimento.

     

     

  • 1 Settembre 2016 | Bando per 43 posteggi liberi per il commercio su aree pubbliche del Comune di Bologna vedi

    Si informa che è stato approvato il bando per l'assegnazione di n. 43 posteggi liberi per il commercio su aree pubbliche nel Comune di Bologna.

    Le domande possono essere presentate dal 2 settembre 2016 al 1° ottobre 2016.

    Il bando è accessibile nella sezione bandi e selezioni pubbliche.

     

  • 26 Agosto 2016 | Trasferimento dal 5 settembre al termine dei lavori dei posteggi della "Piazzola" fila 17 posti 1-2-3 situati in via Irnerio vedi

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 282089/2016.

  • 25 Agosto 2016 | Mercati Via Toscana e Via Vittorio Veneto: nuove opportunità dal progetto di riqualificazione vedi

    Il progetto di riqualificazione dei mercati rionali ha previsto nuove opportunità per gli operatori.

    E' possibile aprire nuove attività come laboratori artigianali alimentari e non alimentari, attività di servizi e pubblici esercizi di somministrazione nel rispetto dei limiti previsti dal progetto.

    Consulta il progetto di riqualificazione approvato con la delibera di giunta Pg. 130767/2016.

    Nella sezione modulistica è reperibile la domanda di occupazione di suolo pubblico.

     

  • 25 Agosto 2016 | Trasferimento temporaneo del posteggio numero 54 del mercato a turno giornaliero in via Murri 4 vedi

    A causa dell'avvio di un cantiere è stato trasferito il posteggio numero 54.

    Per maggiori dettagli consulta il provvedimento Pg. n. 281274/2016.

  • 3 Agosto 2016 | Sospensione il 23 e 24 agosto del mercato alimentare Sigonio, e dei posteggi 24 e 25 del mercato a turno giornaliero e dei posteggi 15/B e 16/B del mercato cittadino diffuso B vedi

    Consulta per maggiori informazioni l'atto dirigenziale pg. n. 262462/2016.

  • 21 Luglio 2016 | Ordinanza anti alcol Via Emilia Ponente (tratto tra via Triumvirato e via della Pietra) vedi

    Da sabato 23 luglio fino al 31 ottobre sono in vigore le nuove regole degli orari per i seguenti tipi di attività che si trovano in via Emilia Ponente nel tratto da via Triumvirato a via della Pietra.

    Disciplina degli orari

    esercizi di vicinato e medie strutture di vendita del settore alimentare e misto, produttori agricoli:  chiusura dalle ore 21:00 alle ore 07:00 del giorno successivo;

    laboratori artigianali alimentari: chiusura dalle ore 22.00 alle ore 07:00 del giorno successivo.

    Detenzione bevande alcoliche refrigerate

    per tutte le attività indicate  è fatto divieto di detenere bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in qualunque sistema e/o apparecchio di refrigerazione e raffrescamento presso i locali di esercizio delle attività allo scopo di venderle in qualsiasi contenitore in tutto il complessivo orario di apertura e per tutto il periodo di durata di validità della presente ordinanza;

    A tutti i cittadini è vietato il consumo di bevande in contenitori di vetro in luoghi pubblici o di uso pubblico

    Per scegliere liberamente l'orario di apertura occorre (la deroga)

    i titolari devono impegnarsi a:

    a) non detenere nei locali bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in tutto il complessivo orario di apertura

    b) non avere procedimenti sanzionatori comunali in corso e di essere in regola con il pagamento delle sanzioni amministrative pecuniarie, dei canoni e dei tributi locali riferiti all’esercizio dell’attività;

    Non c'è la deroga al divieto di detenere bevande alcoliche refrigerate

    Come fruire della deroga: inviare una comunicazione esclusivamente all'indirizzo PEC: suap@pec.comune.bologna.it

    Scarica il modello di comunicazione

    Testo dell'ordinanza Pg. n. 245836/2016 Via Emilia Ponente tratto da via Triumvirato e via della Pietra

  • 30 Giugno 2016 | dal 16 agosto al 26 agosto 2016 l'ufficio U.I. Sviluppo Economico è chiuso per ferie vedi

    Nel periodo di chiusura, chi avesse necessità di consegnare documentazione alla U.I. Sviluppo Economico può consegnarla al Protocollo Generale di Piazza Liber Paradisus 10 - Torre C - piano 6 - aperto dal lunedi' al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13.00 - pomeriggio chiuso - sabato chiuso

  • 20 Giugno 2016 | Approvate le graduatorie per l'assegnazione dei 58 posteggi per il commercio su aree pubbliche vedi

    Si informa che sono state approvate le graduatorie per l’assegnazione di 58 posteggi per l’esercizio del commercio su aree pubbliche nel Comune di Bologna.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 210116/2016 e leggi le graduatorie.

     

     

  • 8 Giugno 2016 | Sospensione estiva del servizio telefonico del Suap 2016 vedi

    Si informa che il servizio telefonico dello Sportello Imprese e il ricevimento per appuntamento è sospeso dal 29 luglio al 21 agosto 2016 COMPRESI.

    Ricordiamo che lo sportello rimane sempre aperto online

    • sia per informazioni consultando il nostro sito (www.comune.bologna.it/impresa oppure scrivendo una mail a: sportelloimprese@comune.bologna.it)
    • sia per l'invio delle pratiche (portale SUAPBo oppure suap@pec.comune.bologna.it)

     

  • 7 Giugno 2016 | Modifiche al regolamento sull'occupazione del suolo pubblico vedi

    Il Consiglio Comunale ha modificato il Regolamento per l'occupazione di suolo pubblico e per l'applicazione del relativo canone (seduta del 23 maggio 2016 delibera Pg. n. 129599/2016).

    Cosa Cambia

    A partire dal 01 giugno 2016 il rilascio di una concessione per l'occupazione di suolo pubblico comporta, oltre ad essere in regola con i pagamenti del canone di occupazione suolo pubblico, l'obbligo di essere in regola con il pagamento della TARI (art. 2 comma 4 del regolamento).

    Le modifiche al regolamento si applicano al rilascio di:

    • concessioni per dehors
    • concessioni per esposizione merce
    • concessioni relative ai chioschi/posteggi permanenti

    La modulistica è in corso di aggiornamento

     

  • 26 Maggio 2016 | Via Caduti di Amola area interdetta al commercio itinerante vedi

    La Giunta ha individuato via Caduti di Amola come area interdetta al commercio itinerante ai sensi del vigente regolamento dei mercati e delle fiere.

    Consulta il testo della delibera Pg. n. 170187/2016

  • 26 Maggio 2016 | Mercato "del Treno" in piazza Giovanni XXIII. Ricollocazione di un posteggio e disposizioni gestionali vedi

    Per il Mercato periodico specializzato non alimentare "del Treno", che si svolge in Piazza Giovanni XXIII la seconda Domenica di ogni mese viene previsto:

    - di trasferire definitivamente il posteggio n. 57 sul lato opposto tra i posteggi nn. 27 e 28;

    - di mantenere inalterate le dimensione degli 84 posteggi, che oggi misurano mq. 32,00 (m. 8,00 x m. 4,00), con conseguente impossibilità di chiedere qualsivoglia ampliamento delle loro dimensioni;

    - che tutti i posteggi devono essere collocati sulla carreggiata stradale, salvo  i casi in cui i posteggi sono collocati in prossimità di golfi più ampi per la presenza dei passaggi pedonali e della fermata dell'autobus, ai quali è consentito occupare parte del marciapiede se necessario per il loro corretto posizionamento in linea con gli altri posteggi

     

    Consulta la planimetria e l'atto dirigenziale Pg. n. 180104/2016

  • 23 Maggio 2016 | Ordinanze anti alcol Centro Storico e "Bolognina" vedi

    Dal 24 maggio fino al 31 ottobre sono in vigore le nuove regole degli orari per i seguenti tipi di attività che si trovano nel centro storico (inteso come lato interno dei viali di circonvallazioni) e nella zona bolognina (vedi elenco delle strade)

    Disciplina degli orari

    esercizi di vicinato e medie strutture di vendita del settore alimentare e misto:  chiusura dalle ore 21:00 alle ore 07:00 del giorno successivo;

    laboratori artigianali alimentari: chiusura dalle ore 22.00 alle ore 07:00 del giorno successivo.

    Detenzione bevande alcoliche refrigerate

    per tutte le attività indicate  è fatto divieto di detenere bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in qualunque sistema e/o apparecchio di refrigerazione e raffrescamento presso i locali di esercizio delle attività allo scopo di venderle in qualsiasi contenitore in tutto il complessivo orario di apertura e per tutto il periodo di durata di validità della presente ordinanza;

    A tutti i cittadini è vietato il consumo di bevande in contenitori di vetro in luoghi pubblici o di uso pubblico

    Per scegliere liberamente l'orario di apertura occorre (la deroga)

    i titolari devono impegnarsi a:

    a) non detenere nei locali bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in tutto il complessivo orario di apertura

    b) non avere procedimenti sanzionatori comunali in corso e di essere in regola con il pagamento delle sanzioni amministrative pecuniarie, dei canoni e dei tributi locali riferiti all’esercizio dell’attività;

    Non c'è la deroga al divieto di detenere bevande alcoliche refrigerate

    Come fruire della deroga: inviare una comunicazione esclusivamente all'indirizzo PEC: suap@pec.comune.bologna.it

    Scarica il modello di comunicazione

    ATTENZIONE: Chi ha già sottoscritto accordi di cui all’ ordinanza Pg. 28106/2016 (zona universitaria) gode in via automatica della deroga agli orari previsti dalle ordinanze.

    L'ordinanza valevole per il centro storico sospende fino al 31 ottobre le ordinanze già previste per Via Petroni e per la Zona Universitaria.

    Testo dell'ordinanza Pg. 173556_2016 centro storico

    Testo dell'ordinanza Pg. n. 173525_2016 bolognina

     

     

     

  • 16 Maggio 2016 | Sospensione attività di vendita posteggi 11/b, 12/b, 13, e 61 del mercato a turno giornaliero (turno C) in occasione della "Notte viola"del 21 maggio vedi

    Per maggiori informazioni e dettagli consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 161001/2016.

  • 12 Maggio 2016 | Trasferimento temporaneo posteggio fila 21 posto 6 del mercato La Piazzola (area piazzale Baldi) vedi

    Trasferimento temporaneo, a decorrere dal 20 maggio 2016 e fino al restauro della parete dello Sferisterio, del posteggio fila 21 posto 6 nel posteggio fila 21 posto 41, libero in quanto non assegnato in concessione decennale, nelle giornate di venerdì e sabato.

     

  • 29 Aprile 2016 | Sospensione per la giornata del 1 maggio del mercato in Piazzale Nasalli Rocca e posteggio trasferito in Piazza della Pace vedi

    Per maggiori informazioni sullo spostamento dei posteggi consultare l'atto dirigenziale Pg. 139324/2016.

  • 22 Aprile 2016 | Indicazioni operative Fiera di San Luca 2016 vedi

    Sono state approvate le modalità operative per la fiera di San Luca che si svolge in via Altabella la settimana precedente l'ascensione (e cioè dal 2 maggio)

    Nello specifico l'atto Pg. 133444/16 prevede:

    - di trasferire temporaneamente il posteggio 31 da via Altabella fr. civ. 12/E a via Fossalta angolo via Altabella, mantenendo inalterate le dimensioni complessive del posteggio ma rimodulando le dimensioni del banco, che sarà di m. 1,50 di profondità e di m. 6,00 di lunghezza;

    - che nello svolgimento della Fiera di San Luca vengano rispettate le seguenti prescrizioni:

    le operazioni di spunta dovranno avvenire alle ore 8,00 del giorno di inizio della fiera, corrispondente alla giornata del sabato, in quanto dalle ore 9.00 non sarà più possibile circolare con veicoli a motore;

    l' ultimo giorno di svolgimento della fiera, coincidente con la giornata festiva della domenica, il deflusso dei mezzi degli ambulanti non potrà avere inizio prima delle ore 22,00;

    per tutta la durata della fiera, dalle ore 7.00 alle ore 9.00 sarà consentita la sosta agli operatori appartenenti alla fiera di San Luca in Piazzetta Prendiparte,  per il tempo strettamente necessario alle operazioni di svolgimento di carico e scarico merci, a condizione che rimanga garantita la circolazione veicolare e l'accesso ai passi carrai;

    - di dare mandato al Corpo di Polizia Municipale di effettuare, nel caso sopravvenissero impedimenti/criticità tali da impedire la regolare occupazione del posteggio, di procedere ad aggiustamenti e modifiche e, in caso estremo, alla ricollocazione dei posteggi in aree eventualmente non occupate dai concessionari, con priorità rispetto all’assegnazione a spunta;

    - qualora,  a seguito degli eventuali spostamenti effettuati, non si rendessero disponibili posteggi liberi, le operazioni di "spunta" non verranno effettuate.

     

  • 21 Aprile 2016 | Mercato Albani: nuove opportunità dal progetto di riqualificazione vedi

    Il progetto di riqualificazione del mercato rionale ha previsto nuove opportunità per gli operatori.

    E' possibile aprire nuove attività come laboratori artigianali alimentari e non alimentari, attività di servizi e pubblici esercizi di somministrazione nel rispetto dei limiti previsti dal progetto.

    Per maggiori informazioni consulta il documento "le nuove opportunità del mercato Albani".

    Consulta anche il progetto di riqualificazione approvato con la delibera di giunta.

    Nella sezione modulistica è possibile scaricare la domanda di occupazione di suolo pubblico.

  • 19 Aprile 2016 | Elenco partecipanti alla manifestazione di spettacolo viaggiante luna park 2016 vedi

    E' stato approvato l'elenco degli attrazionisti dello spettacolo viaggiante ammessi a partecipare all'edizione 2016 del Luna Park di Bologna.

    Per maggiori informazioni e consultare l'elenco guarda l'atto dirigenziale Pg. n. 128450/2016

  • 14 Aprile 2016 | Trasferimento temporaneo dal 16 aprile dei posteggi 17 -18 -19 - 20 e 21 situati in Via della Certosa vedi

    Per maggiori informazioni sullo spostamento dei posteggi consultare l'atto dirigenziale Pg. 119431/2016.

  • 11 Aprile 2016 | Parafarmacie e vendita on line di farmaci senza obbligo di ricetta vedi

     

    Le Parafarmacie possono effettuare la vendita on line dei farmaci senza obbligo di prescrizione medica.

    Per iniziare l'attività occorre presentare via pec la richiesta di autorizzazione al Suap con la relativa modulistica.

    Il rilascio dell'autorizzazione, sussistendone i requisiti, avviene entro trenta giorni.

    Per maggiori informazioni e modulistica consulta la sezione dedicata

     

    IMPORTANTE: Le Farmacie devono richiedere l'autorizzazione alla vendita on line alla UI salute e tutela ambientale

     

  • 31 Marzo 2016 | Trasferimento posteggio del mercato giornaliero in via del Muratore angolo via del Litografo vedi

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 103976/2016.

  • 30 Marzo 2016 | Graduatoria Fiera di San Luca 2016 vedi

    L'amministrazione ha approvato la graduatoria per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2016 della Fiera di San Luca.

    Consulta la graduatoria allegata all'atto dirigenziale pg. n. 101003/2016.

  • 29 Marzo 2016 | Spostamento del posteggio 30/B del mercato in via Piacenza e nuovo posteggio (turno C) vedi

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. 100777/2016 per maggiori dettagli

  • 23 Marzo 2016 | Trasferimento Mercato specializzato di Piazza San Francesco vedi

    Si informa che dal 05 aprile 2016 è disposto il trasferimento temporaneo del Mercato periodico specializzato Piazza S. Francesco, composto da 5 posteggi in Piazza dell'Otto Agosto.

    Per maggiori dettagli consulta il provvedimento.

     

     

  • 7 Marzo 2016 | SuapBO non disponibile dall'8 marzo vedi

    ATTENZIONE! Sistema Suapbo non disponibile dall'8/03/2016 per aggiornamento del sistema

    Vi informiamo che a partire dalle ore 9,30 dell'8/03/2016 fino a fine lavori il sistema SuapBo non sarà disponibile per intervento tecnico.

    Ci scusiamo per il disagio.

  • 2 Marzo 2016 | Classificazione degli agriturismi - entro il 25 marzo 2016 vedi

  • 17 Febbraio 2016 | Nuova modulistica di AUA vedi

    La nuova modulistica di AUA è disponibile sulla piattoforma SUAPBo.

    Consulta la notizia sul sito del Suap della Città Metropolitana.

  • 17 Febbraio 2016 | AGGIORNAMENTO Bando per 58 posteggi liberi - ELENCO DEI POSTEGGI E PRESENTAZIONE DOMANDE vedi

    E' stato pubblicato sul Burert n. 71 del 15/03/2016 l'elenco dei posteggi liberi nella regione.

    Dal 16 marzo al 14 aprile 2016 è quindi possibile presentare le domande per la partecipazione al bando per l'assegnazione dei posteggi liberi nel Comune di Bologna.

    Maggiori informazioni: testo del bando e modulo presentazione della domanda

     

     

  • 11 Febbraio 2016 | Graduatorie posteggi Fiera di Pasqua 2016 vedi

    Sono state approvate le graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2016 della fiera di Pasqua.

    Consulta l'atto di approvazione e le graduatorie

  • 11 Febbraio 2016 | Acconciatori ed Estetisti: ridotte le superfici minime dei locali vedi

    A seguito della modifica del Regolamento Urbanistico Edilizio sono state aggiornate le schede tecniche allegate al regolamento degli acconciatori, estetisti, tatuatori e piercing.

    Vengono ridotte le superfici minime previste (cioè 20 mq) per lo svolgimento delle attività.

    Con questa modifica, per l'attività di acconciatore e di estetista,  si ritiene sufficiente riservare per ciascun operatore 6 mq e, pertanto, la dimensione minima per lo spazio di lavoro è pari a 14 mq, nei quali  possono operare fino a 2 persone, compreso il titolare -  esclusi i servizi igienici, i ripostigli e, se dovuti, gli spogliatoi.

    Per maggiori informazioni consulta la delibera P.G. n. 23446/2016.

     

  • 4 Gennaio 2016 | Mercati straordinari 2016: approvato il calendario vedi

    La Giunta Comunale nella seduta del 22 dicembre ha approvato il calendario dei mercati straordinari per l'anno 2016.

    Consulta il calendario dei mercati straordinari per il 2016.

     

    Il calendario dei recuperi per l'anno 2016 è consultabile qui.

     

     

     

     

  • 18 Dicembre 2015 | Spunta: proroga validità comunicazioni vedi

    La DGR 1827/2015 ha prorogato l'efficacia delle comunicazioni per la spunta già presentate.

    Pertanto le comunicazioni utilizzate per la formazione delle graduatorie attualmente in vigore mantengono efficacia fino all'approvazione della prima graduatoria conseguente alle comunicazioni presentate entro il 31 gennaio 2017.

    Le comunicazioni presentate dopo l'entrata in vigore della DGR 1827/2015 consentono di occupare i posteggi liberi decorsi 30 giorni e sono efficaci fino all'approvazione della prima graduatoria conseguente alle comunicazioni presentate entro il 31 gennaio 2017. In tal caso l'operatore è collocato in coda alla graduatoria vigente al momento della presentazione della comunicazione, fino all'approvazione di una nuova graduatoria.

     

  • 18 Dicembre 2015 | Fiera di Santa Lucia: posticipo operazioni di vendita vedi

    Per la sola edizione 2015 la data di conclusione delle operazioni di vendita della Fiera di Santa Lucia  è fissata al 27 dicembre 2015.

    Fonte:atto dirigenziale 396262/2015

  • 17 Dicembre 2015 | Mercati: calendario dei recuperi anno 2016 vedi

    Pubblichiamo il calendario delle giornate di recupero dei mercati per il 2016.

    Seguirà il calendario dei mercati straordinario non appena approvato dalla giunta.

     

  • 17 Dicembre 2015 | Chiusura festività natalizie 2015 - UI Sviluppo Economico vedi

    Si informa che gli uffici della U.I. Sviluppo Economico saranno chiusi al pubblico il 4 gennaio.

  • 26 Novembre 2015 | Fiera dell'Antiquariato:inizio posticipato al 14 dicembre vedi

    La tradizionale Fiera dell'Antiquariato che si svolge nel quadriportico del Palazzo del Podestà inizerà il 14 dicembre.

    Atto dirigenziale Pg. 366177/2015

     

  • 26 Novembre 2015 | Trasferimento mercato artisti artigiani "Kurbis" vedi

    Nelle giornate del 28-29/11/2015, 5-6/12/2015, e dal 8 al 24/12/2015 è previsto il trasferimento del mercato artisti artigiani "Kurbis" in via del Monte lato sud, dall'intersezione con la via Indipendenza verso via delle Donzelle, con n. 5 banchi delle dimensioni di m. 3 x 1,5.

    L'occupazione non potrà avvenire prima delle 11 e dovrà cessare inderogabilmente entro le 18, ed al termine di ogni giornata l'area dovrà essere lasciata libera da qualsiasi tipo di occupazione. L'attività dovrà essere svolta nel completo rispetto delle norme sul decoro urbano, con la prescrizione di evitare ogni ingombro della strada durante la vendita e l'abbandono di materiale al termine della stessa.

    Atto dirigenziale Pg. 366159/2015.

     

     

  • 26 Novembre 2015 | Trasferimento mercato artisti artigiani "San Giuseppe Color" vedi

    Per il solo periodo pre-natalizio è previsto il trasferimento temporaneo dei posteggi del mercato artisti artigiani "San Giuseppe Color" nn. 4a, 5a, 7a, 8a, 10a, 11a, in Piazzetta San Giuseppe.

    • il posteggio 5a dovrà posizionarsi quanto più possibile in aderenza ai fittoni retrostanti (lato via Galliera);
    • il posteggio 8a dovrà posizionarsi quanto più possibile in aderenza ai fittoni davanti (lato chiesa san Giuseppe);
    • i posteggi 4a e 7a dovranno collocarsi all'interno del giardinetto, davanti ai banchi da 13a a 17a;
    • il posteggio 10a dovrà posizionarsi all'interno del giardinetto, davanti al posteggio 17a;
    • il posteggio 11a dovrà posizionarsi all'interno del giardinetto, a fianco del posteggio 11a.

    Le attività di vendita non potranno iniziare prima delle ore 10, al fine di consentire ad Hera lo svuotamento dei contenitori con l'area interessata quanto più possibile libera da persone. Nel posizionare i banchi deve essere garantita la libera fruizione delle panchine posizionate nei giardini di Piazzetta San Giuseppe, nonché l'accesso ai passi carrai che affacciano sull'area in cui si svolgono i mercati.

    Atto dirigenziale Pg. 368877/2015.

     

     

  • 26 Novembre 2015 | Dematerializzazione: dal 2016 chiude lo Sportello Imprese a libero accesso vedi

    Tutte le informazioni sulla chiusura dello Sportello sono contenute nel volantino allegato.

  • 5 Novembre 2015 | La Fiera di Santa Lucia inizia il 14 novembre vedi

    Per l'edizione 2015 della Fiera di Santa Lucia le operazioni di vendita inizieranno il 14 novembre prossimo.

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. 342245/2015.

  • 20 Ottobre 2015 | Fiera di Santa Lucia 2015: graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi vedi

    Approvate le graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2015 della Fiera di Santa Lucia.

    Consulta le graduatorie allegate all' atto dirigenziale Pg. 321118/2015.

     

  • 19 Ottobre 2015 | AGGIORNAMENTO Novità per i trattenimenti nei pubblici esercizi vedi

    Nel caso vengano utilizzati impianti per la diffusione sonora nei pubblici esercizi e nei circoli deve essere presentata la SCIA per trattenimenti (notizia del 27 luglio 2015).

    La Giunta ha approvato alcune linee di supporto non vincolanti per gli operatori che utilizzano impianti per la diffusione sonora per i quali la normativa acustica (D.P.R. 19 ottobre 2011, n. 227) prevede la possibilità di avvalersi di una dichiarazione sostitutiva di atto notorio nei casi di sorgenti sonore non significative in sostituzione della presentazione della documentazione di impatto acustico (delibera Pg n. 296649/15 del 06 ottobre).

    Scarica il modello di autodichiarazione

    Resta inteso che nei casi di sorgenti sonore utilizzate ad alto volume per intrattenimento della clientela e che possono arrecare disturbo e/o alterare il clima acustico, occorre presentare la SCIA corredata dall'adeguata documentazione di impatto acustico.

    a) A chi si applica

    titolari di ristoranti, pizzerie, trattorie, bar, mense, attività ricreative, agroturistiche, culturali e di spettacolo, sale da gioco, palestre, stabilimenti balneari, circoli privati nei locali dei quali si utilizzino apparecchi per la diffusione sonora e non viene svolto intrattenimento musicale.

    b) La normativa

    Gli operatori possono scegliere liberamente in via alternativa:

    - di dichiarare (vedi modello) che nell'esercizio l'impianto elettroacustico di diffusione sonora utilizzato non è una sorgente sonora significativa.

    - di presentare la Scia per trattenimenti musicali.

    c) Cos’è una sorgente sonora non significativa

    Ai sensi della D.G.R. E.R. n. 673/2004 una sorgente sonora non significativa non  altera il clima acustico presso gli ambienti abitativi prossimi al locale e l'ambiente esterno (emissioni sonore non percepibili all'esterno del locale e dai locali confinanti). Non sono previsti specifici limiti di emissione.

    d) Controlli

    La presenza di impianti di diffusione sonora nei locali implica che il titolare abbia rilasciato la suddetta autodichiarazione o presentato la Scia per trattenimenti pena l’applicazione delle sanzioni previste.

     

     

     

    • autodichiarazione sorgenti sonore non significative (62Kb) vedi
  • 16 Ottobre 2015 | Trasferimento del posteggio n. 5 del mercato di via Caduti di Casteldebole vedi

    A partire dal 25 ottobre 2015 è previsto il trasferimento del posteggio 5, di mq. 18 (m. 6,00 x m. 3,00), del Mercato periodico ordinario Via Caduti di Casteldebole dopo il posteggio n. 10, di fronte al civico 3/F, lasciando libera la porzione di carreggiata in corrispondenza dei due passi carrai ivi presenti, come da planimetria allegata parte integrante del presente atto.

    Consulta l'atto e la planimetria allegata (Pg.317271/2015)

    • Atto dirigenziale 299058 2015 (40Kb) vedi
  • 1 Ottobre 2015 | 4 ottobre trasferimento temporaneo Fiera San Petronio vedi

    Nella giornata del 4 ottobre prossimo è previsto  il trasferimento della Fiera di San Petronio da Via Altabella nell'area di Via Indipendenza di fronte al civico n. 11, zona normalmente utilizzata dal lunedì al venerdì come piazzola di sosta dei taxi.

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale di trasferimento (pg 299058 2015).

  • 29 Settembre 2015 | La Piazzola: confermati gli orari sperimentali vedi

    Gli orari per il mercato La Piazzola, prima previsti in via sperimentale, sono stati confermati in via definitiva a partire dal 02 ottobre prossimo (ordinanza sindacale in data 29/09/2015 Pg. n. 289791):

     

    1. tutti gli operatori del mercato "La Piazzola", compresi coloro che occupano i posteggi appartenenti al Mercato Cittadino Diffuso A e B ed al Mercato a Turno Giornaliero, devono mantenere il mezzo all'interno dei posteggi ove essi abbiano misura uguale o superiore a 25 mq con profondità di almeno 4 ml,  le operazioni di carico/scarico devono avvenire con tale mezzo fruendo di un solo accesso per lo scarico ed un solo accesso per il carico;
    2. tutti gli operatori che occupano il posteggio con il mezzo, non effettuando quindi operazioni di carico/scarico, devono accedere al mercato entro le ore 7,30 e non possono abbandonare i posteggi prima delle ore 17,00;
    3. gli operatori che esercitano l'attività in posteggi di dimensioni inferiori rispetto a quelle di cui al punto 1, e che non mantengono pertanto il mezzo nel posteggio, devono effettuare le operazioni di scarico delle merci entro le ore 6,30 ed il carico delle stesse dopo le 18,30;
    4. i posteggi sono assegnati a spunta solo ove gli assegnatari accettino l'obbligo di mantenere i propri mezzi all'interno dei perimetri dei posteggi, indipendentemente dalle misure dei posteggi stessi;
    5. gli assegnatari dei posteggi a spunta possono abbandonare il mercato a partire dalle ore 17,00;
    6. durante tutto il periodo di funzionamento del mercato il rifornimento delle merci deve avvenire nel rispetto del Codice della Strada, e quindi senza effettuare sosta e fermata di mezzi lungo via Irnerio;
    7. gli operatori, ad eccezione degli spuntisti, devono dare inizio alle operazioni di vendita entro le ore 8,00;
    8. entro le ore 20,00 l'area mercatale deve essere completamente sgombra per permettere l'accesso dei mezzi dediti alla pulizia;
    9. gli operatori che vendono esclusivamente merce appartenente alla tipologia "piante e fiori" possono avvalersi della facoltà di non mantenere il mezzo presso il posteggio.

     

     

     

     

  • 28 Settembre 2015 | AGGIORNAMENTO: tributi locali MAZAL sostituisce AIPA vedi

    Si informa che partire dal 1 luglio 2015 la società MAZAL GLOBAL SOLUTIONS s.r.l. è subentrata alla società AIPA S.p.A. nel raggruppamento temporaneo di imprese in qualità di concessionario del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità, dei diritti sulle pubbliche affissioni, del canone occupazione spazi ed aree pubbliche e del tributo giornaliero rifiuti per il Comune di Bologna.

     

  • 7 Agosto 2015 | NO Mercato Piazzola 15 agosto 2015 vedi

    Essendo pervenute richieste di informazioni circa lo svolgimento del mercato "La Piazzola"nella giornata del 15 agosto 2015, si ritiene opportuno chiarire quanto segue:
    L'Ordinanza Sindacale P.G. n. 67971/2014 di disciplina degli orari delle attività di commercio su aree pubbliche, al punto 6) stabilisce che: "qualora il giorno di svolgimento dei mercati periodici coincida con un giorno festivo, su richiesta delle associazioni di categoria maggiormente rappresentative a livello regionale o dei comitati di mercato, ove costituiti, è ammesso recuperare il mercato nella domenica precedente, o effettuarlo il giorno stesso,....."
    Il calendario dei mercati straordinari e di recupero per l'anno 2015, approvato con Delibera di Giunta Comunale PG n. 340070/2014  a seguito delle richieste presentate dalle Associazioni di categoria non prevede la giornata del 15 agosto tra quelle in cui si svolga un mercato straordinario/di recupero.
    Risulta evidente da quanto sopra esposto che nella giornata festiva di sabato 15 agosto 2015 il mercato "La Piazzola" non avrà luogo.

  • 6 Agosto 2015 | Ordinanza Zona Universitaria 2015 INTEGRAZIONE vedi

  • 31 Luglio 2015 | Trasferimento posteggio 52/b in via Calabria vedi

    L'atto dirigenziale Pg. 240446/2015 ha previsto dal 01/09/2015 il trasferimento del posteggio 52/B del Mercato cittadino diffuso, con attività dal lunedì al venerdì, in Via Calabria nel tratto compreso tra via Bellaria e Via Brenta, alle seguenti condizioni:

    1) il posteggio avrà dimensioni di mq. 20,00 suddiviso in m. 5,00 x m. 2,00 per il banco di vendita e m. 5,00 x m. 2,00 riservati al mezzo, da collocare alle spalle del banco, come da planimetria allegata quale parte integrante del presente atto;

    2) l’ area di occupazione non deve superare in ogni caso la profondità di m. 4,00 a partire dal marciapiede;

    3) l'occupazione deve avvenire nel rispetto delle norme contenute all’art. 6 comma 1 del vigente Regolamento comunale del Verde Pubblico e Privato (Norme per la difesa delle piante) che così recita “….nei casi di occupazione di suolo pubblico è fatto obbligo di adottare tutti gli accorgimenti utili ad evitare il danneggiamento della vegetazione esistente (lesione alla corteccia e alle radici, rottura rami, ecc.).” e all’art. 8 (Danneggiamenti) comma 1 “Sono considerati danneggiamenti tutte le attività che, direttamente o indirettamente, possano compromettere l'integrità fisica e lo sviluppo delle piante di proprietà pubblica e privata.”;

    4) gli operatori commerciali dovranno sospendere l’esercizio dell’ attività sul posteggio nel caso in cui si renda necessaria la potatura degli alberi ivi presenti, limitatamente alla durata di tali operazioni;

    consulta la planimetria

  • 29 Luglio 2015 | Graduatorie del bando 2015 per l'insediamento e lo sviluppo di imprese vedi

    Sono state pubblicate le graduatorie del Bando 2015 approvate con atti dirigenziali Pg. 226646/2015 e 226639/2015.

    Consulta le graduatorie

  • 27 Luglio 2015 | Novità per i trattenimenti nei pubblici esercizi vedi

    La delibera di Giunta n. 174410/2015 ha modificato le Disposizioni procedurali per lo svolgimento di manifestazioni aperte al pubblico e delle altre attività rumorose temporanee (approvate con deliberazione P.G. N.109732/2014 del 20.05.2014)

    La modifica comporta che nel caso siano utilizzati impianti per la diffusione sonora dei pubblici esercizi e dei circoli dovrà essere presentata la SCIA per trattenimenti.

     

  • 6 Luglio 2015 | Saldi estivi al via dal 04 luglio vedi

    Si ricorda agli operatori che non occorre presentare nessuna comunicazione al Suap

  • 24 Giugno 2015 | Dematerializzazione: da oggi si fa sul serio vedi

    A partire da mercoledì 24 giugno, le pratiche cartacee (consegnate allo Sportello o inviate per posta) saranno scansionate.

    Si rende pertanto inevitabilmente necessario ed obbligatorio l'invio telematico (per PEC in formato digitale) ALMENO del materiale in formato maggiore di A4 e/o rilegato (ad esempio: planimetrie, relazioni, ...).

    Dal 1° agosto 2015, la completa dematerializzazione dei sistemi gestionali SUAP comporterà che delle pratiche ancora presentate in formato cartaceo sarà trattenuta la sola scansione.

    Il passo successivo, in data da definire ma comunque entro il 2015, sarà l'obbligo di presentazione digitale della pratica e la chiusura dello Sportello ad accesso libero (continuando a ricevere per appuntamento per informazioni).

     

  • 17 Giugno 2015 | Nuovo assetto mercato in via del Lavoro angolo via Vezza vedi

    Il nuovo assetto del mercato prevede:

    ex posteggio   1 al posteggio 1

    ex posteggio   2 al posteggio 2

    ex posteggio   3 al posteggio 3

    ex posteggio   5 al posteggio 4

    ex posteggio   6 al posteggio 5

    ex posteggio 11 al posteggio 6

    ex posteggio   8 al posteggio 7

    ex posteggio 12 al posteggio 8

    ex posteggio 15 al posteggio 9

    il posteggio 2 del mercato a turno giornaliero collocato di fianco al posteggio 7;

  • 11 Giugno 2015 | Patti in deroga all'ordinanza Zona Universitaria 2015: Pubblici Esercizi vedi

    La Giunta ha approvato la delibera riguardante il Patto di collaborazione per la promozione della “Zona Universitaria Bene Comune”, che prevede per i titolari di pubblici esercizi, per la costituenda associazione e per il Comune di Bologna, specifici impegni di collaborazione per migliorare le condizioni di vivibilità della zona universitaria. Alla base del Patto c'è l'impegno a promuovere un moderato consumo di alcol, anche attraverso apposite campagne di comunicazione, e a mettere in campo azioni di prevenzione per quanto riguarda il rumore e gli schiamazzi all'esterno dei locali.

    Consulta la notizia ed il testo del Patto

    Dove si sottoscrivono

    I patti si sottoscrivono presso il Suap negli orari di apertura dello sportello.

     

  • 11 Giugno 2015 | Patti in deroga all'ordinanza Zona Universitaria 2015: Laboratori e Commercio in Sede Fissa vedi

    L'ordinanza Zona Universitaria prevede la possibilità di derogare agli orari attraverso la sottoscrizione di patti di collaborazione.

    A cosa servono i patti di collaborazione

    I patti di collaborazione consentono:

    • ai laboratori artigianali alimentari che non detengono e non cedono bevande alcoliche di chiudere oltre le ore 23,00;
    • agli esercizi commerciali alimentari che non detengono e non cedono bevande alcoliche di chiudere oltre le ore 22,00.

    Non sono derogabili gli orari sul funzionamento dei dehors.

    Chi può sottoscriverli

    I titolari dei laboratori ed esercizi commerciali alimentari posti nella zona universitaria.

    Cosa prevedono

    L'impegno a non detenere presso il proprio esercizio e non cedere al pubblico bevande alcoliche nè per la consumazione in loco, né per la vendita da asporto, né per la consegna a domicilio.

    I titolari delle attività si impegnano a tenere pulita l'area prospicente l'esercizio e rimuovere affissioni abusive e vandalismo grafico sui muri.

    Dove si sottoscrivono

    I patti si sottoscrivono presso il Suap negli orari di apertura dello sportello.

     

    Consulta il testo di patto di collaborazione

     

  • 8 Giugno 2015 | Ordinanza Zona Universitaria 2015 vedi

    Lunedì 8 giugno 2015 entra in vigore l'ordinanza PG 168895 relativamente a Pubblici Esercizi, Laboratori ed esercizi di Commercio Alimentare.

    Per leggere il testo cliccare qui.

  • 28 Maggio 2015 | In vigore il nuovo Piano delle Aree e dei posteggi per il commercio su area pubblica vedi

    Dal 28 maggio è esecutivo il nuovo Piano delle Aree e del numero dei posteggi per l'esercizio del commercio su aree pubbliche.

    Il nuovo piano è stato approvato con delibera consiliare pg. n. 67307/2015, O.d.G. 189/2015 del 11/05/2015.

     

  • 28 Maggio 2015 | Trasferimento temporaneo in via sperimentale del mercato artisti artigiani "kurbis" vedi

    Dal 15 maggio al 30 settembre 2015, e comunque fino al termine dei lavori di rifacimento del coperto della Cattedrale di San Pietro è previsto lo spostamento temporaneo del mercato artisti artigiani "Kurbis" in via Altabella lato sud (lato portico), dall'intersezione con la via Indipendenza verso la via Oberdan per una lunghezza di circa 20 ml.

    L'attività dovrà essere svolta nel completo rispetto delle norme sul decoro urbano, evitando ogni ingombro della strada durante la vendita e l'abbandono di materiale al termine della stessa.

    Atto dirigenziale Pg. 162702/2015.

     

  • 22 Maggio 2015 | Trasferimento temporaneo del mercato di via del Lavoro (angolo via Vezza) e del posteggio 2 del mercato a turno giornaliero (turno C) vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 156101/2015 ha previsto le seguenti disposizioni:

    - il trasferimento temporaneo nella giornata del 27 maggio 2015 del mercato periodico ordinario Via del Lavoro angolo Vezza, composto da 14 posteggi di mq. 30,00 (m. 6,00 x m. 5,00), e del posteggio 2 del mercato a turno giornaliero (Turno C) in Piazza Spadolini, posta tra le Vie San Donato, Garavaglia e Salvini

    - il trasferimento temporaneo nelle giornate del 03 e 10 giugno 2015 del mercato periodico ordinario Via del Lavoro angolo Vezza, composto da 9 posteggi di mq. 30,00 (m. 6,00 x m. 5,00), e del posteggio 2 del mercato a turno giornaliero (Turno C) in Piazza Spadolini, posta tra le Vie San Donato, Garavaglia e Salvini.

     

  • 21 Maggio 2015 | La Piazzola: prorogati gli orari sperimentali vedi

    Sono stati prorogati fino al 26 settembre 2015 gli orari sperimentali per il mercato La Piazzola:

    1. tutti gli operatori del mercato "La Piazzola", compresi coloro che occupano i posteggi appartenenti al Mercato Cittadino Diffuso A e B ed al Mercato a Turno Giornaliero, devono mantenere il mezzo all'interno dei posteggi ove essi abbiano misura uguale o superiore a 25 mq con profondità di almeno 4 ml;
    2. tutti gli operatori che occupano il posteggio con il mezzo, non effettuando quindi operazioni di carico/scarico, devono accedere al mercato entro le ore 7,30 e non possono abbandonare i posteggi prima delle ore 17,00;
    3. gli operatori che esercitano l'attività in posteggi di dimensioni inferiori rispetto a quelle di cui al punto 1, e che non mantengono pertanto il mezzo nel posteggio, devono effettuare le operazioni di scarico delle merci entro le ore 6,30 ed il carico delle stesse dopo le 18,30;
    4. i posteggi sono assegnati a spunta solo ove gli assegnatari accettino l'obbligo di mantenere i propri mezzi all'interno dei perimetri dei posteggi, indipendentemente dalle misure dei posteggi stessi;
    5. gli assegnatari dei posteggi a spunta possono abbandonare il mercato a partire dalle ore 17,00;
    6. durante tutto il periodo di funzionamento del mercato il rifornimento delle merci deve avvenire nel rispetto del Codice della Strada, e quindi senza effettuare sosta e fermata di mezzi lungo via Irnerio;
    7. gli operatori, ad eccezione degli spuntisti, devono dare inizio alle operazioni di vendita entro le ore 8,00;
    8. entro le ore 20,00 l'area mercatale deve essere completamente sgombra per permettere l'accesso dei mezzi dediti alla pulizia.

     

     

     

  • 21 Maggio 2015 | Ordinanza contro l'abuso di alcol nella zona Bolognina vedi

    E' stata sottoscritta l'ordinanza sindacale che prevede, dal 16 maggio al 15 novembre 2015, la chiusura dalle ore 21:00 e sino alle 07:00 del giorno successivo, degli esercizi di vicinato del settore alimentare e misto e dei laboratori artigianali del settore alimentare in alcune vie della zona "Bolognina".

    Consulta il testo dell'ordinanza Pg. 147207/2015 per maggiori informazioni.

  • 18 Maggio 2015 | Ordinanza che regola gli orari delle sale e degli esercizi con attività di gioco vedi

    Dal 1 giugno prossimo è in vigore l'ordinanza sindacale che regola gli orari delle sale gioco e degli esercizi con attività di gioco; viene previsto che

    a) per i punti vendita con attività di gioco esclusiva (sale giochi e sale scommesse) ex art. 88 e 86 TULPS l’orario di apertura dalle ore 9,00 alle ore 01,00 di tutti i giorni, festivi compresi;

    b) punti vendita con attività di gioco accessoria a quella principale (ad esempio pubblici esercizi, tabaccherie) l’orario massimo di funzionamento degli apparecchi e congegni automatici da gioco ex art.110, co. 6, TULPS dalle ore 09,00 alle ore 01,00, di tutti i giorni, festivi compresi;

     

    consulta il testo dell'ordinanza Pg. n. 140904/2015

  • 15 Maggio 2015 | Riqualificazione Mercato delle Erbe di via Ugo Bassi e delle vie San Gervasio e Belvedere vedi

    Nella seduta del 05 maggio scorso (delibera Pg. n. 121898) sono state inoltre approvate le linee di indirizzo per la riqualificazione dell'area relativa al mercato delle Erbe e delle vie Belvedere e San Gervasio che stabiliscono prescrizioni specifiche per le occupazioni con dehors all'interno delle aree interessate.

    Per quel che riguarda i dehors

    - all'interno delle aree interessate possono essere insediati esclusivamente dehors di tipo A

    - i dehors devono essere prospicienti al pubblico esercizio e cioè orientati nella direzione corrispondente;

    - i dehors devono favorire non solo la convivialità, ma anche valorizzare gli spazi in termini di miglioramento del decoro urbano;

     

    (consulta la sezione dedicata ai dehors per consultare la delibera, le linee di indirizzo e la tavola di progetto).

  • 12 Maggio 2015 | Graduatorie per assegnazione di quattro posteggi su area pubblica vedi

    Si informa che con atto dirigenziale Pg. n. 139360/2015 sono state approvate le graduatorie per l'assegnazione di quattro posteggi per il commercio su area pubblica.

  • 8 Maggio 2015 | Sospensione anticipata della vendita del posteggio 12/B e per l'intera giornata dei posteggi 13-61 in occasione della "notte viola" del 16 maggio vedi

    Si informa che per consentire gli allestimenti degli eventi previsti per la manifestazione "Notte Viola" sono previste per la giornata di sabato 16 maggio 2015 le seguenti disposizioni:

    - lasciare libero il posteggio 12/B del Mercato cittadino diffuso localizzato in Via Emilia Ponente (c/o mercato)  entro e non oltre le ore 14,00;

    - non assegnare i posteggi identificati con i numeri 13 e 61 del Mercato a Turno giornaliero (Turno C).

    Atto dirigenziale Pg. n. 132387/2015.

     

  • 4 Maggio 2015 | Modifica ubicazione posteggio 26/A e trasferimento posteggio 49/A del mercato cittadino diffuso A vedi

    Dal 09/05/2015 sono modificati i seguenti posteggi appartenenti al Mercato cittadino diffuso A:

    • posteggio n. 26/A Via A. Costa (di fronte all'ingresso principale dello Stadio Dall'Ara) - posteggio specializzato nella vendita di prodotti alimentari, dal lunedì alla domenica;
    • posteggio n. 49/A Via Maserati fronte civici 3 e 3/a - posteggio specializzato  nella vendita di prodotti alimentari (da martedì a domenica), localizzato sul lato sinistro della strada, direzione Via Stalingrado, ad una distanza di 70 cm. dal muretto e con il fronte vendita rivolto verso le vetrine della concessionaria per mq. 20,00 (m. 10,00 x m. 2,00)

    Atto dirigenziale Pg n. 122269/2015

     

  • 4 Maggio 2015 | Fiera di San Luca: disposizioni per il traffico vedi

    Si informa che in occasione della fiera di San Luca sono state previste specifiche misure per la circolazione.

  • 23 Aprile 2015 | Trasferimento di alcuni posteggi della Piazzola per la manifestazione "70° Festa dell'Unità" vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 107841/2015 ha previsto lo spostamento temporaneo di alcuni posteggi per la durata della manifestazione politica denominata "70° Festa dell'Unità", che si svolge dal 21 aprile al 3 maggio 2015 nel Parco della Montagnola.

  • 22 Aprile 2015 | Fiera di Santa Rita 2015:approvate le graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi vedi

    Sono state approvate le graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2015.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. 113299/2015 e le graduatorie.

     

  • 21 Aprile 2015 | Avviso pubblico per l'assegnazione di concessione di suolo pubblico destinato alle attrazioni dello spettacolo viaggiante. vedi

    Nella sezione "Altri bandi e avvisi pubblici" è stato pubblicato l' avviso per la concessione di suolo pubblico per posizionare singole attrazioni dello spettacolo viaggiante.

    Tutte le informazioni e la modulistica per partecipare sono scaricabili qui.

    Il bando scade il 11 maggio 2015.

  • 15 Aprile 2015 | Trasferimento provvisorio di alcuni posteggi della Piazzola limitatamente al Piazzale Baldi vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 106092/15 ha previsto i seguenti trasferimenti temporanei, a far data dal 24 aprile 2015, fino al termine della sperimentazione relativa all'integrazione del mix merceologico in Piazzale Baldi:

    • il posteggio fila 21 posto 36 nelle giornate di venerdì e sabato, attualmente occupato da Fabbri Silvia, viene trasferito al posteggio fila 21 posto 46 sia venerdì che sabato;
    • il posteggio fila 21 posto 15 nelle giornate di venerdì e sabato, attualmente occupato da Artuso Luigi, viene trasferito al posteggio fila 21 posto 44 sia venerdì che sabato;
    • il posteggio fila 21 posto 39 nelle giornate di venerdì e sabato, attualmente occupato da Esposito Luigi, viene trasferito al posteggio fila 21 posto 43 sia venerdì che sabato;
    • il posteggio fila 21 posto 37 nelle giornate di venerdì e sabato, attualmente occupato da Immobiliare Casalini P. SAS, viene trasferito al posteggio fila 21 posto 30 sia venerdì che sabato;
    • il posteggio fila 21 posto 21 nella giornata di sabato, attualmente occupato da Lucà Trombetta Caludio, viene trasferito al posteggio fila 21 posto 22 nella giornata del sabato;
    • il posteggio fila 21 posto 11 nelle giornate di venerdì e sabato, che con Determinazione Dirigenziale P.G. n. 142884/2013 era stato trasferito nei posteggi fila 21/12 e 21/13 a seguito del cedimento del muro dello Sferisterio, ed attualmente occupato da Barresi Tiziano, viene trasferito ai posteggi fila 21 posto 8 e fila 21 posto 9 (posteggi con dimensioni mutate, a causa del cedimento del muro dello Sferisterio) sia venerdì che sabato;
    • il posteggio fila 21 posto 35 nelle giornate di venerdì e sabato, attualmente occupato da May Man SNC di Beatrice Esther Campillo e C., viene trasferito al posteggio fila 21 posto 34 sia venerdì che sabato;
    • il posteggio fila 21 posto 17 nelle giornate di venerdì e sabato, attualmente occupato da Buzzoni Silvio, mantiene la postazione ma ruota di 45° verso sinistra, posizionandosi perpendicolarmente rispetto ai restanti banchi
  • 13 Aprile 2015 | Appuntamenti Suap vedi

    E' attivo il servizio di prenotazione on line degli appuntamenti.

    Potrai richiedere assistenza telefonica per inviare una pratica telematica o prenotare un appuntamento per avere informazioni o presentare una pratica senza fare code.

    Consulta la sezione dedicata agli appuntamento con il Suap.

     

  • 9 Aprile 2015 | Fiera di San Luca: indicazioni operative vedi

    Nello svolgimento della Fiera di San Luca devono essere rispettate le seguenti prescrizioni:

    • le operazioni di spunta, per i soli posteggi collocati sulla via Altabella,  dovranno avvenire alle ore 8,00 del giorno di inizio della fiera, corrispondente alla giornata del sabato, in quanto dalle ore 9.00 non sarà più possibile circolare con veicoli a motore;
    • l' ultimo giorno di svolgimento della fiera, coincidente con la giornata festiva della domenica, il deflusso dei mezzi degli ambulanti non potrà avere inizio prima delle ore 22,00;
    • per tutta la durata della fiera, dalle ore 7.00 alle ore 9.00 sarà consentita la sosta agli operatori appartenenti alla fiera di San Luca in Piazzetta Prendiparte,  per il tempo strettamente necessario alle operazioni di svolgimento di carico e scarico merci, a condizione che rimanga garantita la circolazione veicolare e l'accesso ai passi carrai;
    • le operazioni di allestimento dei banchi collocati lungo la via dell'Indipendenza dovranno concludersi entro le ore 9,00 del giorno di inizio della fiera, mentre il disallestimento non potrà avere inizio prima delle ore 22,00 dell'ultimo giorno della fiera, corrispondente alla giornata festiva della domenica;
    • per i soli mezzi degli operatori posizionati sulla via dell'Indipendenza, nelle giornate di TDAYS,  per consentire le operazioni di carico/scarico merci, è consentita la sosta entro le ore 9,00 e dopo le ore 22,00, avendo cura di non arrecare intralcio alla circolazione, mentre nelle restanti giornate la sosta è consentita nel rispetto della cartellonistica stradale in vigore.

    Le disposizioni sono previste dall'atto dirigenziale Pg. 95986/2015.

     

  • 3 Aprile 2015 | Fiera di San Luca: modifica temporanea posteggi vedi

    A causa dei lavori che interessano via Rizzoli e le modifiche al transito in via Altabella sono previste le seguenti disposizioni relative alla Fiera di San Luca (atto pg.n. 91922/2015):

    - modifica temporanea della collocazione e le misure di alcuni posteggi appartenenti alla fiera di San Luca che dovranno essere trasferiti lungo via dell'Indipendenza come da elaborato;

    - i posteggi dovranno essere allestiti utilizzando gazebo bianchi con profondità di ml 3,00 e mantenendo il fronte vendita esclusivamente verso il portico, mentre il fronte prospiciente la carreggiata dovrà essere chiuso con teli al fine di evitare pericolo sia per gli operatori che per i fruitori della fiera;

    - gli operatori potranno utilizzare l'area di Piazza Prendiparte per le operazioni di carico e scarico merci, mentre per i giorni di allestimento e disallestimento potranno, nelle prime ore della giornata e nelle ore serali, sostare su via dell'Indipendenza, per il tempo strettamente necessario al montaggio e smontaggio delle strutture, avendo cura di evitare intralci transito veicolare  e pedonale;

    - non verrà conteggiata l'assenza dei titolari dei posteggi nn. 33 e 34 in quanto è stata data loro la possibilità chiedere il rimborso del canone versato per l'occupazione di suolo pubblico per l'edizione della fiera 2015;

    - con riferimento ai posteggi collocati temporaneamente in via dell'Indipendenza ed al posteggio 44 attualmente libero in quanto non assegnato in concessione decennale, non siano svolte operazioni di spunta e che le eventuali ulteriori assenze degli operatori rispetto a quelle già comunicate non siano conteggiate, dando loro la possibilità di chiedere il rimborso del canone versato per l'occupazione di suolo pubblico per l'edizione della fiera 2015.

     

     

  • 27 Marzo 2015 | Graduatoria Fiera di San Luca 2015 vedi

    L'amministrazione ha approvato la graduatoria per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2015 della Fiera di San Luca.

    Consulta la graduatoria allegata all'atto dirigenziale pg. n. 80829/2015.

  • 27 Marzo 2015 | Ultimi giorni per presentare la domanda al Bando incentivi imprese 2015 vedi

    La scadenza per la presentazione della domanda è il 31 marzo 2015 ore 13:00.

    Per chiarimenti sulla presentazione in formato digitale della domanda  (e relativi allegati) inviare le richieste di chiarimenti a: servizionline@comune.bologna.it

    Per maggiori informazioni consultare la sezione "Progetti per l'impresa - Agevolazioni finanziarie".

     

     

  • 18 Marzo 2015 | Bando per quattro posteggi per il commercio su area pubblica (aggiornamento) vedi

    E' stato pubblicato sul Burert n. 54 del 16 marzo 2015 l'elenco dei posteggi liberi nella regione.

    Dal 17 marzo al 15 aprile 2015 è quindi possibile presentare le domande per la partecipazione al bando per l'assegnazione dei posteggi liberi nel Comune di Bologna.

    L'atto dirigenziale Pg. 28271/15 ha approvato un bando per l'assegnazione di quattro posteggi liberi per lo svolgimento del commercio su aree pubbliche.

    Consulta il testo dell'atto ed il bando allegato

     

     

  • 18 Marzo 2015 | Mercato Gandolfi sospeso giovedì 26 marzo vedi

    Per consentire i lavori di riqualificazione è prevista la sospensione dello svolgimento del Mercato periodico ordinario Gandolfi nella giornata di giovedì 26 marzo 2015.

    E' prevista la possibilità di recuperare l'edizione non svolta del mercato su richiesta delle Associazioni di categoria e degli operatori, oppure di chiedere il rimborso del canone per l'occupazione di suolo pubblico per detta giornata.

    (Atto dirigenziale Pg. 74862/2015)

     

     

     

     

     

     

     

  • 11 Marzo 2015 | Sospensione mercato La Piazzola il 20 e 21 marzo e Mercato di Piazza della Pace il 21 marzo vedi

    Si informa che in occasione della XX edizione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie” che si terrà a Bologna il 21 marzo prossimo sono state previste le seguenti disposizioni (ordinanza sindacale Pg. n. 67694/15 e atto dirigenziale Pg.n 70142/2015):

    • Mercato La Piazzola - Piazza VIII Agosto - (punto di allestimento del palco e di arrivo della manifestazione ) sospensione del mercato per il 20 e 21 marzo
    • Mercato di Piazza della Pace - (punto di concentramento dei familiari e degli amministratori che prenderanno la testa del corteo) sospensione del mercato per il 21 marzo

    - di approvare lo svolgimento delle seguenti edizioni di recupero del mercato "La Piazzola":

    22 marzo 2015 (con il coinvolgimento degli operatori del venerdì, in quanto trattasi di giornata di recupero dell'edizione del 20 marzo)

    12 aprile 2015 (con il coinvolgimento degli operatori del sabato, in quanto trattasi di giornata di recupero dell'edizione del 21 marzo);
    - di disporre la possibilità di recuperare l'edizione non svolta del mercato di Piazza della Pace, su richiesta delle Associazioni di categoria e degli operatori, oppure di chiedere il rimborso del canone per l'occupazione di suolo pubblico per detta giornata.

     

    Edizioni di recupero Mercato "La Piazzola"

    22 marzo 2015 (con il coinvolgimento degli operatori del venerdì, in quanto trattasi di giornata di recupero dell'edizione del 20 marzo)

    12 aprile 2015 (con il coinvolgimento degli operatori del sabato, in quanto trattasi di giornata di recupero dell'edizione del 21 marzo);

    E' inoltre prevista la possibilità di recuperare l'edizione non svolta del mercato di Piazza della Pace, su richiesta delle Associazioni di categoria e degli operatori, oppure di chiedere il rimborso del canone per l'occupazione di suolo pubblico per detta giornata.

     

     

     

     

  • 6 Marzo 2015 | Graduatorie edizione primaverile Fiera del Libro vedi

    L'amministrazione ha approvato la graduatoria per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione primaverile 2015 della Fiera del Libro.

    Consulta la graduatoria allegata all'atto dirigenziale pg. n. 62508/2015.

  • 4 Marzo 2015 | La Piazzola: nuovi orari sperimentali vedi

    Dal 13 marzo 2015 e fino al 16 maggio 2015 sono previsti orari sperimentali per il mercato La Piazzola:

    1. tutti gli operatori del mercato "La Piazzola", compresi coloro che occupano i posteggi appartenenti al Mercato Cittadino Diffuso A e B ed al Mercato a Turno Giornaliero, devono mantenere il mezzo all'interno dei posteggi ove essi abbiano misura uguale o superiore a 25 mq con profondità di almeno 4 ml;
    2. tutti gli operatori che occupano il posteggio con il mezzo, non effettuando quindi operazioni di carico/scarico, devono accedere al mercato entro le ore 7,30 e non possono abbandonare i posteggi prima delle ore 17,00;
    3. gli operatori che esercitano l'attività in posteggi di dimensioni inferiori rispetto a quelle di cui al punto 1, e che non mantengono pertanto il mezzo nel posteggio, devono effettuare le operazioni di scarico delle merci entro le ore 6,30 ed il carico delle stesse dopo le 18,30;
    4. i posteggi sono assegnati a spunta solo ove gli assegnatari accettino l'obbligo di mantenere i propri mezzi all'interno dei perimetri dei posteggi, indipendentemente dalle misure dei posteggi stessi;
    5. gli assegnatari dei posteggi a spunta possono abbandonare il mercato a partire dalle ore 17,00;
    6. durante tutto il periodo di funzionamento del mercato il rifornimento delle merci deve avvenire nel rispetto del Codice della Strada, e quindi senza effettuare sosta e fermata di mezzi lungo via Irnerio;
    7. gli operatori, ad eccezione degli spuntisti, devono dare inizio alle operazioni di vendita entro le ore 8,00;
    8. entro le ore 20,00 l'area mercatale deve essere completamente sgombra per permettere l'accesso dei mezzi dediti alla pulizia.

     

     

     

  • 18 Febbraio 2015 | Graduatorie posteggi Fiera di Pasqua 2015 vedi

    Sono state approvate le graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2015 della fiera di Pasqua.

    Consulta l'atto di approvazione e le graduatorie

  • 16 Febbraio 2015 | Dal 28 febbraio eliminazione fax vedi

    Con la progressiva dematerializzazione delle pratiche amministrative, a partire dal 28 febbraio 2015 saranno disattivati tutti i numeri di fax tradizionali (ad esempio 051219 4870). In alternativa, e solo in caso di impossibilità di utilizzare l'indirizzo PEC suap@pec.comune.bologna.it, è già attivo il numero 051 709 5061 (che dispone della tecnologia faxserver).

  • 6 Febbraio 2015 | Attività frutto di opere creative e dell’ingegno: cambio area e giornate di attività vedi

    Per l'anno 2015 i banchi degli artisti artigiani (attività frutto di opere creative e dell'ingegno) vengono trasferiti, in via sperimentale, dell'area di via del Monte in via Altabella.

    L'attività sarà svolta nelle giornate di sabato e domenica, in concomitanza con i T-Days.

    Per maggiori dettagli consulta l'atto dirigenziale Pg. 32203/2015.

     

  • 29 Gennaio 2015 | POC CARBURANTI vedi

    è in pubblicazione l'AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE AGLI INTERVENTI DA COMPRENDERE NEL  PIANO OPERATIVO COMUNALE PER LA LOCALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI AD USO PUBBLICO
    sia sul portale di Urbanistica all'indirizzo
    http://urp.comune.bologna.it/PortaleTerritorio/portaleterritorio.nsf/Web12?OpenView&Start=1&Count=30&Expand=1#1
    sia su Iperbole all'indirizzo
    http://www.comune.bologna.it/concorsigare/bandi/135:8024/

  • 9 Gennaio 2015 | Scadenza prossima per il commercio su aree pubbliche vedi

    Ecco la prossima scadenza che TUTTI coloro che svolgono attività di commercio su aree pubbliche devono rispettare:

    DURC

    - obbligo di presentazione della dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante la regolarità contributiva INPS e INAIL entro il 31 gennaio 2015 (ai sensi della Legge Regionale 10 febbraio 2011, n. 1)

    La mancata presentazione della dichiarazione comporterà la sospensione dell'autorizzazione per sei mesi e la revoca in caso di mancata presentazione della documentazione nell'arco del periodo di sospensione.

    Si ricorda che la sospensione di cui al punto precedente sarà revocata NON PRIMA DI UN MESE dalla data di inizio della sanzione anche in caso di presentazione tardiva della dichiarazione sostitutiva da parte dell'interessato.

    Modulo per la dichiarazione attestante la regolarità INPS e INAIL

     

  • 7 Gennaio 2015 | Bando Progetti per l'impresa 2015 vedi

    Bando pubblico per l'insediamento e lo sviluppo di imprese per la qualificazione di alcune aree di Bologna ai sensi del D.M. 267/2004.

    Scadenza per la presentazione della domanda: 31 marzo 2015 ore 13:00.

    Consulta il testo del bando e la modulistica da presentare.

    Presentazione del Bando Progetti per l'impresa: 24 febbraio e 5 marzo 2015.
    Martedì 24 febbraio 2015  ore 17:00,  Torre A - Piano 04 - Stanza 19, Sala di Piazza Liber Paradisus.

    ANNULLATA LA PRESENTAZIONE DEL 24 FEBBRAIO

    Giovedì 05 marzo 2015  ore 16:30, Torre A - Piano 04 - Stanza 19, Sala di Piazza Liber Paradisus.

    Presentazione del Bando Progetti per l'impresa - gennaio 2015.

    INFORMAZIONI

    Comune di Bologna - Dipartimento Economia e Promozione della Citta' -  U.I. Sviluppo Economico

    P.zza Liber Paradisus 10 - Torre A - 2° piano - 40129  Bologna

    Informazioni telefoniche:  dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13,30 ai numeri:  051/2194088, 051/2194096, 051/2194628 - Fax n. 051/2194660

    Ricevimento solo su appuntamento.

    Quesiti via e-mail all'indirizzo: progsviluppoeconomico@comune.bologna.it

     

     

  • 22 Dicembre 2014 | Anticipo saldi al 3 gennaio vedi

    I saldi sono anticipati al 03 gennaio anche in Emilia Romagna come riportato nella notizia sul sito istituzionale della Regione Emilia Romagna.

     

  • 16 Dicembre 2014 | Modifica al calendario mercati straordinari 2015 vedi

    Si informa che il calendario dei mercati straordinari per il 2015 è stato modificato per mero errore materiale.

    Consulta il calendario

  • 9 Dicembre 2014 | Approvato il calendario dei mercati straordinari per il 2015 vedi

    La Giunta con delibera n. 294 del 2 dicembre ha approvato il calendario dei mercati straordinari per il 2015.

    Calendario dei mercati straordinari 2015

     

     

  • 3 Dicembre 2014 | Mercato La Piazzola:edizione straordinaria il 7 dicembre con sospensione della "spunta" vedi

    Si informa che è stata prevista una modifica al calendario dei mercati straordinari per l'anno 2014, integrandolo con lo svolgimento di un'edizione del mercato periodico specializzato non alimentare “La Piazzola" nella giornata di domenica 7 dicembre 2014 ed abolendo l'edizione del 28 dicembre 2014, adeguando conseguentemente la turnazione degli operatori del venerdì e sabato.

    Solo per questa edizione straordinaria del mercato le operazioni di "spunta" non verranno effettuate.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg.n. 347315/2014.

     

  • 19 Novembre 2014 | Trasferimento posteggio 63 del mercato a turno giornaliero(turno C) in Largo Nigrisoli vedi

    Si informa che è stato trasferito il posteggio del Mercato a turno giornaliero individuato con il n. 63 in Largo Nigrisoli, all'interno del parcheggio pubblico, a ridosso della pensilina per la sosta degli autobus.

    Consulta l'atto dirigenziale 328923/2014 e la planimetria allegata.

  • 12 Novembre 2014 | Ordinanza antialcol Bolognina vedi

    Dal 15 novembre 2014 al 15 maggio 2015 per alcune vie della "Bolognina" sono previste disposizioni particolari per i laboratori artigianali alimentari e degli esercizi commerciali:

    - chiusura dalle ore 21:00 e sino alle 07:00 del giorno successivo, degli esercizi di vicinato del settore alimentare e misto e dei laboratori artigianali del settore alimentare ivi ubicati;

    deroghe orarie, nel rispetto di tutte le seguenti prescrizioni:

    1) divieto di detenere nei locali dell'esercizio e di vendere bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e in qualsiasi contenitore in tutto il complessivo orario di apertura e per tutto il periodo di durata di validità della presente ordinanza;

    2) comunicazione al Quartiere Navile degli orari di apertura e chiusura dell'esercizio di cui intende avvalersi;

    3) dichiarazione di impegno a non detenere nei locali dell'esercizio e di non vendere bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e in qualsiasi tipo di contenitore in tutto il complessivo orario di apertura e per tutto il periodo di durata di validità della presente ordinanza;

    4) sono fatte salve le manifestazioni e le iniziative organizzate o patrocinate dal Comune di Bologna o dal Quartiere Navile.

    Consulta la notizia ed il testo dell'ordinanza.

     

  • 7 Novembre 2014 | Graduatoria manifestazione circense 2014-2015 vedi

    E' stata approvata la graduatoria relativa alla manifestazione circense - edizione 2014/2015.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 318942/2014 e la graduatoria.

  • 6 Novembre 2014 | Fiera di Santa Lucia:graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi vedi

    Si informa che sono state approvate le graduatorie per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione 2014.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. 315435/2 e le graduatorie.

     

  • 4 Novembre 2014 | Graduatorie per l'assegnazione di 64 posteggi su area pubblica vedi

    Si informa che sono state approvate le graduatorie per l'assegnazione di 64 posteggi per il commercio su area pubblica.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 312015/14 e le graduatorie.

     

  • 20 Ottobre 2014 | AUSL cambia sede vedi

    Gli uffici del Dipartimenti di Salute Pubblica dell'AUSL si trasferiscono da Via Gramsci all'Ospedale Bellaria "Carlo Alberto Pizzardi" Padiglione Tinozzi Via Altura, 5.

    AUSL di Bologna - Dipartimento di Sanità Pubblica - U.O. ALIMENTI E NUTRIZIONE
    per Tipi di appuntamento: INFORMAZIONI RELATIVE A PUBBLICI ESERCIZI - BAR - RISTORANTI - CHIOSCHI - ECC., INFORMAZIONI RELATIVE AD ATTIVITÀ ALIMENTARI COMMERCIALI ED ARTIGIANALI
    Ospedale Bellaria "Carlo Alberto Pizzardi" Padiglione Tinozzi Via Altura, 5 stanze 33, 59
    AUSL di Bologna - Dipartimento di Sanità Pubblica - U.O. VETERINARIA
    per Tipi di appuntamento: INFORMAZIONI RELATIVE AD ATTIVITÀ DI PRODUZIONE - DEPOSITO - VENDITA DI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE: MACELLERIE/MACELLI, INFORMAZIONI RELATIVE AD ATTIVITÀ DI PRODUZIONE - DEPOSITO - VENDITA DI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE: PESCHERIE
    Ospedale Bellaria "Carlo Alberto Pizzardi" Padiglione Tinozzi Via Altura, 5 stanze L087a; L088; L098
    AUSL di Bologna - Dipartimento di Sanità Pubblica - U.O. VETERINARIA
    per Tipi di appuntamento: INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: ADDESTRAMENTO, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: ALLEVAMENTI - ALLEVAMENTI DA AFFEZIONE, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: CIMITERI PER ANIMALI, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: GARE EQUIDI, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: LAGHETTI PESCA SPORTIVA, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: MOSTRE, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: PASSAPORTO PER CANI - GATTI - FURETTI, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: PENSIONI PER ANIMALI - L.R. 5/2005, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: STRUTTURE VETERINARIE (AMBULATORI - OSPEDALI - CLINICHE - LABORATORI ANALISI CLINICHE), INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: TOELETTATURA, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: TRASPORTO DI ANIMALI VIVI, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: VENDITA ALIMENTI E MANGIMI PER ANIMALI, INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SANITÀ ANIMALE: VENDITA ANIMALI
    Ospedale Bellaria "Carlo Alberto Pizzardi" Padiglione Tinozzi Via Altura, 5 stanze L086; L089; L090, L098
    AUSL di Bologna - U.O. ALIMENTI E NUTRIZIONE per Tipi di appuntamento
    informazioni su Pubblici Esercizi - Bar - Ristoranti - Chioschi etc.
    informazioni relative ad attività alimentari commerciali e artigianali
    Ospedale Bellaria "Carlo Alberto Pizzardi" Padiglione Tinozzi Via Altura, 5 stanza 54

    AUSL di Bologna - U.O. VETERINARIA per Tipi di appuntamento
    informazioni su attività di produzione, deposito, vendita di alimenti di origine animale, macellerie/macelli
    informazioni su attività di produzione, deposito, vendita di alimenti di origine animale, pescherie

    Ospedale Bellaria "Carlo Alberto Pizzardi" Padiglione Tinozzi Via Altura, 5 stanze L087a; L088; L098

    AUSL di Bologna - U.O. VETERINARIA per Tipi di appuntamento
    informazioni relative alla sanità animale
    ADDESTRAMENTO/ALLEVAMENTI - ALLEVAMENTI DA AFFEZIONE/CIMITERI PER ANIMALI/GARE EQUIDI/LAGHETTI PESCA SPORTIVA/MOSTRE/PASSAPORTO PER CANI - GATTI - FURETTI/PENSIONI PER ANIMALI - L.R. 5/2005/STRUTTURE VETERINARIE (AMBULATORI - OSPEDALI - CLINICHE - LABORATORI ANALISI CLINICHE)/TOELETTATURA/TRASPORTO DI ANIMALI VIVI/VENDITA ALIMENTI E MANGIMI PER ANIMALI/VENDITA ANIMALI
    Ospedale Bellaria "Carlo Alberto Pizzardi" Padiglione Tinozzi Via Altura, 5 stanze L086; L089; L090, L098

     

     

    • Telefoni area Veterinaria AUSL (17Kb) vedi
  • 14 Ottobre 2014 | Approvate le graduatorie per l'assegnazione dei posteggi aggiornate al 31 luglio vedi

    Si informa che sono state approvate le graduatorie per l'assegnazione temporanea dei posteggi.

    Le graduatorie sono aggiornate al 31 luglio scorso.

    Consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 291922/2014 e leggi le graduatorie.

     

     

  • 14 Ottobre 2014 | Pratiche edilizie non residenziali: dal 14 ottobre nuove modalità di presentazione vedi

    Dal 14 ottobre sono previste nuove modalità di presentazione delle pratiche edilizie non residenziali allo Sportello Unico per le Attività Produttive.

    Consulta le nuove modalità di presentazione nella sezione dedicata al SUAP Edilizia.

     

  • 10 Ottobre 2014 | Modifica di funzionamento e collocazione dei posteggi in piazza dei Martiri (lato via Cairoli) vedi

    Si informa che dal 27 ottobre fino ad ultimazione dei lavori sono previste modifiche ad alcuni posteggi in Piazza dei Martiri(lato via Cairoli).

    Per maggiori informazioni consulta l'atto dirigenziale Pg. n. 285942/2014.

  • 2 Ottobre 2014 | Nuovo mercato di produttori agricoli in Largo Cardinal Lercaro vedi

    A partire dal 18 ottobre prossimo prenderà il via un nuovo mercaro per la vendita diretta di produttori agricoli.

    Il mercato si svolgerà presso il parcheggio pubblico sito in Largo Cardinal Lercaro ogni sabato mattina dalle 07.30 alle 14.30.

  • 18 Settembre 2014 | Modifica al bando per l'assegnazione di n.64 posteggi liberi per lo svolgimento del commercio su aree pubbliche del Comune di Bologna vedi

    Si informa che è stato modificato il bando per l'assegnazione di n. 64 posteggi liberi per il commercio su aree pubbliche nel Comune di Bologna. (atto di modifica Pg. n. 262685/2014)

    La modifica riguarda l'inserimento tra i criteri da applicare per la formazione delle graduatorie quello delle presenza maturate nel mercato/fiera fino alla data di pubblicazione sul BUR.

    Le domande possono essere presentate dal 2/9/2014 all'1/10/2014.
    Il bando e la modulistica sono accessibili nella sezione bandi e selezioni pubbliche.

  • 10 Settembre 2014 | Misure a beneficio delle attività in Strada Maggiore e Via Mazzini vedi

    La Giunta ha approvato alcune misure per favorire le attività ubicate in Strada Maggiore e via Mazzini.

    Ai titolari dei pubblici esercizi concessionari di occupazioni di suolo pubblico con dehors è consentito, per la sola durata del cantiere  e senza la presentazione di alcuna documentazione di:

    - posizionare nel sottoportico piante come elementi di delimitazione per una superficie non superiore a mezzo metro quadrato per ciascun elemento;

    - utilizzare delimitazioni autoportanti non infisse né al suolo né alle colonne del portico nel rispetto di quanto previsto dall'art. 17 del regolamento dehors;

    - il posizionamento deve avvenire garantendo le norme di sicurezza e il passaggio pedonale;

    - la superficie ulteriore occupata con tali elementi  aggiuntivi di arredo è esente dal pagamento del canone di occupazione di suolo pubblico;

    - effettuare piccoli trattenimenti musicali nei dehors fino alle ore 22:00 in Strada Maggiore e fino alle ore 24:00 in via Mazzini a condizione che siano usati impianti di potenza inferiore a 20WRMS.

    Ai titolari delle restanti attività commerciali è consentito, per la sola durata del cantiere senza la presentazione di alcuna documentazione, di posizionare nel sottoportico esclusivamente piante per una superficie non superiore a mezzo metro quadrato per ciascun elemento con l'esenzione del pagamento del canone di occupazione del suolo pubblico. L'utilizzo delle fioriere non deve consentire lo stazionamento della clientela nel sottoportico ed il loro posizionamento deve avvenire garantendo le norme di sicurezza e il passaggio pedonale.

    Delibera di Giunta Pg. n.183758/2014

  • 10 Settembre 2014 | Ulteriori disposizioni temporanee in favore delle attività ubicate in Strada Maggiore ed interessate dai cantieri Crealis/TPGV vedi

    La Giunta ha approvato ulteriori disposizioni temporanee a favore delle attività ubicate nei tratti di Strada Maggiore aperti al transito pedonale.

    I pubblici esercizi di somministrazione localizzati nei tratti di Strada Maggiore aperti al transito pedonale:
    - possono occupare il suolo pubblico (tratto stradale) con tavoli e sedie, senza alcuna autorizzazione specifica;
    - possono effettuare piccoli trattenimenti musicali nei dehors fino alle ore 22:00, a condizione che siano usati impianti di potenza inferiore a 20WRMS.

    Le attività di commercio in sede fissa localizzate nei tratti di Strada Maggiore aperti al transito pedonale:
    - possono occupare il suolo pubblico (tratto stradale antistante e prospicente le proprie vetrine) per l'esposizione della propria categoria merceologica, senza alcuna autorizzazione specifica, nel pieno rispetto delle normativa di sicurezza e coerentemente con le altre eventuali occupazioni di suolo pubblico già presenti.

  • 9 Settembre 2014 | Disposizioni sulla vendita di bevande per le giornate in cui si disputano la partite del campionato di calcio 2014/2015 vedi

    Con PG 248022/2014 è stata disposta l'ordinanza descritta il cui testo completo è disponibile cliccando qui.

    In occasione delle partite del campionato di calcio di serie B, di Coppa Italia, degli eventuali incontri delle squadre Nazionali di calcio di ogni categoria,
    che si disputeranno allo stadio Renato Dall'Ara, è previsto il divieto di vendita per asporto di bevande, alcoliche e non, a partire da 2 ore prima dell'inizio della partita fino a 1 ora dopo la conclusione della partita.
    Le disposizioni sono rivolte alle attività ubicate nel perimetro delimitato tra le Vie Saragozza (a partire dall'intersezione con Viale Pepoli), Porrettana, Caravaggio/Crocefissi (confine con Comune di Casalecchio di Reno), viale Pertini (asse sud ovest) sino alla rotonda Romagnoli, Viale Gandhi, Via Tolmino, Via Sabotino, Viale Vicini, Viale Pepoli.

  • 2 Settembre 2014 | Modifica recapiti Sportello Dehors vedi

    A partire dal 1° settembre 2014, l'attività del Progetto Dehors rientrerà tra quelle Settore Attività Produttive e Commercio.

    Pertanto, i recapiti diventano gli stessi dello Sportello per le Imprese (SUAP)

  • 1 Settembre 2014 | Bando per l'assegnazione di n.64 posteggi liberi per lo svolgimento del commercio su aree pubbliche del Comune di Bologna vedi

    Si informa che è stato approvato il bando per l'assegnazione di n. 64 posteggi liberi per il commercio su aree pubbliche nel Comune di Bologna. Le domande possono essere presentate dal 2/9/2014 all'1/10/2014.
    Il bando e la modulistica sono accessibili nella sezione bandi e selezioni pubbliche.

  • 27 Agosto 2014 | Graduatorie edizione autunnale Fiera del Libro vedi

    L'amministrazione ha approvato la graduatoria per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi nell'edizione autunnale 2014 della Fiera del Libro.

    Consulta la graduatoria allegata all'atto dirigenziale pg. n. 240546/14.

  • 1 Agosto 2014 | Importanti modifiche inerenti la comunicazione per partecipare alla spunta vedi

    Con deliberazione 1199/2014 la Giunta Regionale, al fine di ridurre gli oneri amministrativi a carico delle imprese, ha dettato le seguenti disposizioni:

    - le comunicazioni potranno essere presentate anche dal 01 agosto 2014 al 31 dicembre 2015 e sarà possibile partecipare alla spunta decorsi trenta giorni dalla presentazione. Saranno ritenute valide fino al 31 marzo 2016

    - le comunicazioni presentate entro il 31 gennaio 2014 saranno ritenute valide fino al 31 marzo 2016;

    - le comunicazioni presentate entro il 31 luglio 2014 saranno ritenute valide fino al 31 marzo 2016;

    Chi ha presentato una comunicazione nell'anno in corso non avrà quindi altri adempimenti per due anni, salvo che decida di partecipare alla spunta in ulteriori comuni.

  • 1 Agosto 2014 | Trasferimento posteggio appartenente al mercato a turno giornaliero(Turno C) e posteggio 55/A del mercato cittadino diffuso vedi

    L'atto dirigenziale Pg. 221765/2014 ha previsto con decorrenza 4 agosto 2014 e fino a fine lavori, di:

    - sospendere l'assegnazione "alla spunta" dei posteggi appartenenti all'MCD nn. 54/A e 56/A nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e domenica, del posteggio n. 57/A nella giornata di lunedì, e del posteggio 55/A nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì;

    - trasferire per il mese di agosto e fino al 4 settembre i posteggi n. 10 (Turno C) e n. 55/A (MCD, con attività nella sola giornata di domenica) in via San Giuseppe, nella porzione tra i civici 5/b e 5/c ;

    - trasferire, per il mese di settembre, il posteggio n. 10 (Turno C) in via San Giuseppe, nella porzione tra i civici 5/b e 5/c, nelle giornate in cui non si svolgono i mercati artisti artigiani "San Giuseppe Color" e "Deco Mela Art", come da calendari allegati alla presente Determinazione Dirigenziale e parte integrante della stessa, stabilendo che nelle restanti giornate il posteggio dovrà tornare alla sua collocazione originaria oppure collocarsi nell'area originariamente assegnata al posteggio 55/A (MCD), in base allo stato di avanzamento dei lavori;

    - procedere per il mese di settembre al trasferimento temporaneo del posteggio n. 55/A appartenente all'MCD, con attività nella sola giornata della domenica, secondo le seguenti modalità:

    - nei giorni 10-17-24-31 agosto 2014 e 14-21 settembre 2014 il posteggio sarà collocato in via San Giuseppe, nella porzione tra i civici 5/b e 5/c;

    - nei giorni 7 e 28 settembre 2014 l'attività dovrà essere svolta in Piazza dei Martiri, utilizzando il posteggio originariamente assegnato oppure lo spazio assegnato al posteggio n. 10 appartenente al Turno C, in base allo stato di avanzamento dei lavori;

    - stabilire che lo spazio in via San Giuseppe dovrà essere occupato allestendo esclusivamente il banco, senza permanenza di mezzi, avendo cura di non oscurare le vetrine delle attività commerciali ed evitando qualsiasi intralcio all'accesso alle abitazioni;

    - stabilire che per raggiungere via San Giuseppe gli operatori non dovranno percorrere via dell'Indipendenza, ma dovranno seguire la viabilità ordinaria;

     

  • 11 Luglio 2014 | Lavori Crealis: spostamento posteggio da via Arno vedi

    E' previsto lo spostamento del posteggio n. 39 del mercato a turno giornaliero da Via Arno angolo Via Domodossola a Via Arno angolo Via Faenza, dal 16/7/2014 fino alla fine dei lavori di Strada Maggiore/Piazza Aldrovandi.

    Consulta l'atto dirigenziale.

     

     

  • 30 Giugno 2014 | Saldi estivi: per farli nessuna comunicazione vedi

    Si ricorda che la Regione ha eliminato l'obbligo di comunicare al Comune il periodo dei saldi.

    Non serve quindi presentare nessuna pratica allo Sportello Imprese.

    Le regole da seguire ci sono comunque:

    VENDITE DI FINE STAGIONE – SALDI
    Riguardano i prodotti di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non vengono venduti durante una determinata stagione ovvero entro un breve periodo di tempo.
    I saldi (o vendite di fine stagione) possono essere effettuati - su tutto il territorio nazionale- solo in due periodi dell'anno,  con le seguenti decorrenze:
    - Periodo invernale:  dal primo giorno feriale antecedente l’Epifania  per sessanta giorni;
    - Periodo estivo:  dal primo sabato del mese di luglio per sessanta giorni.
    E' obbligatoria l'esposizione del prezzo praticato ordinariamente e lo sconto o ribasso espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita che si intende praticare nel corso della vendita di fine stagione.
    Al fine di non indurre il consumatore in errore, è fatto obbligo di disporre le merci offerte nelle vendite di fine stagione in maniera inequivocabilmente distinta e separata da quelle che eventualmente siano contemporaneamente poste in vendita alle condizioni ordinarie; ove una tale separazione non sia praticabile, la vendita ordinaria viene sospesa.

    I saldi riguardano i prodotti di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non vengono venduti durante una determinata stagione ovvero entro un breve periodo di tempo.

    I saldi (o vendite di fine stagione) possono essere effettuati - su tutto il territorio nazionale- solo in due periodi dell'anno,  con le seguenti decorrenze:

    - Periodo invernale:  dal primo giorno feriale antecedente l’Epifania  per sessanta giorni;

    - Periodo estivo:  dal primo sabato del mese di luglio per sessanta giorni.

    E' obbligatoria l'esposizione del prezzo praticato ordinariamente e lo sconto o ribasso espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita che si intende praticare nel corso della vendita di fine stagione.

    Al fine di non indurre il consumatore in errore, è fatto obbligo di disporre le merci offerte nelle vendite di fine stagione in maniera inequivocabilmente distinta e separata da quelle che eventualmente siano contemporaneamente poste in vendita alle condizioni ordinarie; ove una tale separazione non sia praticabile, la vendita ordinaria viene sospesa.

     

     

  • 24 Giugno 2014 | Spunta: nuove disposizioni regionali vedi

    A seguito della Delibera della Giunta Regionale n. 826 del 09/06/2014,  i titolari di autorizzazione al commercio su area pubblica, che non hanno presentato per l'anno in corso la comunicazione per la partecipazione alle spunte di cui alla lettera d) del punto 2 della d.g.r. 1368/1999,  possono presentare tale comunicazione entro il 31 luglio 2014 ai Comuni competenti per territorio.

    Lo spuntista può occupare i posteggi liberi dal momento della presentazione della comunicazione. Fino all'approvazione della prima graduatoria dopo la presentazione della propria comunicazione, lo spuntista è collocato in una posizione successiva rispetto agli spuntisti già inseriti nelle graduatorie approvate entro il 31 marzo 2014.

    Consulta il testo della delibera regionale

  • 17 Giugno 2014 | Modifica orari di apertura diretta al pubblico vedi

    Si informa che lo Sportello Attività Produttive - P.zza Liber Paradisus 10 - Torre A - 5 piano, modifica gli orari di apertura diretta al pubblico come segue:

    lunedì ore 8:30-12:40
    mercoledì

    ore 8:30-12:40

    giovedì ore 8:30-12:40 e 15:00-16:40
    Nelle giornate di martedì e venerdì lo sportello è chiuso al pubblico. Si ricorda che lo sportello in modalità on line è aperto tutti i giorni della settimana con accesso H 24, fatti salvi gli interventi di aggiornamento/manutenzione del sistema informatico sempre comunicati anticipatamente (è vero?)

    Si ricorda che lo sportello in modalità on line è aperto tutti i giorni della settimana con accesso 24h/24h fatti salvi gli interventi di aggiornamento/manutenzione del sistema informatico sempre comunicati anticipatamente sul sito.

  • 16 Giugno 2014 | Ordinanza "anti alcol" - modulo per la comunicazione degli orari vedi

    Come previsto dall'ordinanza anti alcol in vigore dal 16 giugno al 15 ottobre 2014 sono previste le seguenti disposizioni:

    la chiusura, dalle ore 21 e sino alle 7 del giorno successivo degli esercizi di vicinato del settore alimentare e misto e dei laboratori artigianali del settore alimentare ubicati nelle vie e strade del centro storico identificate dall'ordinanza.

    Le deroghe previste.

    a) per tutte le attività

    i titolari degli esercizi commerciali e artigianali alimentari ricompresi nelle vie e strade identificate a condizione che non detengano nei locali dell'esercizio e non effettuino attività di vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e in qualsiasi contenitore in tutto il complessivo orario di apertura, la possibilità di usufruire degli orari di apertura previsti dalla normativa generale e dalle specifiche disposizioni comunali vigenti.

    b) per le attività ubicate in via Petroni.

    i titolari degli esercizi di vicinato del settore alimentare e misto e dei laboratori artigianali alimentari che non detengano nei locali dell'esercizio e non effettuino attività di vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e in qualsiasi contenitore in tutto il complessivo orario di apertura, la facoltà di posticipare l'orario di chiusura alle ore 1 del giorno successivo.

    La modulistica da presentare allo Sportello.

    Occorre comunicare allo Sportello Imprese di non detenere presso i locali dell’esercizio e di non vendere bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e in qualsiasi tipo di contenitore.

    Modulo di comunicazione orario ordinanza

    Il modulo può essere presentato:

    - personalmente allo Sportello Imprese negli orari di apertura;

    - via pec

    - per posta raccomandata

    - via fax

     

  • 13 Giugno 2014 | Piazza Aldrovandi: spostamento temporaneo posteggio vedi

    Dal 16 giugno fino al 15 luglio è previsto lo spostamento in via Arno del posteggio n. 39 del mercato a turno giornaliero (turno C) ubicato in P.zza Aldrovandi angolo Strada Maggiore.

    Consulta il testo dell'atto.

     

  • 9 Giugno 2014 | Avviso pubblico per l'individuazione del soggetto di coordinamento e gestione per aree destinate alla vendita diretta di prodotti agricoli vedi

    E' stato pubblicato l'avviso pubblico per l'individuazione del soggetto di coordinamento e gestione per le aree destinate alla vendita diretta di prodotti agricoli (filiera corta).

    L'avviso scade il 25 giugno 2014.

    Per maggiori informazioni e la modulistica relativa consultare la sezione "Altri Bandi e avvisi pubblici".

  • 9 Giugno 2014 | Mercato via XXI Aprile:sospensione e spostamento posteggio vedi

    Dal 4 luglio prossimo l'atto Pg. n. 150976/2014 ha previsto lo spostamento in Via G. di Vittorio del posteggio 21/B del Mercato cittadino diffuso limitatamente alla giornata del venerdì, da Via XXI Aprile, e alla sospensione dello stesso nelle restanti giornate. E' prevista inoltre la sospensione del posteggio 22/B del medesimo mercato.

    Consulta il testo dell'atto.

     

  • 4 Giugno 2014 | Modifica posteggi per lavori Bobo - Crealis vedi

    Con decorrenza 7/6/2014, due posteggi del mercato a turno giornaliero localizzati in Piazza Aldrovandi angolo Strada Maggiore verranno trasferiti - per consentire l'avvio dei lavori che consentiranno il transito del nuovo mezzo di trasporto pubblico denominato CREALIS - come segue:

    • un posteggio in Via San Felice all'angolo con Via Marconi
    • un posteggio in Via San Pio V
    • Determinazione (1056Kb) vedi
    • San Felice (65Kb) vedi
    • San Pio (45Kb) vedi
  • 26 Maggio 2014 | Pubblici esercizi: aggiornamento procedure per i piccoli trattenimenti (fino a 20WRMS) vedi

    La delibera di Giunta n. 108/2014 del 20/05/2014 approva le nuove Disposizioni procedurali per lo svolgimento di manifestazioni aperte al pubblico e delle altre attività rumorose temporanee.

    Le novità introdotte riguardano:

    -  la semplificazione della disciplina per il rilascio delle autorizzazioni di manifestazioni aperte al pubblico alla luce delle modifiche normative nazionali.

    La legge 112/2013 ha infatti modificato gli artt. 68, 69 e 71 del T.U.L.P. prevedendo che la SCIA (segnalazione certificata di inizio attività ) sostituisca le licenze di pubblico spettacolo e intrattenimento per gli eventi fino a un massimo di 200 partecipanti che si svolgono entro le ore 24 del giorno di inizio.

    - l'istituto della SCIA troverà applicazione dal 1° settembre 2014; fino a tale data restano in vigore le attuali procedure amministrative;

    - l’installazione ed utilizzo all’interno dei pubblici esercizi e/o altre attività, ivi compresi i circoli privati, di impianti per la diffusione sonora, compresi apparecchi televisivi, non per musica dal vivo e con diffusori aventi un livello di potenza non superiore a 20 W RMS non sono soggetti alla presentazione di SCIA.

    Leggi il testo della delibera di Giunta n. 108/2014 del 20/05/2014

     

  • 23 Maggio 2014 | Indicazioni operative per la fiera di San Luca. Aggiornamento vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 140407/2014 ha approvato le indicazioni operative per lo svolgimento della fiera di San Luca che si svolge in via Altabella.

    Consulta il testo dell'atto.

    Le indicazioni operative sono state aggiornate con l'atto Pg. n. 153281/2014.

    Consulta l'aggiornamento.

  • 7 Maggio 2014 | Dal 2 maggio lo Sportello Imprese chiude anche il venerdì vedi

    Il passaggio progressivo ai sistemi di acquisizione on line delle pratiche (SuapBo) comporterà, da maggio, la chiusura dello sportello tutti i venerdì.

    Lo sportello imprese pertanto rimarrà comunque aperto in modalità on line.

    Consulta gli orari dello Sportello

  • 5 Maggio 2014 | Graduatorie posteggi liberi per la Fiera di San Luca vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 112577 del 23 aprile 2014 ha approvato la graduatoria per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi eventualmente liberi nell'edizione 2014 della Fiera di San Luca.

    Per consultare l'atto e la graduatoria allegata consultare qui.

     

     

  • 18 Aprile 2014 | SuapBo: Moduli PIN Vigili del Fuoco da allegare vedi

    A seguito della nota pervenuta dal Comando Provinciale dei VVFF è nuovamente richiesta la presentazione della modulistica ministeriale in attesa che i moduli presenti sulla piattaforma SuapBo siano certificati tramite un accordo di programma tra Regione e Comandi regionali.

    Occorre quindi allegare i modelli PIN alle richieste inviate tramite SuapBo.

    Si comunica inoltre che è stato emanato il Decreto DCPST n. 252/2014 che approva la nuova modulistica da adottarsi obbligatoriamente dal 01 maggio 2014. Si informa che i modelli saranno resi disponibili anche in formato editabile nell'apposita sezione modulistica sul sito istituzionale dei VVFF.

     

  • 7 Aprile 2014 | Graduatorie assegnazioni temporanee posteggi liberi. Domande presentate con termine 31/01/2014/ E AGGIORNAMENTI vedi

    Si informa che con atto dirigenziale Pg. n. 98539/2014 sono state approvate le graduatorie per l'assegnazione temporanea dei posteggi liberi nel comune di Bologna (domande presentate con termine al 31 gennaio 2014.

    Atto dirigenziale con le graduatorie allegate.

    L'atto dirigenziale Pg. n. 104348/2014 ha modificato le graduatorie:

    Atto che modifica le graduatorie.

    L'atto dirigenziale Pg. n. 114275/2014 ha inserito un nuovo nominativo (Khallouq Fatiha):

    Atto che inserisce un nominativo

     

     

  • 26 Marzo 2014 | Graduatorie posteggi Fiera di Pasqua vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 88578/2014 ha approvato la graduatoria per la partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi eventualmente liberi nell'edizione 2014 della Fiera di Pasqua.

    Consulta il testo dell'atto (e la graduatoria allegata).

  • 18 Marzo 2014 | Mercato di via Pirandello vedi

    Il Mercato periodico sperimentale di Via Pirandello non si svolgerà Domenica 20 Aprile 2014 (giorno di Pasqua).

     

  • 13 Marzo 2014 | Impianti produttivi: titoli edilizi solo a mezzo Pec vedi

    La presentazione di titoli edilizi relativi ad impianti produttivi può avvenire esclusivamente in via telematica utilizzando l'indirizzo di posta certificata suap@pec.comune.bologna.it (da utilizzare solo per messaggi provenienti da altra casella PEC).

     

  • 25 Febbraio 2014 | Vasi e fiori all'esterno delle attività commerciali e vendite sottocosto vedi

    Dal 24 febbraio le seguenti pratiche si presentano al Settore Attività Produttive e Commercio e non più al Quartiere:

    • domanda per occupare il suolo pubblico con piante ornamentali e fiori in vaso all'esterno di attività commerciali (maggiori informazioni qui);
    • comunicazioni per effettuare le vendite sottocosto;
  • 24 Febbraio 2014 | Pratiche solo on line vedi

    Dal 10 marzo prossimo ogni istanza, comunicazione e Scia relativa alle attività di telecomunicazioni, autorizzazioni e comunicazioni ambientali, vigili del fuoco, ascensori, apparecchi di sollevamento e impianti di distribuzione carburanti deve essere presentata utilizzando il sistema SuapBo.

    Non sono ammesse modalità diverse (cartaceo, fax, posta).

    Elenco dei procedimenti ambientali per i quali occorre necessariamente utilizzare SuapBo.

     

     

  • 24 Febbraio 2014 | Pubblicazione graduatoria fiere vedi

    La graduatoria dei soggetti che hanno presentato una valida domanda di partecipazione alle fiere nei termini previsti  verrà pubblicata sul sito quindici giorni prima l’inizio della fiera stessa.

    I tempi per la presentazione della domanda sono stati fissati dalla delibera della Giunta Regionale n. 485/2013.

    La stessa graduatoria darà priorità durante le operazioni di assegnazione temporanea alla spunta degli eventuali posteggi occasionalmente non occupati dai titolari di concessione.

  • 13 Febbraio 2014 | Trasferimento del mercato degli artisti artigiani "kurbis" da via Del Monte a via Altabella vedi

    Il mercato degli artisti artigiani "kurbis" è trasferito da via Del Monte a via Altabella(lato sinistro) per il periodo dall' 8 febbraio fino al 18 maggio. Per questo periodo il mercato si svolgerà nelle giornate di sabato e domenica.

    Il mercato è sospeso sabato 24 e domenica 25 maggio per la concomitanza con la Fiera di San Luca che si svolge dal 24 maggio al 01 giugno.

    Planimetria con disposizione del mercato

    Atto dirigenziale di trasferimento

  • 3 Gennaio 2014 | Orari acconciatori, estetisti e tatuatori: non serve più la comunicazione al Quartiere vedi

    L'ordinanza sindacale Pg. n. 333116/2013 ha eliminato l'obbligo di comunicare al Comune l'orario e le giornate di chiusura delle attività di acconciatore, barbiere, estetista, tatutatore e piercing.

    Dal 01 gennaio 2014 pertanto non occorre più presentare la comunicazione allo Sportello del cittadino di Quartiere.

    Rimangono comunque fermi gli obblighi di corretta informazione verso i cittadini consumatori circa l'esposizione al pubblico dell'orario dell'attività.

    Consulta il testo dell'ordinanza sindacale Pg. n. 333116/2013.

     

  • 30 Dicembre 2013 | Attrazioni dello spettacolo viaggiante: nuovi indirizzi per l'assegnazione delle aree vedi

    La Giunta ha approvato le linee di indirizzo per la concessione delle aree pubbliche per posizionare le singole attrazioni dello spettacolo viaggiante .

    Le novità principali riguardano:

    - una diversa priorità dei criteri di assegnazione per i Circhi

    a) non utilizzo di animali;

    b) maggiori dimensioni dell’attività;

    c) ordine di presentazione delle domande

    - l'individuazione del concessionario attraverso una selezione pubblica; per le nuove assegnazioni occorre quindi attendere l'uscita del bando.

    La nuova assegnazione delle aree pubbliche, attualmente concesse a tipologia annuale e con scadenza il 31 dicembre 2013, riguarda le attrazioni localizzate nei Parchi cittadini denominati “Giardini Margherita” , “XI Settembre 2001”, “Lunetta Gamberini” e “Parco dei Giardini” .

    Per maggiori informazioni consultare la delibera di Giunta in pubblicazione all'Albo Pretorio (delibera prog. n. 323 del 23 /12/2013).

     

  • 12 Dicembre 2013 | Emissioni con procedura semplificata: on line le domande vedi

    L'istanza di adesione all'autorizzazione generale per emissioni in atmosfera con procedura semplificata deve essere presentata esclusivamente in via telematica con le seguenti modalità:

    - tramite SuapBo (dopo la scelta del Suap Comune di Bologna; scegliere il Settore Attività Produttive e interventi sul fabbricato; e a seguire Ambiente/Comunicazioni Ambientali/Richiesta di adesione all'autorizzazione di carattere generale)

    - all'indirizzo (suap@pec.comune.bologna.it ) utilizzando la modulistica scaricabile dalla sezione dedicata.

     

  • 10 Dicembre 2013 | Saldi, non serve la comunicazione ai Comuni vedi

    Si richiama l'attenzione degli operatori alla notizia riportata sul sito della Regione che cancella l'obbligo per i commercianti di comunicare ai comuni le date e la durata dei saldi.

     

  • 29 Novembre 2013 | Mercato antiquario P.zza VIII Agosto vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 304389 del 28/11/2013 ha approvato una nuova planimetria del mercato antiquario di Piazza VIII Agosto.

    Per maggiori dettagli consultare qui.

  • 22 Novembre 2013 | Aggiornamento moduli per la notifica ai fini della registrazione delle attività alimentari vedi

    A seguito della determinazione n. 14738 del 13 novembre 2013 del responsabile del Servizio Veterinario e Igiene degli alimenti della Regione sono stati aggiornati i moduli per la notifica sanitaria:

    - modello A1 - Notifica ai fini della registrazione delle attività alimentari (Reg 852/04), escluso distributori automatici;

    - modello A1bis - Notifica fini della registrazione delle attività di vendita di alimenti e bevande (ad esclusione del latte crudo) a mezzo di distributori automatici;

    - modello A1ter - Comunicazione di modifiche strutturali e/o impiantistiche e/o produttive per attività già registrate (Reg 852/04).

    Il nuovo modello A1 comporta il superamento del precedente modulo di autodichiarazione sulle modifiche strutturali o produttive o di attrezzature all’attività nel caso di subingresso.

    Da oggi in caso di subentro o cessione d’azienda o di quote della stessa , occorre allegare al modello A1 la planimetria solo in caso siano state apportate modifiche ai locali e/o layout.

    Si ricorda che sulla base del tariffario delle prestazioni svolte dai Dipartimenti di Sanità Pubblica delle Aziende Unità Sanitarie Locali la notifica ai fini della registrazione prevede il pagamento della tariffa di 20 euro da versarsi sul conto corrente n. 27573401 intestato a A.U.S.L. Via Castiglione, 29 riportando nella causale "notifica per registrazione attività alimentare" indicando la tipologia dell'attività e relativo indirizzo.

  • 31 Ottobre 2013 | Nuovo regolamento per gli acconciatori, estetisti, tatuatori e piercing. vedi

    La delibera consiliare Pg. n. 249279/2013 ha approvato il nuovo regolamento per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing.

    Il nuovo regolamento è entrato in vigore il 28 ottobre scorso.

    Tra le principali novità segnaliamo:

    a) Presentazione delle pratiche esclusivamente on line

    Ogni comunicazione (Scia) relativa all'attività deve avvenire esclusivamente on line utilizzando il sistema SUAPBo o, in caso di problemi tecnici, utilizzando l'indirizzo di posta elettronica certificata suap@pec.comune.bologna.it

    Si precisa in ogni caso che l'utilizzo della modulistica è quella scaricabile dal sito della Provincia (www.provincia.bologna.it/suap )

    L'utilizzo di modalità diverse (cartaceo, fax, posta) comporterà l'irricevibilità della pratica che verrà comunicata al richiedente.

    L'apertura di nuovi esercizi di acconciatore, estetista, tatuatore e piercing, il subingresso, il trasferimento di sede, le modifiche dei locali e dei box potranno essere comunicate esclusivamente in via telematica.

    Gli uffici dello Sportello Attività Produttive sono comunque disponibili a fornire le informazioni necessarie.

    b) Riduzione da 30 a 20 mq della superficie utile per l'apertura delle attività

    I requisiti dell'unità immobiliare per lo svolgimento delle attività sono fissati nel RUE (Regolamento Urbanistico Edilizio) a cui il nuovo regolamento rinvia.

    Il Rue stabilisce per l'attività di acconciatore ed estetista la  superficie minima di 8 mq per addetto con un minimo di 20 mq. (Ad esempio, 1 addetto almeno 20 mq.; 2 addetti 20 mq; 3 addetti 24 mq.). Per l'attività di tatuaggio e piercing la superficie minima è pari a 14 mq.

    Nel calcolo delle superfici minime non sono compresi i servizi igienici, i ripostigli e gli spogliatoi, quest'ultimi se dovuti.

    c) Affitto di poltrona

    E' possibile per più imprese esercitare l'attività nella stessa unità immobiliare. Ogni impresa deve inviare al Suap la comunicazione(Scia) con i requisiti previsti per ciascuna attività.  Ad esempio in uno stesso immobile possono esistere due o più attività di tatuatori o estetisti o acconciatori se rispettano tutti i requisiti previsti (come ad esempio la superficie minima per addetto).

    Alla Scia occorre allegare una scrittura privata che definisce le responsabilità di ciascuna impresa sotto il profilo igienico- sanitario, l'uso delle parti comuni e, eventualmente, delle attrezzature.  Nel caso in cui non siano distinti i diversi ambiti di responsabilità, tutte le imprese che esercitano nella medesima unità immobiliare sono ritenute solidalmente responsabili per le parti comuni e per le attrezzature utilizzate in comune. Ogni impresa è responsabile personalmente per le parti di sua pertinenza esclusiva.

    d) Attività accessoria ad altre attività esistenti

    L'attività di acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing può essere esercitata presso esercizi nei quali si svolgono attività diverse quali, ad esempio, palestre e centri sportivi, profumerie, erboristerie, farmacie, alberghi e stabilimenti termali. Per queste attività accessorie devono essere disponibili 8 mq.

    e) Saune, bagno turco, idromassaggio

    L'inserimento di queste attività complementari in palestre, strutture sportive e attività ricettive (ad es. Alberghi) non deve essere comunicato al Suap e quindi non occorre presentare la Scia.

    f) Tatuatore freelance

    Le attività di tatuatore e piercing (in regola con la presentazione della Scia ed il possesso dell'attestato di partecipazione al corso formativo organizzato dall'ASL) possono, occasionalmente e comunque non più di 12 volte l'anno, ospitare un tatuatore e percing free lance (libero professionista). Il tatuatore-piercing freelance deve utilizzare necessariamente gli strumenti e le apparecchiature della struttura oggetto della Scia.

    La presenza del tatuatore free lance deve essere comunicata al SUAP competente da parte del responsabile della struttura ospitante.

    La frequenza del corso da parte del titolare della struttura non occorre se il free lance ha frequentato personalmente il corso regionale o altro ritenuto idoneo.

    Consulta il nuovo regolamento

     

  • 30 Ottobre 2013 | Bando "Mambo" 2013 per l'insediamento e lo sviluppo di impresa: Finanziati 35 progetti vedi

    Per maggiori informazioni informazioni si rinvia al comunicato stampa.

     

  • 28 Ottobre 2013 | Riscaldamento dehors vedi

    Si informa che per le occupazioni di suolo pubblico con dehors valide al 01 gennaio prossimo, l'esercente può integrare il dehors con gli elementi accessori previsti dal regolamento (ad esempio lampade riscaldanti a basso consumo montate su piantana) senza fare alcuna comunicazione all'Ammistrazione.

    I cd. "funghi riscaldanti" non sono una tipologia prevista dal nuovo regolamento pertanto non possono essere installati.

    L'art. 17 co. 19 del regolamento prevede che l'impiego di apparecchi per il riscaldamento (elementi accessori al dehors) è limitata a sistemi riscaldanti a bassa dispersione di calore e a basso consumo energetico (ad esempio, lampade a raggi infrarossi a onda corta):

    nel caso di dehors del tipo A o B tali sistemi sono sostenuti da piantane mobili;

    nel caso di dehors di tipo C, possono essere utilizzati esclusivamente sistemi di riscaldamento a pavimento o con lampade riscaldanti integrate alla struttura. Non sono consentiti sistemi di climatizzazione per il raffrescamento.

     


     

  • 11 Ottobre 2013 | Aggiornate le graduatorie di partecipazione alle operazioni di assegnazione temporanea dei posteggi liberi vedi

    Le graduatorie (approvate con atto Pg. n. 251584/2013) sono state aggiornate con l'inserimento del mercato Largo Cardinale Lercaro, mercato dell'antiquariato Città di Bologna, mercato stagionale posteggi temporanei - posteggio12- e mercato cittadino diffuso - posteggi collocati nell'area del Quartiere Santo Stefano.

    Le graduatorie sono consultabili a questo link.

     

  • 9 Ottobre 2013 | Mercato periodico via Pirandello: approvata la graduatoria e avvio sperimentazione vedi

    L'atto dirigenziale pg. n. 255649/13 ha approvato la graduatoria per la partecipazione al nuovo mercato periodico sperimentale di Via Pirandello.

    La sperimentazione del mercato inizierà il 20 ottobre 2013.

    Le graduatorie sono consultabili a questo link.

     

  • 1 Ottobre 2013 | Trasferito un posteggio del mercato di via Saffi vedi

    Dal 7/10/2013 il posteggio n. 33 del Mercato a turno giornaliero, localizzato in Via Saffi nei pressi dei civici 22-22/2, viene trasferito come segue:

    - nelle giornate di lunedì, giovedì e sabato nell’area del posteggio 14/B appartenente al Mercato cittadino diffuso posta in Via Sante Vincenzi presso il Mercato rionale, avente misure di m. 5,00 x m. 1,50 occupandolo con il solo banco e posteggiando il mezzo nello spazio appositamente predisposto come da planimetria;

    - nelle giornate di martedì e venerdì nell’area del posteggio 24/B appartenente al Mercato cittadino diffuso posta in Via Vittorio Veneto presso il Mercato rionale, avente misure di m. 4,00 x m. 4,00 occupandola con banco e automezzo come da planimetria;

    - nella giornata di mercoledì nel posteggio 10 appartenente al Mercato periodico di Via del Lavoro angolo Vezza, avente misure di m. 6,00 x m. 5,00 occupandolo con banco e automezzo come da planimetria;

    Pertanto, nelle giornate sopra indicate sono sospese le operazioni di spunta per i posteggi del mercato cittadino diffuso e del mercato periodico Via del Lavoro, nelle cui aree è stato trasferito il posteggio in argomento.

    Atto dirigenziale Trasferimento Pg. n. 246991/2013;

    Turno dal 07 ottobre 2013

  • 1 Ottobre 2013 | Mercato "Del Treno". Edizione straordinaria il 27 ottobre vedi

    Si informa che domenica 27 ottobre 2013 è stato autorizzato lo svolgimento di un'edizione straordinaria del Mercato periodico "Del Treno" che si svolge in Piazza Giovanni XXIII.

     

  • 25 Settembre 2013 | Dehors precisazione sul termine del 30 settembre del regolamento vedi

    Il regolamento dehors (art. 16 co. 3 e 4)  prevede, per le richieste di installazione di nuovi dehors o di modifica di quelli esistenti, la riduzione del 50% del canone di occupazione di suolo pubblico relativo ai 24 mesi successivi alla data di concessione dell’autorizzazione.

    Si conferma pertanto che la riduzione del canone è applicabile solo per le domande di occupazione presentate entro e non oltre il 30/09/2013 indipendentemente dalla data di rilascio.

    Dal 1 ottobre si potranno presentare le nuove domande le cui concessioni saranno assoggettate al regime di pagamento ordinario del canone.

     

  • 3 Settembre 2013 | Graduatorie assegnazione posteggi su area pubblica vedi

    Nella sezione Bandi e Selezioni pubbliche sono state pubblicate le graduatorie approvate per l'assegnazione dei 37 posteggi per il commercio su area pubblica.

  • 1 Agosto 2013 | Riqualificazione della Fiera di Santa Lucia vedi

    L'Amministrazione ha approvato il progetto di riqualificazione della Fiera di Santa Lucia.

    Le nuove strutture di vendita dovranno essere utilizzate già dalla prossima edizione della Fiera prevista dal 17 novembre al 01 gennaio 2013.

    Per maggiori informazioni nella sezione del sito visitare la sezione dedicata alla Fiera di Santa Lucia.

    Per informazioni tecniche sui nuovi allestimenti occorre rivolgersi a:

    Bianchivenetoarchitetti
    Paola Veneto e Roberto Bianchi Via Alberico II n. 5 - Cap. 40125 Roma (Tel/fax. 0668890245 - email:bianchivenetoarchitetti@gmail.com)

    CO.FI.BO.
    Strada Maggiore, 23 - Cap. 40125 Bologna (tel. 051/6487411 fax. 051/6487673)

    Anna Maria Beckers (tel. 051/6487411 cell. 349 5979889 - email:annamariabeckers@ascom.bo.it)
    Luisa Caroli (cell. 348 2230364)

  • 31 Luglio 2013 | Graduatorie Bando 2013 finanziamenti alle imprese vedi

    Sono state approvate le graduatorie del Bando 2013 per i finanziamenti alle imprese.

    Per maggiori informazioni informazioni consultare la sezione Graduatorie 2013.

  • 15 Luglio 2013 | Nuove regole per la “spunta” nei mercati e nelle fiere:comunicazioni entro il 31 luglio vedi

    La Regione ha deliberato nuove regole per partecipare alla assegnazione dei posteggi vacanti come ‘spuntisti’.

    I soggetti interessati devono presentare una specifica comunicazione accompagnata da un’ autocertificazione relativa a :

    - regolarità contributiva;

    - possesso dei requisiti morali e professionali;

    - regolarità nei pagamenti dell’occupazione temporanea di suolo pubblico.

    La comunicazione deve essere presentata allo Sportello Imprese entro il 31 luglio 2013 compilando il l'apposita modulistica.

    Per gli anni successivi la comunicazione dovrà essere presentata entro il 31 gennaio di ogni anno; le imprese che ottengono il rilascio del titolo autorizzativo dopo tale data potranno presentare comunicazione entro il 31 luglio, per l’aggiornamento della graduatoria entro il 30 settembre.

    Riferimenti normativi:

    - Delibera Giunta regionale 485 del 22 aprile 2013 (punto 2 lettera b)

    - Intesa del 5 luglio 2012 - Conferenza unificata

     

  • 15 Luglio 2013 | "Spunta" nei mercati e nelle fiere:scadenza termine per la presentazione delle comunicazioni vedi

    Vista la nota della Regione Emilia Romagna che ha permesso la riapertura dei termini per la presentazione delle comunicazioni di partecipazione alle operazioni di "spunta", si segnala che potranno essere inseriti nella graduatoria che verrà pubblicata entro il 30 settembre prossimo solo coloro che hanno presentato detta comunicazione entro il 24 settembre, visti i tempi tecnici necessari per stilare la graduatoria stessa.

    Le comunicazioni arrivate dopo la data di cui sopra, se complete di ogni informazione utile, saranno utilizzate per stilare le graduatorie successive.

    Per maggiori informazioni e la normativa di riferimento si rinvia alla notizia Nuove regole per la “spunta” nei mercati e nelle fiere:comunicazioni entro il 31 luglio.
  • 15 Luglio 2013 | Riapertura termini per la graduatoria spuntisti vedi

    Coloro che non hanno comunicato la volontà di partecipare alle operazioni di spunta per i mercati e le fiere del comune di Bologna possono presentare la comunicazione o integrare quella incompleta già presentata entro il prossimo 31 ottobre 2013.

    Le graduatorie già approvate saranno quindi oggetto di revisione nel mese di novembre.

  • 11 Luglio 2013 | Avviso per la manifestazione di interesse per il mercato sperimentale di Via Pirandello vedi

    Approvati i criteri per la partecipazione al mercato periodico non alimentare di Via Pirandello - istituito con Delibera di Giunta del 09/07/2013 -  e per la formazione della relativa graduatoria.

    Chi è interessato a partecipare al mercato dovrà manifestare il proprio interesse presentando l'apposito modulo nel periodo tra il 15 luglio e il 18 agosto 2013.

    L'avviso e la modulistica sono scaricabili dalla sezione Bandi e Selezioni Pubbliche.

     

  • 27 Giugno 2013 | Nuove regole per pubblici esercizi e piccoli trattenimenti musicali (anche nei dehors) vedi

    Pubblici esercizi di somministrazione: nuova apertura, subingresso e trasferimento

    Il Decreto Legislativo 147/2012 ha previsto che l’ apertura, il subingresso ed il trasferimento di sede degli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande sono soggette a Segnalazione Certificata di Inizio di Attività (SCIA).

    La Scia:

    - ha efficacia immediata e sostituisce a tutti gli effetti l’autorizzazione;

    - deve essere inoltrata allo Sportello per le Imprese;

    - non è accolta se priva della documentazione essenziale richiesta.

    La nuova apertura, il subingresso ed il trasferimento di sede si attuano immediatamente con l’inoltro della Scia allo Sportello per le Imprese.

    Piccoli trattenimenti musicali nelle attività di somministrazione: obbligo di Scia e adeguamento entro un anno

    Il 20 maggio 2013 è entrato in vigore il nuovo “Regolamento comunale per la disciplina delle attività rumorose temporanee”.

    Il regolamento prevede la  presentazione della SCIA nel caso i titolari dei pubblici esercizi intendano svolgere, in modo ricorrente e/o periodico, le attività di piccolo intrattenimento musicale senza ballo, in locali con capienza ed afflusso non superiore a n. 100 persone;

    La SCIA deve essere corredata di:

    - dichiarazione sostitutiva di atto notorio inerente la previsione di impatto acustico redatta da tecnico competente in acustica ambientale;

    - relazione/asseverazione da parte di tecnico abilitato relativa al rispetto dei requisiti di idoneità statica dei locali per l’uso cui sono destinati, nonché di rispetto dei requisiti di fruibilità delle vie di esodo da parte degli avventori e dell’esecuzione a regola d’arte degli impianti installati.

    L’obbligo di adeguamento entro il 21 maggio 2014

    I titolari dei pubblici esercizi sono obbligati a presentare la Scia di cui sopra nel caso in cui al 20 maggio:

    - utilizzano impianti per la diffusione sonora, non per musica dal vivo, aventi un livello di potenza non superiore a 20W RMS (in questo caso dovranno allegare alla Scia una relazione tecnica attestante la potenza acustica degli apparecchi per la diffusione sonora);

    - hanno già ottenuto un’autorizzazione per trattenimenti all’interno e/o all’esterno del pubblico esercizio (in questo caso dovranno rispettare, solamente per l’area esterna, il limite orario fissato alle ore 22,00, i limiti di cui al DPCM 14 novembre 1997 e della zonizzazione acustica comunale)

    Piccoli trattenimenti musicali o diffusione sonora nei dehors e nelle aree di pertinenza private annesse alle attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

    Nei dehors e nelle aree private annesse ai pubblici esercizi sono consentiti piccoli intrattenimenti musicali e/o diffusione sonora  dalle 09,00 alle 22,00 con esclusione della fascia oraria dalle 12,00 alle 15,00.

    Nelle aree esterne ai viali di circonvallazione è possibile estendere l'intrattenimento musicale e/o la diffusione sonora fino alle ore 24,00 in contesti dove residenze e ricettori sensibili siano sufficientemente distanti dalle sorgenti sonore.

    Nei dehors collocati nel centro storico (entro i viali di circonvallazione) è consentita solo la diffusione sonora entro i limiti indicati dalla Zonizzazione Acustica: 50 dB (A) come livello assoluto di immissione e 5dB (A) come limite differenziale. La fascia oraria è compresa dalle 09,00 alle 22,00.

    Per fare intrattenimenti musicali o diffusione sonora nei dehors  o nelle aree private di pertinenza dei pubblici esercizi occorre presentare una SCIA corredata di dichiarazione sostitutiva di atto  notorio inerente la previsione di impatto acustico redatta da tecnico competente in acustica ambientale. Tale documentazione sarà valutata sentito il parere del Quartiere interessato.

    Il mancato rispetto dei limiti acustici e degli orari determina il divieto di prosecuzione della attività di intrattenimento musicale e/o diffusione sonora.

    La mancata ottemperanza al divieto di cessazione dell'attività determina la decadenza o revoca  della concessione di occupazione di suolo pubblico con dehors.

    I titolari di concessione di suolo pubblico per dehors possono presentare la SCIA per svolgere l’attività di piccolo trattenimento all’interno e/o all’esterno dell’esercizio di somministrazione anche successivamente al rilascio della concessione per occupazione suolo pubblico.

    Per ulteriori informazioni e la modulistica da presentare consultare la sezione dedicata alla somministrazione pubblica.

  • 30 Aprile 2013 | Modificato il bando per l'assegnazione posteggi su area pubblica vedi

     

    Si informa che sono state apportate modifiche al:

    - Bando per l'assegnazione di n. 37 posteggi liberi per lo svolgimento del commercio su area pubblica sia

    - Modulistica per la domanda di concessione del posteggio

    Le modifiche si sono rese necessarie in quanto in data 22/04/2013 la Giunta della Regione Emilia Romagna ha deliberato le modifiche alle disposizioni per l'esercizio del commercio su aree pubbliche.

    La Regione Emilia Romagna ha pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 114 l'elenco dei posteggi liberi da assegnare nei mercati e nelle fiere della regione.

    Pertanto dal 1/5/2013 al 30/5/2013 sarà possibile trasmettere/inviare al Comune di Bologna la domanda per la concessione dei posteggi secondo le modalità previste dal Bando.

    Il bando e la modulistica sono accessibili nella sezione bandi e selezioni pubbliche.

  • 22 Aprile 2013 | Graduatoria per l'affidamento dell'area pubblica presso il parco "Fascia Boscata San Donnino" vedi

    Si comunica che con atto dirigenziale P.g.76714/2013 è stata approvata la graduatoria per l'affidamento dell'area pubblica situata presso il parco denominato "Fascia Boscata San Donnino" in cui collocare il chiosco per l'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande.

    I risultati sono i seguenti:

    1. offerta presentata da  Barbara Ritelli- società costituenda  : totale punti 40/50;
    2. offerta presentata da  Ethioitaly società costituenda : totale punti 34/50
  • 22 Aprile 2013 | Graduatoria per l'affidamento dell'area pubblica presso il parco "Giardini Margherita" vedi

    Si comunica che con atto dirigenziale P.g. 89528/2013 è stata approvata la graduatoria per l'affidamento in via sperimentale dell'area pubblica, che sarà individuata dall'Amministrazione, situata presso il parco denominato " Giardini Margherita" in cui collocare un'attività artigianale con struttura mobile:

    I risultati sono i seguenti:

    1. offerta presentata da  Massimiliano Laganà:   totale punti 42/50;
    2. offerta presentata da  Rightness srl:                 totale punti 38/50;
    3. offerta presentata da  Elisabetta Felicori:         totale punti 37/50;

     

  • 19 Marzo 2013 | Rinvio del bando per assegnazione posteggi su area pubblica vedi

    La Regione sta valutando alcune modifiche ai criteri per l'assegnazione a bando dei posteggi resisi disponibili. Pertanto non è più disponibile il bando per l'assegnazione di 37 posteggi per lo svolgimento dei commercio su area pubblica comparso su queste pagine.

    Il bando e la relativa modulistica saranno nuovamente disponibili successivamente alla pubblicazione dei posteggi liberi sul Bollettino Ufficiale della Regione.

    Si invita a non utilizzare la modulistica eventualmente già scaricata che potrebbe non essere completa.

     

     

  • 13 Febbraio 2013 | Modifica orario Sportello Imprese vedi

    Dall'11 febbraio 2013 lo Sportello Imprese rimarrà chiuso al pubblico nelle giornate del martedì e sarà dedicato esclusivamente all'acquisizione delle pratiche on line.
    Gli orari di apertura nelle altre giornate rimangono invariati.

     

  • 13 Febbraio 2013 | Bando 2013 per l'insediamento e lo sviluppo di imprese vedi

    Bando per l'insediamento e lo sviluppo di imprese per la qualificazione di alcune aree del centro storico e della prima cintura periferica di Bologna ai sensi del DM 267/2004.
    La scadenza per la presentazione della domanda è l'11 aprile 2013.

    INFORMAZIONI

    Comune di Bologna - Dipartimento Economia e Promozione della Citta' -  U.I. Sviluppo Economico

    P.zza Liber Paradisus 10 - Torre A - 2° piano - 40129  Bologna

    Informazioni telefoniche:  dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13,30 ai numeri:  051/2194088, 051/2194096, 051/2194628 - Fax n. 051/2194660

    Ricevimento solo su appuntamento.

    Quesiti via e-mail all'indirizzo: progsviluppoeconomico@comune.bologna.it

     

     

    • Bando 2013 (245Kb) vedi
    • Domanda imprese costituite (84Kb) vedi
    • Domanda imprese costituite (76Kb) vedi
    • Domanda imprese da costituire (77Kb) vedi
    • Domanda imprese da costituire (63Kb) vedi
    • Progetto d'impresa (194Kb) vedi
    • Progetto d'impresa (285Kb) vedi
    • Elenco civici (637Kb) vedi
    • Manuale rendicontazione bando (110Kb) vedi
    • Bolognina (661Kb) vedi
    • Borgo Panigale (897Kb) vedi
    • Cam-Pilastro (338Kb) vedi
    • Corticella (615Kb) vedi
    • Fondazza (361Kb) vedi
    • Irnerio (427Kb) vedi
    • Malpighi (337Kb) vedi
    • Marconi (412Kb) vedi
    • Mirasole (221Kb) vedi
    • Porto (335Kb) vedi
    • San Donato (640Kb) vedi
  • 7 Febbraio 2013 | Dehors: da lunedì 11 febbraio al via la presentazione delle nuove domande di occupazione vedi

    Da lunedì 11 febbraio 2013 apre al pubblico lo Sportello Dehors che riceve le domande per l'occupazione di suolo pubblico con dehors a seguito dell'approvazione del nuovo Regolamento dell'occupazione di suolo pubblico per spazi all’aperto annessi ai locali di pubblico esercizio di somministrazione (Regolamento dehors)

    Per maggiori informazioni consultare la sezione dedicata.

     

  • 4 Febbraio 2013 | Mercato del "Vintage" in P.zza Puntoni anno 2013. vedi

    Si comunica che il mercato del "vintage" avrà luogo in p.zza Puntoni  a partire da martedì 5 marzo  2013  fino a martedì 18 giugno 2013 compresi (escluso martedì 2 aprile) e da martedì 17 settembre 2013  fino a martedì 17 dicembre 2013 compreso.

  • 29 Gennaio 2013 | Pratiche online: attivo People Suap per i Procedimenti Ambientali e Servizi alla Persona vedi

    Si comunica che dall'11 febbraio 2013 la piattaforma regionale PeopleSUAP per l'inoltro telematico delle pratiche è attiva per i procedimenti relativi ai servizi alla persona (acconciatori, barbieri, estetisti, tatuaggi, e piercing) e ai procedimenti ambientali (Scia ai fini della sicurezza antincedio e valutazione progetto prevenzione incendi).

    A partire dall' 11 febbraio 2013 lo Sportello Imprese, per permettere l'efficace e tempestiva gestione dei procedimenti in questione, nelle giornate di martedì  sarà dedicato esclusivamente all'acquisizione delle pratiche on line.

    Si ricorda che il progressivo passaggio alla gestione telematica del SUAP è una previsione della normativa e dell'Agenda digitale statale.

    Dall' 11 febbraio 2013 lo Sportello Imprese rimarrà pertanto chiuso al pubblico il martedì per quanto riguarda le informazioni e le acquisizioni dirette.

    Si precisa che la modulistica da utilizzare per i procedimenti per i quali è attivo PeopleSUAP è quella scaricabile dalla piattaforma telematica; la vecchia modulistica verrà progressivamente sostituita con i rispettivi link.

    Di seguito si ricordano le modalità di accesso al sistema telematico:

    - Riconoscimento e autenticazione del cittadino/ esercente / intermediario tramite sistema FedEra

    (credenziali rilasciate ad esempio presso il SUAP del Comune di Bologna – Piazza Liber Paradisus 10, Torre A Piano 5; elenco completo)

    - Modulistica, informazioni e compilazione di tutte le pratiche online tramite il portale PeopleSUAP con firma digitale dei documenti elettronici

    Il portale permette:

    l'accesso tramite credenziali del sistema federato della Regione Emilia Romagna

    un percorso guidato per

    • informazioni
    • normativa
    • modulistica
    • procedimenti
    • adempimenti
    • allegati
    • dichiarazioni
    • autocertificazioni

    aggiornati e uniformi a livello regionale.

    - La possibilità di raccogliere tutte le informazioni senza necessità di autenticarsi; oppure di compiere in modalità telematica e guidata l'intero iter della domanda e l'invio al SUAP fino alla ricevuta di effettiva ricezione della domanda

    - di gestire tutte le proprie pratiche.

  • 14 Dicembre 2012 | Il Mercato di Piazza San Francesco torna nella collocazione originaria. vedi

    Si informa che a seguito dell'ultimazione dei lavori per la messa in sicurezza della piazza,  il Mercato periodico di Piazza San Francesco, specializzato nella vendita di piante e fiori, è stato riposizionato nella sua collocazione originaria (all'interno della piazza) e sono riprese le operazioni di spunta.

  • 30 Novembre 2012 | Modifica della modulistica Vigili del Fuoco - Prevenzione incendi vedi

    Si segnala che è stata modificata la modulistica relativa alla prevenzione incendi scaricabile sul sito dei Vigili del Fuoco.

    Si invitano pertanto gli utenti a scaricare la modulistica corretta in quanto non verranno accettati moduli differenti.

  • 1 Ottobre 2012 | 01 Ottobre: ordinanza orari per le attività in via Petroni vedi

    A far data dal 01 ottobre 2012 l'ordinanza Pg. n. 228958/2012 prevede per tutte le tipologie di attività commerciali ubicate in via Giuseppe Petroni, le seguenti fasce orarie di apertura.

    Esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

    dalle ore 05,00 alle ore 01,00 del giorno successivo

    Laboratori artigianali alimentari

    la chiusura dell’attività di vendita non oltre le ore 23,00 e l’apertura non prima delle ore 06,00.

    Esercizi di vicinato del settore alimentare e misto

    dalle ore 06,00 alle ore 22,00

    Ai sensi dell’art. 14, comma 1, del Regolamento di Polizia Urbana dalle ore 22,00 alle ore 06,00 del giorno successivo è vietata la vendita per asporto di qualsiasi bevanda alcolica, nonché di ogni altra bevanda posta in contenitori di vetro o lattina.

    Fatta salva l’applicazione delle sanzioni previste dalla normativa di settore, le violazioni delle disposizioni della presente ordinanza in materia di rispetto delle fasce orarie di apertura sono soggette alla sanzione amministrativa pecuniaria da € 300,00 a € 500,00 ai sensi dell'art. 13, comma 4, del vigente Regolamento comunale di Polizia Urbana.

     

     

     

  • 31 Agosto 2012 | Ordinanza in occasione delle partite di calcio Bologna F.C. - Serie a - stagione 2012-2013. vedi

    E' stata sottoscritta l' Ordinanza Sindacale Pg. n. 200866/2012 che prevede il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche nonchè di altre bevande contenute in lattine e bottiglie di vetro, nelle  giornate in cui si disputano le partite del campionato di serie A anno 2012-2013.

  • 8 Agosto 2012 | Mercato Piazza Giovanni XXIII e Mercato Antiquario.Edizioni di recupero vedi

    Si informa che è stato autorizzato lo svolgimento delle edizioni di recupero del Mercato periodico P.zza Giovanni XXIII e della fiera denominata Mercato Antiquario Città di Bologna nelle seguenti giornate:

    - 22 e 23 settembre 2012 Mercato Antiquario Città di Bologna in P.zza Santo Stefano

    - 28 ottobre 2012 Mercato periodico P.zza Giovanni XXIII

  • 20 Giugno 2012 | Dal 26 giugno riposizionamento del Mercato di Piazza San Francesco vedi

    Si informa che con decorrenza 26 giugno 2012 il mercato periodico di Piazza San Francesco, specializzato nella vendita di piante e fiori, verrà riposizionato sull'omonima piazza.

    Tuttavia, essendo l'area mercatale ancora transennata, sarà possibile sistemare solo i posteggi assegnati in concessione. Conseguentemente saranno sospese le operazioni di "spunta" relative ai posteggi nn. 3, 5, 7 e 8.

    • Atto dirigenziale 80662_2012 Disposizioni Posteggi (895Kb) vedi
    • Atto Pg. n. 82746_2012 Ordinanza Mobilità (57Kb) vedi
  • 14 Giugno 2012 | Nuova modulistica per le procedure semplificate relative a impianti di telecomunicazioni vedi

    Si informa che per le procedure semplificate relative a impianti di telecomunicazioni ed in particolare per i procedimenti di cui all’art. 87 bis del Decreto Legislativo 259/2003 occorre allegare la dichiarazione di conformità urbanistica edilizia come da modello scaricabile alla pagina modulistica radio e TV, telefonia mobile, altri impianti di telecomunicazione elettronica.

  • 11 Giugno 2012 | Trasferimento Mercato periodico di Piazza San Francesco vedi

    Si informa che il Mercato periodico di Piazza San Francesco, specializzato nella vendita di piante e fiori, dal 12 giugno 2012 è temporaneamente trasferito in Piazza della Pace, a causa dell'impossibilità ad utilizzate la sede mercatale per problemi legati al recente terremoto.

    • Atto dirigenziale 80662_2012 Disposizioni Posteggi (895Kb) vedi
    • Atto Pg. n. 82746_2012 Ordinanza Mobilità (57Kb) vedi
  • 11 Aprile 2012 | Nuovi diritti di segreteria per il Settore Urbanistica Edilizia vedi

    Per maggiori informazioni sui nuovi importi dei diritti e delle tariffe si rinvia al Sito del Settore Urbanistica

  • 1 Marzo 2012 | Nuove modalità di notifica ai fini della registrazione delle attività alimentari vedi

    Dal 1 marzo 2012  le notifiche per la registrazione delle imprese alimentari dovranno essere presentate allo Sportello Unico delle Attività Produttive.

    La novità riguarda in particolare le seguenti attività:

    - le attività di somministrazione di alimenti e bevande;

    - i laboratori artigianali alimentari;

    - gli esercizi commerciali alimentari;

    La modulistica aggiornata predisposta dalla regione è reperibile nella sezione modulistica ed è la seguente.

    Notifica ai fini della registrazione:

    - Modello A1 Notifica ai fini della registrazione delle attività alimentari (Reg 852/04),  escluso distributori automatici;

    - Modello A1 bis Notifica fini della registrazione delle attività di vendita di alimenti e bevande (ad esclusione del latte crudo)  a mezzo di distributori automatici ;

    - Modello A1 ter  Comunicazione di modifiche strutturali e/o impiantistiche e/o produttive per attività già registrate  (Reg 852/04)

    Sulla base del tariffario delle prestazioni svolte dai Dipartimenti di Sanità Pubblica delle Aziende Unità Sanitarie Locali la notifica ai fini della registrazione prevede il pagamento della tariffa di 20 euro da versarsi sul conto corrente n. 27573401 intestato a A.U.S.L. Via Castiglione, 29 riportando nella causale "notifica per registrazione attività alimentare" indicando la tipologia dell'attività e relativo indirizzo.

  • 15 Novembre 2011 | Mercati straordinari 2012: approvato il calendario vedi

    La Giunta Comunale con delibera P.g. 258568/2011 ha approvato il calendario dei mercati straordinari per l'anno 2012 ed integrato il calendario  2011 con l'edizione dell' 8 dicembre del mercato "La Piazzola" e l'edizione del 7 dicembre del mercato dell'antiquariato di p.zza VIII Agosto.

     

     

  • 18 Ottobre 2011 | Servizio di raccolta differenziata dei rifiuti nell'area del mercato "La Piazzola" vedi

    Sono state approvate, con determinazione dirigenziale P.G. n. 242593/2011 le disposizioni operative per la raccolta differenziata dei rifiuti nell'area di svolgimento del mercato "La Piazzola".

    Le disposizioni riguardano  tutti gli operatori che parteciperanno alle edizioni ordinarie, straordinarie e di recupero del mercato "La Piazzola”, gli operatori appartenenti ad altri mercati che svolgono la propria attività nell'ambito dell'area di detto mercato e nelle medesime giornate e coloro che occuperanno i posteggi rimasti liberi a seguito delle operazioni di "spunta" dovranno rispettare le disposizioni operative riportate di seguito.

    A partire dall'11 novembre ai trasgressori verranno applicate le sanzioni previste dal Regolamento dei mercati e delle fiere e dalla deliberazione della Giunta comunale P.G. n. 241073/2011:
    - multa da  € 250 a € 5.000
    e
    - sospensione dell’attività (per la prima violazione accertata sarà applicata una giornata di sospensione dell'attività; per le successive violazioni saranno applicate due ulteriori giornate di sospensione dell'attività, progressivamente sommate al periodo comminato con l'ultima sanzione irrogata)
    A partire dall'11 novembre ai trasgressori verranno applicate le sanzioni previste dal Regolamento dei mercati e delle fiere e dalla deliberazione della Giunta comunale P.G. n. 241073/2011:
    - multa da  € 250 a € 5.000
    e
    - sospensione dell’attività (per la prima violazione accertata sarà applicata una giornata di sospensione dell'attività; per le successive violazioni saranno applicate due ulteriori giornate di sospensione dell'attività, progressivamente sommate al periodo comminato con l'ultima sanzione irrogata).
    Per ulteriori informazioni consultare i seguenti documenti:

     

  • 6 Ottobre 2011 | Attività frutto di opere creative e dell’ingegno (Associazioni di artisti artigiani): entro il 31 ottobre presentazione domanda di occupazione suolo pubblico vedi

    La fruizione degli spazi di via San Giuseppe, piazzetta San Giuseppe e via del Monte per attività frutto di opere creative e dell’ingegno è disciplinata dall'Atto del Commissario P.G. n. 4426/2011 e dalla determinazione dirigenziale P.G. n. 13576/2011 che ha approvato le relative procedure.

    La domanda per la concessione di suolo pubblico negli spazi citati va presentata entro il 31 ottobre dell'anno precedente da parte di associazioni di artisti-artigiani regolarmente costituite, che gestiscono gli spazi seguendo gli indirizzi forniti dall'Amministrazione comunale.

    Le associazioni che intendono presentare la domanda di occupazione possono reperire il modello a questo link.

     

     

     

     

  • 13 Settembre 2011 | Nuovi parametri per installare nei locali pubblici gli apparecchi con vincita in denaro vedi

    Il Ministero dell'Economia e delle Finanze con Decreto 27 luglio 2011 ha ridefinito i parametri che stabiliscono il numero degli apparecchi da gioco che consentono vincite in denaro installabili nei locali pubblici (art. 110 co. 6 del T.U.L.P.S.).

    Per questi apparecchi valgono quindi le nuove disposizioni in sostituzione di quelle del precedente Decreto 27 ottobre 2007.

    Il decreto fa riferimento alla superficie dei locali degli esercizi dettando limiti massimi e la superficie minima da assicurare per ogni apparecchio. In particolare, l'art. 4 fissa i parametri per Bar, ristoranti, edicole ed esercizi assimilabili.

    Nel caso di mantenimento di apparecchi in eccedenza rispetto ai limiti previsti dal decreto è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria.

    Per la consultazione del testo del Decreto 27 luglio 2011 in vigore dal 01 settembre si rinvia al sito dell'Amministrazione Autonoma dei monopoli di Stato.

  • 8 Settembre 2011 | Distributori di carburanti: obbligo del self service entro luglio 2012 vedi

    L’art. 28 del D.L. 6 luglio 2011 n. 98, ha integrato la disciplina in materia di razionalizzazione della rete distributiva dei carburanti prevista dal D.Lgs. 11 febbraio 1998 n. 32.

    Il decreto ha stabilito che tutti gli impianti dovranno essere dotati entro il 05 luglio 2012 di apparecchiature per il rifornimento senza servizio, con pagamento anticipato (cd. self-service).

    Il mancato adeguamento degli impianti entro il termine  prevede una sanzione da determinare in rapporto all’erogato dell’anno precedente, da un minimo di mille euro a un massimo di cinquemila euro per ogni mese di ritardo nell’adeguamento.

    La disposizione prevede inoltre che sarà sempre consentito negli impianti di distribuzione carburanti:
    a) l'attività di somministrazione di alimenti e bevande, fatto salvo il possesso dei requisiti;
    b) l’attività di un punto di vendita non esclusivo di quotidiani e periodici senza limiti di ampiezza della superficie dell'impianto;
    c) la vendita di pastigliaggi senza il possesso dei requisiti per il commercio alimentare.

  • 31 Agosto 2011 | Ripresa anticipata Mercato del vintage di P.zza Puntoni vedi

    Con atto 181438/2011 è stata previsto lo svolgimento del mercato anche martedì 13 settembre, 20 settembre e 4 ottobre (da considerarsi come mercato di recupero in quanto coincidente con la festività del patrono).

    Viene confermata la prosecuzione del mercato fino al 06 dicembre 2011 compreso, con le modalità di svolgimento già individuate.

  • 24 Agosto 2011 | Vendita di bevande nelle giornate del campionato di calcio 2011-2012 vedi

    In occasione delle partite del campionato di calcio di seria A che si disputeranno allo stadio R. Dall'Ara l'ordinanza Pg. n. 185878/11 ha previsto il divieto di vendita per asporto di bevande, alcoliche e non, a partire da 2 ore prima dell'inizio della partita a 1 ora dopo la conclusione della partita.

    Le disposizioni sono rivolte alle attività ubicate nel perimetro  delimitato tra le Vie Saragozza (a partire dall'intersezione con Viale Pepoli), Porrettana, Caravaggio e dei Crocefissi - confine con Comune di Casalecchio di Reno -, asse sud ovest sino alla rotonda Romagnoli, Viale Gandhi, Via Tolmino, Via Sabotino, Viale Vicini, Viale Pepoli.

     

  • 11 Luglio 2011 | Dal 18 luglio nuove servizi on line dello Sportello Edilizia vedi

    Dal 18 luglio lo Sportello Edilizia svolge esclusivamente on line alcune importanti funzioni di interesse anche per gli operatori commerciali che hanno la necessità di verificare l'uso o la legittimità di un immobile.

    Per maggiori informazioni sulle modalità di accesso alla piattaforma on line si rimanda al sito dello Sportello Edilizia.

  • 21 Giugno 2011 | StartCup-Spinner 2013 vedi

    Nell'ambito della collaborazione con AlmaCube incubatore dell'Università di Bologna per il settore dell'Information And Communication Technology, si informa che coloro che si sono costituti dopo il 01.01.2011 o che sono idee di impresa in fase di costituzione, entro il 29 giugno 2011,  possono decidere se partecipare alla StartCup-Spinner 2013 che darà il diritto, in caso di vincita, di competere alla fase finale dell'evento Working Capital-Premio Nazionale per l'Innovazione.

    Per informazioni relative ai  premi ed alle procedure di iscrizione on line visitate il sito

  • 15 Giugno 2011 | Saldi di fine stagione vedi

    La Giunta regionale  con deliberazione n. 725 del 30 maggio 2011 ha fissato la nuova decorrenza dei saldi di fine stagione.

    I nuovi periodi in cui avranno luogo le vendite di fine stagione sono stati concordati su tutto il territorio nazionale con le seguenti decorrenze:


    Periodo invernale:  dal primo giorno feriale antecedente l’Epifania  per sessanta giorni;
    Periodo estivo:  dal primo sabato del mese di luglio per sessanta giorni.  

    I testi dei provvedimenti sono disponibili nel sito della Regione Emilia-Romagna.

     

     

     

  • 9 Giugno 2011 | Nuova modulistica per l'occupazione di suolo pubblico in aree di particolare interesse cittadino vedi

    A seguito della revisione delle aree di interesse cittadino e delle competenze dello Sportello Imprese è stata aggiornata la modulistica da utilizzare per presentare le domande di occupazione per tali aree.

  • 26 Aprile 2011 | Apertura in deroga riservata alle attività commerciali di vendita al dettaglio collocate nelle vie Emilia Levante e Mazzini vedi

    Gli esercizi commerciali di vendita al dettaglio di via Emilia Levante/via Mazzini - nel tratto interessato dal cantiere “Civis” compreso tra l'incrocio con viale Lenin e via Po (dai civici 99 e 142) fino all'incrocio con via Palagi e via Masi (civici 138 e 87/3), durante l'intero periodo di svolgimento dei lavori, hanno la facoltà di non effettuare la chiusura infrasettimanale.

    Gli esercizi commerciali di vendita al dettaglio che intendono avvalersi di tale deroga, forniscono adeguata informazione alla clientela esponendo in maniera visibile il cartello con i nuovi orari.

     

  • 22 Aprile 2011 | Mercato vintage dal 26 aprile - nuova collocazione vedi

    Si informa che il mercato del Vintage si terrà a partire dal giorno martedì 26 aprile e fino al giorno 14 giugno compreso in Piazza Puntoni e non più in Piazza Verdi, interessata da lavori di rifacimento della pavimentazione.

  • 20 Aprile 2011 | Nuovo regolamento dei mercati e delle fiere in vigore dal 1 maggio 2011 vedi

    Il 01 maggio 2011 entra in vigore il nuovo regolamento dei mercati e delle fiere, approvato con deliberazione del commissario in data 19/04/2011 PG n. 81156/2011, nel quale si è provveduto, tra l'altro, a recepire le disposizioni dettate dalla Legge Regionale 10 febbraio 2011, n. 1 in materia di D.U.R.C., e ad implementare altresì le aree interdette all'esercizio del commercio itinerante.

     

    • Regolamento comunale dei mercati e delle fiere Pg n. 81156/2011 (224Kb) vedi
  • 15 Aprile 2011 | Modifica modulistica delle occupazioni di suolo pubblico. vedi

    Sono stati aggiornati i moduli per il commercio in sede fissa, su area pubblica, le edicole, la somministrazione di alimenti e bevande in chiosco aggiungendo le dichiarazioni relative alla regolarità dei pagamenti del canone per l'occupazione di suolo pubblico e gli eventuali oneri accessori previste dalle modifiche intervenute nel regolamento per l'occupazione di  suolo pubblico e per l'applicazione del relativo canone , artt 2 comma 4 e 23 bis.

     

  • 6 Aprile 2011 | Progetto strategico triennale 2009-2011- presentazioni domande entro il 15 luglio e 16 settembre 2011 vedi

    Si comunica che  è aperto il bando anno 2011 , relativo al PROGETTO STRATEGICO TRIENNALE 2009-2011 (L. 266/97, art. 16, comma 1) per la valorizzazione dell'offerta commerciale nei contesti "fragili" (azione 1)  e nei centri storici, aree urbane centrali e zone a forte vocazione commerciale   (azione 2), a favore di Comuni, Unioni di Comuni, Comunità Montane, Circodario di Imola e Comuni capofila delle Associazioni intercomunai nonchè alle imprese del commercio e della somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.

    Le domande di contributo riguardanti l'azione 1 dovranno pervenire entro il 15 luglio 2011 , quelle relative all'azione 2 scadranno il 16 settembre 2011 .

    Il bando, le linee guida e la modulistica possono essere scaricate dal sito della Provincia di Bologna, accedendo ai seguenti links:

    Azione-1

    Azione-2

  • 9 Febbraio 2011 | Nuovo regolamento di polizia urbana in vigore dal 1 marzo 2011 vedi

    Il 01 marzo è entrato in vigore il nuovo Regolamento di Polizia Urbana approvato con atto del commissiario in data 01/02/2011 Pg. n. 18657/2011.

    Con atto Pg. n. 22142 sono stati inoltre fissati gli importi del pagamento in misura ridotta delle sanzioni previste dal nuovo Regolamento.

  • 25 Gennaio 2011 | Esercizio congiunto dell'attività di commercio all'ingrosso e al dettaglio - D.lgs.59/2010, art. 35 vedi

    In data 28 dicembre 2010, il Servizio programmazione della distribuzione commerciale della Regione Emilia Romagna ha diffuso la nota informativa  PG 2010.0322017 relativa all'esercizio congiunto dell'attività di commercio all'ingrosso e al dettaglio (ex D.lgs.59/2010, art. 35)  con la quale evidenzia quanto segue:

    • il generale divieto di esercizio congiunto nello stesso punto vendita dell'attività di commercio all'ingrosso e al dettaglio ( ex D.lgs. n. 114/98 e L.R. 14/99) deve essere disapplicato in quanto in contrasto con le disposizioni contenute nella Direttiva 2006/123/CE attuata dal D.lgs n. 59/2010, relative alle libertà di stabilimento e di prestazione di servizi;
    • le particolari modalità di computo della superficie di vendita ( Delibera Assemblea Legislativa n.155/2008) continuano ad applicarsi esclusivamente alla vendita di quei particolari prodotti per i quali la L.R. n. 14/1999 art 19bis aveva già previsto la possibilità di vendita congiunta all'ingrosso e al dettaglio ( vedi elenco riportato alla pagina - Commercio all'ingrosso e al dettaglio nel medesimo punto vendita)
    • nelle ipotesi diverse da quelle di vendita congiunta all'ingrosso e al dettaglio dei prodotti di cui al punto precedente, la superficie di riferimento per la classificazione del punto di vendita come esercizio di vicinato, media struttura di vendita o grande struttura di vendita - e pertanto anche per la presentazione della S.C.I.A. o per il rilascio dell'autorizzazione comunale - è quella complessiva determinata dalla somma delle superfici destinate alle vendite al dettaglio e di vendita all'ingrosso;
    • in mancanza del titolo abilitativo, o di sussistenza di un titolo abilitativo non corrispondente alla superficie totale del punto vendita (così come descritta al punto precedente), si applicano le sanzioni previste dai commi 1 e 2 dell'art 22 del D.lgs. n.114/98.
  • 19 Ottobre 2010 | NUOVO ORARIO DI RICEVIMENTO UFFICIO STRUTTURE RICETTIVE - PROVINCIA DI BOLOGNA vedi

    Si rende noto che l'ufficio "Strutture ricettive" del Servizio turismo della Provincia di Bologna riceve su appuntamento in Via Benedetto XIV n.3 - Bologna - tel 0516598766 fax 051 6598760 email: ricettivita@provincia.bologna.it dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 14.00 .

    Sul sito www.provincia.bologna.it/turismo sono pubblicati tutti i moduli da utilizzare per le comunicazioni dei prezzi e del movimento degli ospiti.

  • 13 Settembre 2010 | " SOLIDA LIQUIDITA' " - finanziamenti agevolati al sistema produttivo locale vedi

    La Provincia di Bologna e Carisbo hanno rinnovato l'accordo denominato "Solida liquidità" attraverso il quale l'Ente rende disponibile un plafond di 5 milioni di euro per finanziamenti al sistema produttivo locale mediante prestiti a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle di mercato.

    Il protocollo "Solida liquidità" si rivolge alle piccole e medie imprese di tutti i settori, con almeno una o più sedi operative nel territorio della provincia di Bologna, e ai liberi professionisti con partita IVA singoli o associati.
    Finanzia esigenze di liquidità e in genere ristrutturazione della finanza aziendale: ad es. esigenze fiscali per pagamento di imposte, tasse e contributi, anticipazioni e mensilità aggiuntive; piccoli investimenti strumentali inerenti all'attività esercitata dall'impresa o dal libero professionista.
    Nell'erogazione dei finanziamenti verrà data priorità alle imprese di nuova costituzione con meno di 12 mesi, fino al raggiungimento massimo della quota di 2 milioni di euro del plafond complessivo.

    Altre informazioni e il modulo di domanda sono disponibili nel sito Imprese della Provincia di Bologna, e agli Sportelli Progetti d'Impresa - Servizio per la creazione d'impresa della Provincia di Bologna e presso tutte le filiali Carisbo.

  • 2 Settembre 2010 | SCIA AL POSTO DELLA DIA - novità del Decreto Legge n. 78/2010 convertito dalla Legge n. 122/10 vedi

    Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 30 luglio scorso la legge introduce la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) al posto della DIA già prevista dall'articolo 19 della legge 241/90.
    L'Amministrazione sta valutando l'impatto della novità normativa sulle attività produttive e commerciali.
    La nuova modulistica sarà pubblicata su questo sito non appena disponibile.

  • 5 Marzo 2010 | Impianti di telefonia mobile vedi

    Si comunica che con Delibera di Giunta P.G.N. 19156/2010 è stata sospesa l'attività  del Tavolo di Programmazione Partecipata.

     

     

  • 16 Febbraio 2010 | Le novità in materia di commercio della legge comunitaria regionale. vedi

    E' stata pubblicata la prima legge comunitaria regionale  12 febbraio 2010,  n. 4 che  introduce alcune novità in materia di commercio .

    A partire dal 27 febbraio 2010, giorno in cui la legge entrerà in vigore, l'esercizio di alcune attività commerciali potrà essere iniziato immediatamente alla data di presentazione del COM senza più attendere i 30 giorni prima previsti per l'inizio dell'attività.

    La semplificazione riguarda:
    - commercio al dettaglio negli esercizi di vicinato;
    - vendita negli spacci interni;
    - vendita per mezzo di apparecchi automatici;
    - vendita per corrispondenza o tramite televisione o commercio elettronico;
    - vendita effettuate presso il domicilio dei consumatori.

    Altra novità di interesse riguarda le strutture alberghiere per le quali deve essere presentata una DIA a 30 giorni in sostituzione dell'autorizzazione amministrativa.

    E' in corso di aggiornamento la modulistica delle attività coinvolte nella semplificazione.

  • 8 Febbraio 2010 | Pubblici esercizi - Prima definizione dei requisiti essenziali per le nuove autorizzazioni vedi

    In attesa della definizione dei nuovi criteri di programmazione comunale delle attività di somministrazione di alimenti e bevante, la Giunta ha approvato i requisiti essenziali per il rilascio delle autorizzazioni delle attività di somministrazione di alimenti e bevande.

    La delibera è disponibile nella sezione norme e regolamenti.

    • Delibera requisiti p.e. Pg. n. 18376/2010 (52Kb) vedi
  • 26 Gennaio 2010 | Novità - semplificazione delle comunicazioni degli orari delle attività commerciali vedi

    L'atto dirigenziale Pg. n. 16380/2010 prevede che le attività commerciali presenti nelle aree interessate da eventi promossi dall'Amministrazione o autorizzati dai Quartieri sono esentate dall'obbligo di comunicare le variazioni del cartello orari ed ottenere, se richiesta, la relativa vidimazione.
    In occasione di tali eventi (ad esempio, pedonalizzazione del centro storico, manifestazioni di strada o altro) la comunicazione degli orari di apertura è assolta con la pubblicità dell'evento mediante la cartellonistica, le forme di pubblicità scelte dagli organizzatori e dall'informazione presente nelle vetrine delle attività.
    L'esenzione è valida esclusivamente in occasione di tali eventi, fermo restando il rispetto degli orari delle attività commerciali nell'autorizzazione allo svolgimento della manifestazione o,  in mancanza, dalle normative di settore o dalle Ordinanze sindacali.

  • 17 Dicembre 2009 | Circoli Privati - Nuovi adempimenti vedi

    La legge n. 2/2009 di conversione del D. L. n. 185/08 prevede l'obbligo in capo agli Enti associativi di presentare all'Agenzia delle Entrate il modello EAS contenente i dati rilevanti ai fini fiscali.
    Dato che la regolarità fiscale è condizione per l'esercizio dell'attività di somministrazione all'interno della sede istituzionale dell'Ente associativo (c.d. circolo privato) ai sensi di quanto previsto dall'art. 2 del DPR n. 235/01 si informa che:
    le associazioni  e  i circoli che già svolgono o intendono svolgere l'attività di somministrazione di alimenti e bevande riservata ai soci ex DPR n. 235/02 devono presentare copia del modello EAS presso il Settore Attività Produttive e Commercio.

  • 16 Novembre 2009 | Nuovi chioschi di somministrazione di alimenti e bevande vedi

    Con Delibera del 14/10/2009 Pg. n. 234756 la Giunta ha dettato gli indirizzi in base ai quali saranno approvati i futuri bandi pubblici per installare chioschi di somministrazione di alimenti e bevande nella aree verdi, uniche aree in cui il vigente Regolamento Urbanistico Edilizio prevede la possibilità di installare strutture del genere .

    I bandi saranno redatti a seguito di istruttoria tecnica per verificare:

    - l'idoneità della collocazione all'interno delle aree verdi segnalate dai Quartieri;

    - gli indirizzi per la progettazione da utilizzare quali criteri di selezione.

    Eventuali domande per installare chioschi non potranno essere prese in considerazione fino all’emanazione dei bandi.

    La notizia della pubblicazione dei bandi sarà data su questo sito, oltre che sul sito del Comune di Bologna.

     

  • 1 Settembre 2009 | Linee guida e modulistica per il parere igienico-sanitario per le strutture extra-alberghiere vedi

    Sono disponibili le linee guida e la relativa modulistica per la richiesta di parere all'Ausl per le strutture extra-alberghiere.

  • 9 Giugno 2009 | Nuove Regole per l'accesso dei cani ai locali pubblici vedi

    Il Regolamento di Tutela della Fauna Urbana - in vigore dal 24 aprile -  introduce nuove regole per l’accesso dei cani ai locali pubblici.

    In particolare:

    I cani, con guinzaglio e museruola, possono accedere:
    - nei locali pubblici e negli uffici pubblici ;
    - nelle gallerie dei centri commerciali;
    - nei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande  dotati di un’area di seduta, se all’interno del locale è prevista un’area dedicata agli avventori accompagnati dal loro cane;
    - nei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande privi di area di seduta interna, per la  consumazione al banco;
    - nell'area di seduta esterna dei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, se presente.

    L'area dedicata, citata nel regolamento, non richiede particolari adattamenti o requisiti tecnici; è sufficiente prevedere qualche tavolo per i clienti accompagnati dal loro animale, in una zona unica del locale o un pò distanziata dagli altri tavoli.

    Il gestore del  pubblico esercizio  può vietare l’accesso segnalando tale divieto all’ingresso del locale.

    Rimane vietato l’accesso ai cani nei negozi di vendita di alimenti, all’interno dei supermercati e nei luoghi in cui si producono, confezionano, trasformano alimenti.

  • 1 Ottobre 2008 | Sono operative le nuove modalità per la Registrazione e il Riconoscimento per le Imprese del Settore Alimentare. vedi

    Dal 1 Ottobre 2008 per aprire o modificare un'attività - sia essa commerciale o di somministrazione - afferente il settore alimentare, oltre agli adempimenti richiesti dal Comune, occorre presentare comunicazione alla competente Azienda USL utilizzando la modulistica specificatamente predisposta e di seguito allegata.


    La notifica all'Azienda USL può essere presentata dal legale rappresentante della società o da altra persona che la rappresenti, anche se non è il titolare del titolo amministrativo presentato o rilasciato dal Comune.


    Qualora sia necessaria la notifica dell'attività all'Azienda USL, questa potrà essere presentata anche precedentemente al rilascio o al perfezionamento del titolo amministrativo comunale, fermo restando che per lo svolgimento dell'attività dovranno essere presenti entrambi.

    Non occorre ripresentare notifica all'Azienda USL in caso di cambio di proprietà in costanza di affittanza relativamente alle attivita di  commercio su area pubblica-  in sede fissa e pubblici esercizi.


    Per il Distretto di Bologna il punto di presentazione delle notifiche per la registrazione ed il riconoscimento  è il seguente :
    Ufficio amministrativo sede di Bologna – Via Gramsci, 12
    1^ piano - stanza n° 26 tel 051/6079826
    con il seguente orario di ricevimento:
    lunedì 8,30 - 12,30
    martedì 8,30 - 12,30
    mercoledì 8,30 - 12,30
    giovedì 8,30 - 12,30 e dalle 15,00 - 17.30
    venerdì 8,30 - 12,30
    il giovedì pomeriggio il ricevimento si effettua al piano terra stanza n° 4.

    Ulteriori informazioni sulle nuove modalità di registrazione sono disponibili nel sito dell'Azienda Usl.

    Le modalità stabilite dal Dipartimento di Sanità Pubblica – Azienda USL di Bologna, prevedono la presentazione dei documenti in originale tramite consegna diretta agli Uffici Amministrativi del Dipartimento di Sanità Pubblica o invio tramite posta; pertanto, non è prevista la trasmissione tramite fax o mail.

    La Direzione del Dipartimento di Sanità Pubblica si riserva di valutare anche in relazione ad eventuali richieste in tal senso, la possibilità e le modalità di accettazione di altre forme di trasmissione.

    Si ricorda che per le seguenti attività ricettive extralberghiere:

    - CASE E APPARTAMENTI VACANZE

    - AFFITTACAMERE SENZA SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI

    - AFFITTACAMERE CON SOMMINISTRAZIONE DI COLAZIONE

    - AFFITTACAMERE CON SOMMINISTRAZIONE ULTERIORI PASTI

    - AFFITTACAMERE LOCANDA

    - CASE PER FERIE

    è ancora necessario acquisire, tramite lo Sportello per le Imprese, il parere igienico sanitario da parte dell'Azienda USL.   

    APPUNTAMENTI AZIENDA USL
    Per prenotare un appuntamento presso l'Azienda USL - Dipartimento di Sanità Pubblica - U.O. Alimenti e Nutrizione, al fine di ottenere informazioni relative a pubblici esercizi, bar, ristoranti, chioschi, ecc., ovvero in merito ad attività alimentari commerciali ed artigianali, è possibile utilizzare il servizio di prenotazione on-line sviluppato dal Comune di Bologna.

    • Procedura notifica (96Kb) vedi
    • Relazione tecnica notifica (45Kb) vedi
    • Scheda per assegnazione attività (37Kb) vedi
    • MODELLO A1 REGISTRAZIONE V2 (86Kb) vedi
  • 1 Ottobre 2008 | Tabelle da esporre nei locali ove si svolgono spettacoli o altre forme di trattenimento congiuntamente alla vendita e somministrazione di bevande alcoliche vedi

    I locali interessati dal Decreto 30 Luglio 2008 del Ministero del Lavoro Salute e politiche Sociali sono :
    1) locali che somministrano bevande alcoliche congiuntamente all'effettuazione di spettacoli o altre forme di intrattenimento, autorizzati a svolgere tale attività con espresso provvedimento degli artt. 68 e 69 del T.U.L.P.S.;
    2) manifestazioni temporanee dove avvenga anche la somministrazione di alcolici congiuntamente a spettacoli o altre forme di intrattenimento;
    3) discoteche e sale da ballo.

    L'inosservanza delle disposizioni comporta la sanzione di chiusura del locale da sette a trenta giorni, secondo la valutazione dell'autorità competente.

    • Allegato 1 DM 30 luglio 2008 (26Kb) vedi
    • Allegato 2 DM 30 luglio 2008 (24Kb) vedi
    • DM 30 luglio 2008 (93Kb) vedi
    • Comunicato 25 settembre 2008 - modifica parziale relativa alla tabella riprodotta nell'Allegato 2 (36Kb) vedi