Somministrazione di alimenti e bevande

Somministrazione di alimenti e bevande

  • Cosa occorre per fare lo Chef a domicilio? vedi

    Non occorre presentare la Scia per lo svolgimento della prestazione di servizio da parte di un soggetto(cuoco) che cucina presso abitazioni di altri soggetti.  La Scia e la notifica Asl (per l'attività di ristorazione a domicilio) vanno viceversa presentate laddove il soggetto prepari pasti un luogo per poi trasportarli con mezzi idonei(anche questi ultimi notificati all'ASL) presso altri luoghi per poi effettuare la somministrazione al pubblico.

    Faq aggiornata il 05/05/2015

  • Orari e chiusura per ferie pubblico esercizio vedi

    In linea generale, e salvi provvedimenti specifici come ad esempio ordinanze sindacali, i titolari dei pubblici esercizi non devono presentare una comunicazione al Suap nel caso di chiusura per ferie dell'esercizio.

    Occorre naturalmente rendere evidente al pubblico con idoneo cartello visibile all'esterno del locale le giornate di chiusura per ferie.

    Deve essere comunicata la chiusura che si protragga oltre i 30 giorni consecutivi.

     

    Faq aggiornata il 16/01/2017

  • Come faccio a modificare la concessione per il dehors? vedi

    Ogni modifica che si intende apportare ad una concessione già rilasciata deve essere richiesta inviando per pec all'indirizzo suap@pec.comune.bologna.it il modulo di domanda compilato in ogni parte, firmato dal legale rappresentante della società con allegato documento di identità.

    Se si tratta di variare solo le date di occupazione, basterà indicare con esattezza i periodi di occupazione per ogni anno, con eventuali chiusure per ferie,  festivi e chiusura settimanale (specificare il giorno) e che l' occupazione rimane invariata rispetto alla concessione già rilasciata.

    Non è necessario allegare nient'altro, perché la documentazione relativa al progetto è già in possesso dell'amministrazione.

     

    Faq aggiornata il 20/01/2017