Aree territoriali 2011-2013

Le aree di intervento vengono identificate incrociando indicatori socio-economici, quali il trend delle chiusure rispetto alle aperture delle attività economiche, la struttura della popolazione (indice di vecchiaia, percentuale di stranieri e percentuale di disoccupazione) e la vetustà del patrimonio abitativo.
Il graduale recupero sociale e urbano delle zone prevede, accanto alle specifiche azioni di rivitalizzazione economica, interventi di riqualificazione urbana, come la manutenzione di marciapiedi, il potenziamento dell’illuminazione di portici e strade, il miglioramento dell’arredo urbano, la regolamentazione della mobilità.

Le aree originariamente individuate sono le seguenti:

  • Area Cam Pilastro Roveri
  • Area del Centro Storico (Marconi, Malpighi, Irnerio, Mirasole, Fondazza)
  • Area Bolognina

Gli interventi sono stati successivamente estesi ad aree caratterizzate da fenomeni di degrado urbano e sociale simile a quelli delle aree oggetto di intervento dei precedenti bandi. Sono state così incluse:

  • Area Porto
  • Area San Donato
  • Area Corticella
  • Area Borgo Panigale

Entra nella descrizione delle aree