SUAP Edilizia

L'articolo 4 del DPR 160/2010, richiamato dalla LR 15/2013, attribuisce allo Sportello Unico per le Attività Produttive (di seguito SUAP) le competenze dello sportello unico per l'edilizia produttiva.

Per semplificare la presentazione delle pratiche, a partire dal 29 novembre 2016, anche le pratiche edilizie/urbanistiche SCIA e PDC NON RESIDENZIALI vanno presentate SOLO tramite la piattaforma Scrivania del Professionista.

Attenzione: dal 1 Ottobre 2017 diventa obbligatorio l'account FedERa o SPID per l'accesso alla Scrivania del Professionista (leggi qui per maggiori informazioni).

Più in dettaglio, è obbligatorio seguire nell'ordine tutte le seguenti indicazioni:

1) accedere alla piattaforma Scrivania del Professionista, con le credenziali ricevute dopo la registrazione

2) scegliere il percorso non residenziale

  • Edilizia NON RESIDENZIALE

oppure

  • Pianificazione attuativa NON RESIDENZIALE

3) compilare la pratica

4) inviare

5) la ricevuta di protocollazione verrà inviata all'indirizzo PEC del procuratore


NOTA

Per le Pratiche Edilizie Residenziali, Deposito Progetto Impianti D.M. 37/08, Sismica, CIL, le funzioni di ricerca di precedenti edilizi, di copie o di visione di pratiche edilizie sono disponibili sempre sulla piattaforma Scrivania del Professionista.

 

NOTA BENE

Con Deliberazione del Consiglio comunale PG n. 319257/2019, esecutiva dal 10/07/2019, è stato adottato in via sperimentale, per un periodo di applicazione di tre anni, il Regolamento per l'esercizio del commercio nelle aree urbane di particolare valore culturale.

Il Regolamento disciplina limiti e possibilità di insediamento di nuove attività commerciali nel centro storico del comune di Bologna.

Consulta la pagina dedicata al Regolamento a questo link.