Riccardo Malagoli

Nato a Bologna nel 1959, ha due figli.

Dopo esperienze in fabbrica e come magazziniere, nel 1982 comincia a lavorare come operatore ecologico in Hera, allora A.M.I.U. – Azienda Municipalizzata Igiene Urbana di Bologna. Anni di esperienza nelle strade cittadine gli fanno conoscere e amare l’anima più popolare ed autentica della città: solidale e comunitaria. Questa idea di città è la spinta per l’impegno in politica, che comincia dal territorio del quartiere in cui è cresciuto, San Donato che ha problemi e ricchezze della periferia: ospita un terzo degli alloggi pubblici di Bologna, ha una decisa vocazione multietnica e popolare e molte e radicate realtà di associazionismo. Dal 1994 è consigliere del quartiere San Donato in rappresentanza del Prc, eletto capogruppo e riconfermato nel 1999, mentre continua a lavorare in Hera: autista, operaio e poi impiegato.

Nel 2004, con l’esperienza maturata nei 10 anni da consigliere e molte idee da realizzare, è eletto presidente del quartiere San Donato, dalla maggioranza di centrosinistra e confermato nella carica nel 2009, ancora con il Centrosinistra per San Donato. Da presidente ha affrontato le problematiche dell’edilizia pubblica – sia per gli aspetti legati al welfare che sul versante della socialità – e attivamente promosso con il Consiglio di quartiere diversi laboratori partecipati, in particolare sull’urbanistica, come per la realizzazione della Fascia Boscata di San Donnino, progetto realizzato dopo molti anni di attesa, e la nuova piazza del quartiere nell’ambito del progetto “Bella Fuori”. Questi aspetti si fondono nel progetto “Sposta il tuo centro - Città di Città” durato due anni, con laboratori partecipati, percorsi di conoscenza del quartiere, feste di vicinato, interventi artistici (“Container”) e che produce anche l’esperienza ormai consolidata del tavolo di progettazione partecipata di iniziative socio-culturali di quartiere.

A lungo iscritto a Rifondazione comunista, ha sempre attivamente partecipato alla vita interna del partito, anche come componente della segreteria provinciale e segretario del circolo del suo quartiere; attualmente è iscritto a Sinistra ecologia e libertà e membro della assemblea federale. Molto legato ai temi e alla memoria dell’antifascismo, è attivamente impegnato da diversi anni nell’Anpi cittadina, adesso vicepresidente del circolo di San Donato e membro del direttivo provinciale.

Ha ricoperto l'incarico di assessore Lavori Pubblici, Politiche abitative e Sicurezza nel mandato amministrativo 2011 - 2016.


Deleghe

Sicurezza, Polizia Municipale, Lotta al degrado, Protezione civile, Quartieri, Lavori pubblici, Manutenzione del patrimonio e del verde pubblico.

Indirizzo

piazza Maggiore, 6

Telefono

051 2195479 - 2195480

Fax

051 7095008

E-mail

AssessoreLavoriPubbliciSicurezzaCoordinamentoQuartieri@comune.bologna.it