Bologna Cultura

Comune di Bologna

SCADUTO - Avvisi pubblici per convenzioni poliennali per i soggetti culturali

Nuovi avvisi pubblici per la stipula di convenzioni poliennali per sostenere e valorizzare il sistema culturale cittadino

Il  Comune di Bologna promuove due nuovi avvisi pubblici per la stipula di convenzioni poliennali, confermando la volontà di sostenere e valorizzare il sistema culturale cittadino attraverso l'efficace strumento della convenzione che garantisce maggior respiro e più ampie possibilità di programmazione ai soggetti culturali attivi sul territorio.
I due avvisi, sono rivolti a soggetti attivi in campo culturale e dotati di personalità giuridica (come associazioni, società, cooperative, ecc.) e intendono individuare sia progetti culturali dedicati a teatri, festival e rassegne a carattere continuativo che progetti prettamente legati ad attività in spazi teatrali definiti.

Per partecipare c'è tempo fino al 24 marzo 2017 e occorre presentare:

  • progetti, attività, festival e rassegne culturali consolidati nel sistema culturale cittadino, con una programmazione continuativa e un significativo rapporto col pubblico, di alto livello qualitativo, attivi nel campo musicale, performativo e multimediale;
  • progetti, attività, festival e rassegne culturali emergenti che rafforzino e completino il sistema culturale cittadino in maniera originale e innovativa o in un'ottica di ricambio generazionale;
  • progetti di produzione e/o programmazione continuativa di attività nell'ambito delle arti della scena (prevalentemente di prosa) consolidati nel sistema culturale cittadino, in spazi teatrali con agibilità di pubblico spettacolo.

Le possibilità di convenzione offerte da questi nuovi avvisi accolgono sia le proposte degli operatori che già da tempo collaborano con l'Amministrazione e che, grazie all'alta qualità della loro progettualità, contribuiscono all'ampia e diversificata offerta culturale cittadina, sia a nuove realtà culturali in grado di allargare ancor più lo spettro delle produzioni artistiche, intrecciandosi con le realtà esistenti, per un'offerta sempre più plurale e innovativa che, seguendo le linee di politica culturale di questa Amministrazione, garantiscano il sorgere nuovi presidi e centralità culturali in città, con lo sguardo aperto al confronto internazionale e al contemporaneo. 

Questi avvisi dunque integrano e completano il rinnovo diretto di alcune convenzioni storiche con soggetti che rappresentano tasselli fondamentali della ricca tradizione culturale cittadina o della sua vocazione al contemporaneo. L'attività di queste realtà,  oggetto di costante monitoraggio e valutazione da parte del Comune di Bologna, è da tempo consolidata così come il rapporto con le Istituzioni locali e  con il Ministero e rappresenta una solida base nel tessuto culturale della città, sia per l'alta qualità delle produzioni artistiche, riconosciute anche in ambito internazionale che per la solidità economica e l'oggettiva ricaduta che il loro operato produce a livello di sviluppo, ricerca e prestigio culturale. 

Copia degli avvisi, compresi i relativi allegati, sono pubblicati presso:

  1. l'Albo Pretorio online del Comune di Bologna;
  2. la sede URP del Comune di Bologna – piazza Maggiore 6;
  3. il sito Internet del Comune di Bologna all'indirizzo www.comune.bologna.it alla sezione Concorsi e avvisi – Altri bandi e avvisi pubblici;
  4. nel sito www.comune.bologna.it/cultura alla sezione Avvisi e Bandi.