Settore Attività produttive e commercio

• Promozione delle attività economiche della città, con riferimento alla valorizzazione dell'imprenditoria locale e dell’imprenditoria giovanile, in particolare attraverso programmi e progetti sostenuti da finanziamenti pubblici;
• gestione dei procedimenti di competenza e controllo delle autodichiarazioni (SCIA ecc.) in merito alle attività artigianali, impianti e servizi afferenti alle procedure di cui al DPR 160/2010, impianti carburanti, di commercio fisso e su area pubblica, forme speciali di vendita, produttori agricoli e altre attività di cui al TULPS e norme regionali, di somministrazione di alimenti e bevande, attività ricettive, di pubblico spettacolo e spettacolo viaggiante, manifestazioni e dei relativi archivi, e gestione degli atti conseguenti alle verifiche degli enti di sorveglianza;
• gestione dei procedimenti di occupazione di suolo pubblico relativi alle attività gestite, ivi incluso i dehors;
• innovazione e semplificazione delle procedure relative al SUAP, in raccordo con il SUAP metropolitano e fornendo il necessario coordinamento agli enti esterni e agli altri settori comunali competenti per funzione (ambientali, sicurezza, VVFF, sanità, urbanistica-edilizia);
• aggiornamento della regolamentazione in materia commerciale (mercati e fiere, dehors e area pubblica in genere), artigianato di servizio e attività produttive di competenza comunale, in raccordo con le competenti strutture della Città Metropolitana;
• gestione delle classificazioni degli esercizi commerciali, ove previsto dalla normativa, compresi quelli di interesse storico (botteghe storiche, osterie storiche, mercati storici);
• gestione e applicazione degli strumenti normativi, in relazione all’evoluzione della legislazione urbanistica, di Valorizzazione e Riqualificazione Commerciale (iniziative dei privati);
• collaborazione alla realizzazione dei progetti di riqualificazione urbana;
• collaborazione alla definizione e implementazione degli strumenti di pianificazione urbanistica per l'individuazione e la connotazione delle aree a vocazione commerciale;
• collaborazione alla definizione degli strumenti di pianificazione della mobilità per favorire l'integrazione tra la rete commerciale e la mobilità in relazione al sistema distributivo delle merci;
• supporto e assistenza al Capo Dipartimento per lo sviluppo delle attività di pianificazione, programmazione integrata, controllo strategico, controllo organizzativo.

Direttore

Giancarlo Angeli

Indirizzo

piazza Liber Paradisus, 10

Telefono

051 2193455 (non per informazioni) - 2194013 (per informazioni - dal 2016 nei giorni lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8 alle 11)

E-mail

Giancarlo.Angeli@comune.bologna.it sportelloimprese@comune.bologna.it (per informazioni) suap@pec.comune.bologna.it (per invio pratiche)

Sito web

http://www.comune.bologna.it/impresa/