Settore Edilizia e Patrimonio

  • Supporto al Capo Dipartimento per la elaborazione di proposte per la ottimizzazione dell’uso e la valorizzazione del patrimonio immobiliare di proprietà comunale;
  • gestione di programmi edilizi straordinari, mediante progettazione, direzione lavori, collaudazione - anche mediante il coordinamento di prestazioni specialistiche acquisite all’esterno -, contabilizzazione di interventi, rendicontazione agli enti finanziatori ed adozione degli atti tecnici conseguenti;
  • promozione delle attività sportive cittadine, coordinamento, monitoraggio e gestione delle attività finalizzate all’utilizzo degli impianti sportivi di rilevanza cittadina, compresa la gestione delle convenzioni per la gestione degli stessi ed il supporto ai Quartieri per gli impianti da questi gestiti;
  • redazione, approvazione ed attuazione del Piano delle Alienazioni, comprese le attività estimative, le attività tecniche amministrative e catastali relative alla legittimazione dello stato di consistenza dei beni, l’ottenimento eventuale della autorizzazione alla alienazione da parte del MiBAC, l’emanazione di bandi, l’esperimento di aste, la gestione delle alienazioni dirette, rogiti, permute;
  • gestione delle procedure finalizzate all’ottimizzazione dell’utilizzo commerciale dei beni non destinati ad uso istituzionale: attività estimative, attività tecniche amministrative e catastali relative alla legittimazione dello stato di consistenza dei beni, emanazione di bandi, esperimento di aste, sottoscrizione dei contratti, verifica degli adempimenti contrattuali;
  • acquisto di beni in proprietà ed acquisizione di beni in locazione nei casi e con le modalità previsti dalla normativa vigente;
  • attuazione del Federalismo Demaniale;
  • aggiornamento continuo e gestione dell’inventario del patrimonio comunale, archiviazione di certificazioni relative agli immobili, gestione dell’archivio, elaborazione dello stato patrimoniale per la redazione del conto del patrimonio;
  • coordinamento di procedimenti giuridico tecnici aventi ad oggetto la demolizione di immobili realizzati in difformità o in assenza di titoli autorizzativi o la loro acquisizione al patrimonio comunale. Atti tecnico amministrativi per la destinazione alla pubblica utilità di beni acquisiti ai sensi della legge 47/85 e 380/2000;
  • coordinamento di procedimenti giuridico tecnici aventi ad oggetto beni confiscati alla criminalità organizzata;
  • coordinamento di procedimenti finalizzati alla tutela del patrimonio comunale e della incolumità pubblica e privata ed esercizio delle attività conseguenti;
  • perfezionamento di procedimenti non conclusi finalizzati alla acquisizione in proprietà di opere di urbanizzazione realizzate da privati nell’ambito di accordi di carattere urbanistico o, in alternativa, alla loro monetizzazione ed esercizio delle attività conseguenti.

Direttore

Raffaela Bruni (a.i.)

Telefono

051 219 3818

Fax

051 219 3655

E-mail

raffaela.bruni@comune.bologna.it