Illuminazione votiva per posti sepolcrali

Il contratto prevede l'attivazione di un punto luce per loculi, sepolcri e fosse. Va stipulato presso i servizi cimiteriali del cimitero in cui si trova il posto sepolcrale.

Volture, disdette o cambi di indirizzo dell'intestatario

Occorre inviare una comunicazione scritta (si consiglia raccomandata con ricevuta di ritorno) specificando il nome del defunto, la data del decesso e l'ubicazione, oppure rivolgersi direttamente ai servizi cimiteriali.
Nota bene: eventuali disdette si ricevono presso il cimitero di competenza.
Nel caso in cui l'attuale concessionario del contratto per il quale si richiede voltura sia vivente, sono necessarie entrambe le richieste: cessione e subentro.

Manutenzione

Viene effettuata direttamente dal Servizio. Eventuali guasti (impianto, lampadina, ecc.) vanno segnalati, anche telefonicamente, fornendo indicazioni su nome del defunto, data del decesso e ubicazione, agli uffici del cimitero competente.

Rimborso di somme pagate e non dovute

I Servizi cimiteriali rimborsano esclusivamente i pagamenti effettuati a partire da gennaio 2003 (per quelli precedenti è competente Votiva Lux - via Oberdan, 19 - tel. 051 226626 sino a dicembre 1994 e il Comune di Bologna sino a dicembre 2002).
L'intestatario deve rivolgersi personalmente ai Servizi cimiteriali del cimitero competente con l'attestazione del bollettino postale o la ricevuta di pagamento per cui chiede, per intero o in parte, il rimborso.

Costo e modalità di pagamento

Tariffe (gli importi sono da intendersi al netto dell'Iva al 22%):

  • euro 35,84 per allacciamento impianto
  • euro 18,87 per abbonamento annuo (riferito all'anno solare)

All'atto del contratto i richiedenti devono pagare:

  1. l'allacciamento impianto;
  2. una quota proporzionale dell'abbonamento annuo residuo.

Il pagamento si effettua tramite fattura con allegato modulo per pagamento, inviato a domicilio, pagabile in banca senza spese o in posta entro 30 giorni dall'emissione.

Negli anni successivi gli interessati ricevono appositi bollettini (cumulativi fino a 6 impianti) con l'indicazione della salma o delle salme per cui deve essere effettuato il versamento. Il pagamento va effettuato in banca o posta entro la scadenza indicata.

Tutte le altre operazioni e la manutenzione sono comprese nell'abbonamento annuo.

Dove rivolgersi


  • + Servizi Cimiteriali - Borgo Panigale
    Indirizzo: via Marco Emilio Lepido, 60
    Orari:

    da lunedì a venerdì dalle 8 alle 12.30 - sabato dalle 8 alle 12 (in caso di doppia festività - Natale e S. Stefano, Pasqua e Lunedì dell'Angelo, domenica e festività - il servizio sarà aperto uno dei due giorni secondo un calendario concordato con la Polizia Mortuaria del Comune di Bologna). 


    Tel.: Uffici: 051 6150820- 6150828. Portineria: 051 6150834
    E-mail: cimiteri.bologna@bolognaservizicimiteriali.it
  • + Servizi Cimiteriali - Certosa
    Indirizzo: via della Certosa, 18
    Orari:

    da lunedì a venerdì dalle 8 alle 18 - sabato dalle 8 alle 17 (in caso di doppia festività - Natale e S. Stefano, Pasqua e Lunedì dell'Angelo, domenica e festività - il servizio sarà aperto uno dei due giorni secondo un calendario concordato con la Polizia Mortuaria del Comune di Bologna).


    Tel.: 051 6150811 - 6150813 - 6150814 - 6150823
    E-mail: cimiteri.bologna@bolognaservizicimiteriali.it
caricamento in corso...

Normativa di riferimento »

Del. Consiglio Comunale Odg. 63 del 1995 - Gestione del servizio di luce votiva nei cimiteri cittadini. Approvazione del Regolamento di utenza

Del. Consiglio Comunale Odg. 136 del 30 giugno 1997 - PG. n. 70064/97 - Recepimento dell'omologazione da parte del Ministero della Sanità del Regolamento di Polizia Mortuaria Locale. Riparametrizzazione delle tariffe afferenti ai Servizi Funerari

Del. Giunta Comunale Odg. 1075 del 15 luglio 1997 - PG. n. 91656/97 - Aggiornamento coefficienti unitari di calcolo delle tariffe afferenti ai Servizi Funerari. Anno 1997

Ultimo aggiornamento: mercoledì 11 dicembre 2013