Impedimento alla sottoscrizione


Se l'impedimento è temporaneo e dovuto a motivi di salute la dichiarazione può essere resa dal coniuge o, in sua assenza dai figli o, in mancanza di questi, da altro parente in linea retta o collaterale fino al terzo grado e dovrà essere fatta esplicita indicazione dell’esistenza dell’impedimento.

Questa dichiarazione deve essere resa al pubblico ufficiale previo accertamento dell’identità. Se l'impedimento è dovuto ad altre cause (es. analfabetismo) la dichiarazione deve essere fatta dal diretto interessato al pubblico ufficiale il quale deve accertare l'identità del dichiarante. Non è pertanto necessaria la presenza di testimoni.

Competenze

Ultimo aggiornamento: mercoledì 02 novembre 2011