Richiesta certificati per cittadini non residenti

Il servizio è rivolto unicamente a cittadini non residenti a Bologna o uffici con sede fuori Bologna, sia in Italia che all'estero.
I residenti a Bologna o gli uffici con sede a Bologna devono richiedere la certificazione agli URP Quartiere.

Come inoltrare la richiesta

Il richiedente, che deve essere maggiorenne, deve utilizzare i moduli allegati:

  • il primo per estratti o copie integrali di atti di stato civile (nascita, matrimonio, morte).
  • il secondo per tutti gli altri certificati (in questo caso deve essere indicato l'uso per il quale viene richiesto il certificato, ai fini dell'applicazione o meno dell'imposta di bollo).

La richiesta può essere inviata tramite posta ordinaria (allegando busta affrancata di ritorno con indicato l’indirizzo del richiedente da inviare a Comune di Bologna - Servizi Demografici - Servizio Corrispondenza, piazza Maggiore 6 40124 Bologna), tramite fax allo 051 3392731 oppure tramite email all'Ufficio Certificazione Storica e Corrispondenza.

Alla richiesta deve essere allegata anche copia di un documento di identità del richiedente.

Tempi di rilascio

Entro 30 giorni dalla data della richiesta.

Costo e modalità di pagamento

Per i certificati, gli estratti e le copie integrali di stato civile (nascita, matrimonio, morte) non è richiesta nessuna contribuzione.
Gli altri certificati sono soggetti al pagamento dei diritti comunali e delle marche da bollo , i cui importi variano in funzione dell'uso della certificazione stessa.
L'importo totale verrà comunicato per telefono o via fax o tramite e-mail e dovrà essere inviato dal richiedente tramite posta ordinaria a Comune di Bologna - Servizi Demografici - Servizio Corrispondenza piazza Maggiore 6, 40124 Bologna.

Il pagamento dell'imposta di bollo e dei diritti di segreteria viene accettato esclusivamente in denaro contante.
Non sono accettate forme di pagamento diverse da quanto sopra descritto

Dove presentare domanda


caricamento in corso...

Competenze

Normativa di riferimento »

D.P.R. 3 novembre 2000 n. 396 - Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'art. 2 comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127 - art. 106 e segg.

D.P.R. 30 maggio 1989 n. 223 - Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente

D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa - art. 41 e segg.

Ultimo aggiornamento: lunedì 29 giugno 2015