Acquisizione della cittadinanza italiana


La cittadinanza è l'appartenenza di una persona ad un determinato Stato.
L'acquisizione della cittadinanza italiana è:

  • automatica, verificandosi le condizioni previste dalla legge;
  • subordinata a domanda dell'interessato, se sussistono determinati requisiti: per beneficio di legge, per matrimonio con cittadino italiano, per naturalizzazione.

Per informazioni


caricamento in corso...

Competenze

Normativa di riferimento »

L. n. 91 del 5 febbraio 1992 - Nuove norme sulla cittadinanza - art. 5 e seguenti

D.P.R. n. 572 del 12 ottobre 1993 - Regolamento di esecuzione della legge 5 febbraio 1992, n. 91, recante nuove norme sulla cittadinanza - art.1 co. 2 let. a)

D.P.R. n. 396 del 3 novembre 2000 - Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'art. 2 comma 12 della legge 15 maggio 1997 n. 127

Ultimo aggiornamento: mercoledì 02 novembre 2011