Documenti

Progetto Peer education - Agesci Gruppo Scout Bologna 16 - Concluso giugno 2016

Attività di volontariato "peer education", consistente nell'affiancamento di giovani scout ad alunni delle scuole secondarie di primo grado del Quartiere specificamente individuati, per un aiuto all'esecuzione dei compiti in orario post scolastico.

Attività:

Gli alunni lavoreranno in piccoli gruppi sotto la responsabilità di volontari adulti. Gli scout affiancheranno un alunno ciascuno, con funzioni di peer educator per facilitare il raggiungimento degli obiettivi didattici specifici e offrire una relazione più paritaria anche con valenze affettive.

Forme di sostegno:

  1. l'accoglimento presso il Servizio Educativo dei soci inviati dall'Associazione motivati a svolgere attività di volontariato offrendo loro un momento di formazione e l'inserimento in un'attività di aiuto compiti gestita da adulti volontari presso strutture del Quartiere in orario extrascolastico (servizi socio-educativi);
  2. il sostenimento dell'esperienza attraverso il monitoraggio in itinere e in specifiche situazioni;
  3. l'impegno a trasmettere tempestivamente all'Associazione ogni informazione concernente innovazioni e variazioni relative all'attività di volontariato;
  4. l’utilizzo dei mezzi di informazione dell’Amministrazione per la promozione e la pubblicizzazione del progetto;
  5. la possibilità per l'Associazione, al fine di fornire visibilità alle azioni realizzate, di realizzare forme di pubblicità, secondo le modalità concordate con il Comune, ovvero di fruire di spazi dedicati negli strumenti informativi del Comune.

Ambito territoriale

Quartiere Saragozza

Progetto a cura di:

Associazione A.G.E.S.C.I. Gruppo Scout Bologna 16

Leggi il patto in versione integrale su Beni Comuni

Ultimo aggiornamento: venerdì 01 luglio 2016