Documenti

Progetto RDD Reduce Digital Divide - Sportello informatico per il cittadino Quartiere Savena

Proseguimento del progetto RDD Reduce Digital Divide Sportello Informatico per il Cittadino presso la sede del Quartiere Savena allo scopo di supportare il cittadino in alcune delle attività svolte dall'URP inerenti l'erogazione del servizio.

Attività:

  1. servizio sussidiario: gli operatori messi a disposizione da Saltinbanco, negli orari settimanali concordati, erogano i servizi informativi necessari alla realizzazione del progetto non solo relativo all'A.C. ma anche ad altre Amministrazioni previa conclusione di rapporti convenzionali. Il front office con il cittadino utente prevede l'illustrazione, la spiegazione e l'aiuto alla compilazione della modulistica pubblicata sulla rete civica e la consegna dei documenti richiesti.
  2. alfabetizzazione informatica: gli operatori, in qualità di facilitatori, aiutano i cittadini utenti ad accedere ai servizi on-line. L'attività degli operatori si configura quindi come “formazione ed addestramento” nei confronti degli stessi cittadini utenti.

L'orario di presenza, concordato in sede di co-progettazione, prevede una media di 9 ore settimanali di presenza front office modulabili (con modalità flessibili) in base alle esigenze dell'utenza e dei vari bandi di ammissione ai servizi.

Forme di sostegno:

  1. l'attività di formazione e addestramento del personale volontario con personale alle proprie dipendenze (URP);
  2. la concessione di uno spazio adeguato all'espletamento del servizio presso la sede del Quartiere Savena con relativi arredi e utenze adiacenti o prossimi allo sportello URP che permettano una normale ed adeguata conduzione di un ufficio (telefoniche, energetiche, pulizie,...), assieme alla possibilità di utilizzo della rete wi-fi già presente;
  3. possibilità di utilizzo di spazi comuni (piazza Coperta e/o Sala Polivalente) per iniziative dell'Associazione per un massimo di 10 volte nell'anno, da concordarsi con congruo anticipo;
  4. un contributo economico, a parziale copertura del progetto e a seguito di rendicontazione completa e documentata, nella misura massima di € 2.500.
  5. l’utilizzo dei mezzi di informazione dell’Amministrazione per la promozione e la pubblicizzazione delle attività;
  6. altre forme di supporto, valutate in base alle risorse disponibili e nell’ottica del principio di sussidiarietà, da concedersi nelle forme regolamentari previste.

Ambito territoriale:

Quartiere Savena

Progetto a cura di:

Ass. Saltinbanco

pagina Facebook Saltinbanco

Ultimo aggiornamento: mercoledì 13 aprile 2016