Materiali teorici


>> L'italiano L2 che include / Graziella Favaro, 2014

Il fascicolo presenta le dieci attenzioni per un’educazione linguistica inclusiva proposte da Graziella Favaro nel suo intervento al XVII Convegno nazionale dei Centri Interculturali “S-CONFINI PLURILINGUI “, che si è tenuto a Pavia il 23 e 24 ottobre 2014. Al Convegno, promosso dalla rete nazionale dei Centri interculturali e dal Centro Interculturale La Mongolfiera di Pavia, hanno partecipato circa 300 insegnanti, operatori, educatori, dirigenti scolastici, esperti e studenti universitari che hanno potuto così confrontarsi e condividere idee ed esperienze sui temi dell’insegnamento/apprendimento dell’italiano L2 e della valorizzazione della diversità linguistica.

>> A scuola di mondo : laboratorio di Italiano L2 per studenti dei corsi serali presso l'Istituto "A. Fioravanti" : Progetto SeiPiù a.s. 2010-11 / a cura di Carla Marulo e Chiara Rani, con la collaborazione di Horst Wiedemann. - Bologna, Centro RiESco, 2012.

Il fascicolo documenta il percorso operativo realizzato con gli studenti del laboratorio. Nella prima parte si illustrano gli aspetti metodologici specifici dell'insegnamento agli adulti, i materiali didattici ed il sillabo, le problematiche del linguaggio disciplinare, la composizione della classe ed i suoi livelli, il programma del corso con le sue criticità e punti di forza. Nella seconda parte vengono riproposti i materiali didattici utilizzati nelle lezioni e gli elaborati degli studenti.

>> L'italiano condiviso: progetto di insegnamento di lingua e cultura italiana per cittadini e cittadine migranti / a cura di Mirca Ognisanti. - Bologna : CD>>LEI - Ri.E.Sco., 2009. - 52 p. ; 30 cm.

Illustra contenuti e metodi dei corsi di italiano L2 presenti sul territorio del Comune di Bologna inseriti nel progetto "L'italiano condiviso", finalizzato alla formazione dei docenti dei corsi. Presenta poi le metodologie esposte nella formazione per la didattica dell'italiano, con un report finale. Comprende infine dati sulla presenza di stranieri nella provincia.

>> L'italianoL2 per le discipline: atti del corso di formazione, a.s. 2006-2007 / a cura di Milena Zuppiroli e Raffaella Pagani. ­ Bologna : CD>>LEI, s2007. - 98 p. ; 30 cm.

Il fascicolo contiene gli interventi al corso di Maria Frigo, Paola Russamando, Gabriella Debetto, Hamidi Arezki, Lucia Di Lucca e Guido Ermellini. I temi affrontati riguardano i metodi e gli strumenti di insegnamento delle varie materie agli alunni stranieri, il rapporto fra la lingua della socializzazione e quella dello studio, in particolare l'italiano L2 nei vari linguaggi disciplinari come quello della storia, delle scienze e della matematica.

>> Insegnare italiano ai bambini stranieri a scuola: corso di aggiornamento per insegnanti in servizio. CD >> LEI, 2004. 76 p.

Antologia di testi sull'insegnamento dell'italiano come L2.

(in consultazione presoo la biblioteca)

>> L'anno nuovo in Cina: testi e schede di lavoro per l'apprendimento dell'italiano come seconda lingua nell'ambito della cultura cinese / a cura di Miriam Traversi e Francesca Fabi. CD>>LEI, 2001. 25 p.

Nella prima parte il testo descrive con termini semplici le usanze e le tradizioni cinesi legate all'anno nuovo, ai segni zodiacali e al calendario cinese. La seconda parte offre 7 schede di attività didattiche per realizzare aquiloni cinesi, hong bao, draghi di carta, ecc.

>> Le mappe linguistiche - a cura di Franca Girardi, Miriam Traversi e Francesca Fabi. CD>>LEI, 2001. 77 p.

Presenta un approccio all'insegnamento dell'italiano L2 trasversale a tutte le materie, un modo di pianificare le attività del programma allo scopo di facilitare un buon apprendimento della lingua. Suggerisce agli insegnanti varie attività da svolgere in classe.

I MATERIALI prodotti nell'ambito del progetto "SeiPiù: seconde generazioni e riuscita scolastica"

>> Sostegno allo studio : un Laboratorio svolto presso l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali, Turistici e della Pubblicità “Aldrovandi-Rubbiani” - Bologna / a cura di Fabiana Cupido e Horst Wiedemann. - Bologna, Centro RiESco, 2012.

Il fascicolo documenta il laboratorio realizzato con gli studenti e i docenti dell'Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali, Turistici e della Pubblicità “Aldrovandi-Rubbiani”. Nella prima parte si descrive il percorso, le metodologie operative, e le attività svolte. Nella seconda parte, attraverso interviste e punti di vista, i protagonisti coinvolti -docenti, tutor e alunni - raccontano la loro esperienza. In appendice: le interviste a docenti e tutor, i materiali prodotti dai ragazzi, e le foto di documentazione.

>> Salvataggio didattico-linguistico: percorsi individualizzati di assistenza allo studio e di preparazione alle prove di verifica per il raggiungimento di obiettivi minimi da parte degli alunni stranieri. Progetto SEIPIù IIIa annualità – 2009 / a cura di Horst Wiedemann. - Bologna : CD>>LEI - Ri.E.Sco., 2009. - 28 p. ; 30 cm

Presentazione dei risultati del progetto "Seipiù" con l'Istituto professionale "A. Fioravanti" di Bologna: cosa s'intende per percorsi individualizzati; in che fasi è stato diviso l'intervento e con quali obiettivi; la documentazione dei risultati in corso d'opera e alla fine dell'anno scolastico con ciascun alunno al termine del progetto.

Report-SeiPiù: Salvataggio didattico-linguistico

Ultimo aggiornamento: martedì 03 maggio 2016