Contributo per il sostegno alla locazione

Possono fare domanda di accesso al contributo tutti i cittadini residenti nel Comune di Bologna e titolari di un contratto di locazione per un immobile ad uso abitativo, che abbiano un reddito ISEE compreso tra Euro 3.000,00 ad Euro 10.000,00.

Per chi ha un reddito inferiore ad Euro 3.000,00 sarà possibile presentare domanda solo qualora nel corso dell’anno 2017 il nucleo non abbia goduto di una o più misure per il sostegno al reddito - quali il “Reddito di Solidarietà (RES)”, e il “Sostegno per l’inclusione attiva (SIA)” - per un numero di mensilità, anche non continuative, pari o superiore a 4.

Il contributo previsto è pari a tre mensilità del canone di locazione, per un importo comunque non superiore ad Euro 2.000,00 complessivi. L'assegnazione del contributo avverrà scorrendo la graduatoria fino ad esaurimento dei fondi disponibili, che ammontano complessivamente Euro 1.465.073,00.

La domande potranno essere presentate esclusivamente dal 22 Gennaio 2018  sino alle 12.30 del 9 Marzo 2018,  con l'assistenza gratuita di ACER Bologna, solo su appuntamento, rivolgendosi allo sportello ad accesso diretto presso la sede URP di Acer Bologna – Piazza della Resistenza 4, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11, dove sarà anche possibile ottenere informazioni.

In alternativa i cittadini potranno autonomamente compilare direttamente le domande via web sul "Portale FedERA”, servizi on line del Comune di Bologna, munendosi preliminarmente dell'accredito per l'accesso autorizzato con il sistema di autenticazione FedERA

Bando

 

Ultimo aggiornamento: mercoledì 20 dicembre 2017