BAC Bologna Ambiente Comune



BAC - Bologna Ambiente Comune - è la struttura nata alla fine del 2012, in seguito alla riorganizzazione dei centri di educazione ambientale dell'Emilia Romagna in centri di educazione alla sostenibilità promossa dalla legge regionale 27/09 e dalle conseguenti procedure di accreditamento.

Nelle principali aree urbane della nostra regione sono così nati i multicentri, di cui sono titolari le amministrazioni comunali ma che, programmaticamente, puntano a coinvolgere, a vari livelli, altri enti, istituti società, associazioni, gruppi che nelle città si occupano dei temi della sostenibilità.

BAC Bologna Ambiente Comune è nato in collaborazione con la Fondazione Villa Ghigi e oggi comrende anche il Centro Antartide, accreditati entrambi dalla Regione Emilia Romagna come centri di educazione alla sostenibilità di eccellenza, ma ha già coinvolto e intende coinvolgere in attività, iniziative ed eventi anche tanti altri soggetti attivi a Bologna.

BAC sta cercando di connettere meglio tra loro tutte le iniziative educative e formative che il Comune di Bologna e alcune strutture ad esso collegate propongono ogni anno alle scuole sui temi ambientali e della sostenibilità, dal bellissimo sforzo che si sta facendo nella fascia 0-6 anni per fare più scuola all'aperto e a contatto con la natura alle esperienze che le scolaresche possono vivere in un ambiente speciale come il Parco Villa  Ghigi, alle  proposte  di aule didattiche  e servizi di quartiere  come  il LEA Villa Scandellara o alla particolare offerta didattica di una struttura come la Show-Room Ambiente ed Energia.

BAC promuove e organizza, unendo le forze delle varie strutture che ne fanno parte, eventi, incontri, campagne e altre iniziative sui temi della sostenibilità, come la Festa degli alberi che da anni coinvolge scuole e tanti altri soggetti in autunno, o le azioni legate alla rinascita del rapporto tra città e collina, tra le quali spicca il programma di escursioni "Le colline fuori della porta", curato insieme a Consulta per l'Escursionismo e Fondazione Villa Ghigi o, ancora, le tante iniziative comprese nei progetti europei Gaia e BlueAp, quelle sui cambiamenti climatici, sulla cittadinanza attiva, sugli orti urbani, sulla mobilità sostenibile, la ripresa e l'ampliamento, appena sarà possibile, del tradizionale appuntamento di Sere in Serra e così via.

BAC vuole diventare un punto di riferimento e orientamento per tutte le energie, le competenze, le proposte che circolano a Bologna sui temi della sostenibilità.

Vuole essere un luogo di incontro, confronto, relazioni. Un moltiplicatore di idee, collaborazioni, progetti. E ha anche l'ambizione di svolgere, non ora ma presto, la funzione di vetrina, per raccontare tutto quello che accade dentro e intomo alla parola sostenibilità, per dare spazio e voce alle persone e alle storie, per sottolineare i segni di un cambiamento che sta avvenendo.

Per informazioni


caricamento in corso...

Ultimo aggiornamento: venerdì 05 settembre 2014