Domenico Ietto

Calabrese, non vedente, nato nel 1982, consegue nel 2013 all’Università di Bologna la laurea magistrale in Giurisprudenza, con una tesi sull’inserimento lavorativo delle persone con disabilità (legge 68/1999).

E’ impiegato presso l’Agenzia Regionale per il Lavoro della Regione Emilia Romagna, dove si occupa dell'inserimento lavorativo delle persone con disabilità.

In Regione fa parte del CUG, Comitato Unico di Garanzia, e si impegna nel sindacato, per preservare e difendere i diritti dei lavoratori più deboli.

La ferma convinzione che cambiamento significhi contribuire attivamente al benessere della comunità lo porta a decidere di candidarsi nel Consiglio del Quartiere San Donato-San Vitale, per essere vicino ai cittadini e riuscire a rappresentare al meglio le loro esigenze e necessità, e nel 2016 viene eletto Consigliere di quartiere per il Mandato Politico 2016/2021.

Convinto del fatto che anche una persona con disabilità possa dare il proprio decisivo contributo alla collettività e riuscire a salvare una vita, ha frequentato i corsi per diventare operatore ed istruttore di primo soccorso pediatrico e adulto.

La sua passione per le immersioni subacquee e la volontà di crescere e di aiutare anche altre persone a superare i limiti imposti dall’handicap hanno supportato il percorso che ha affrontato per diventare istruttore subacqueo per persone con difficoltà visive.


Telefono

3283047448

E-mail

domenicoietto82@gmail.com

Risultanze della dichiarazione dei redditi:


  • Reddito Imponibile:22.585,00
    Imposta Netta:3.697,00
    Anno Riferimento:2015