Bonifiche

La normativa vigente in materia di siti contaminati è costituita dal Titolo V "Bonifica dei siti contaminati" della Parte Quarta del D. Lgs. 152/06 e smi.

Dall'entrata in vigore del D. Lgs. 152/06 e dopo l’emanazione dei due leggi regionali (LR 5/06 e LR 13/06), nonchè a seguito della LR 13/2015, dall'1 gennaio 2016,  in Emilia Romagna la titolarità dei procedimenti relativi ai siti contaminati è trasferita a ad ARPAE – Servizio Autorizzazioni e Concessioni (SAC).

Il Comune, oltre a portare a termine i procedimenti già avviati prima dell’entrata in vigore del D. Lgs. 152/06 (precedenti al 27 aprile 2006), svolge un'attività di supporto ai procedimenti di bonifica di competenza ARPAE - SAC.

L'iter dei procedimenti già avviati ai sensi della precedente normativa segue quanto previsto dall'art. 242 del D. Lgs. 152/06 e smi e dalla “linea guida relativa ai procedimenti di bonifica dei siti contaminati e modulistica”, approvata dalla Regione Emilia Romagna con DGR n. 1017 del 20 luglio 2015 e aggiornate con DGR 2218/2015; il proponente deve quindi presentare all'amministrazione Comunale, ad ARPAE, alla ASL e alla Prefettura la documentazione prevista da ogni singola per ogni fase del procedimento.

Le Linee guida regionali prevedono inoltre che “in base all’art.3 della LR n.22/2000, le garanzie finanziarie per la corretta esecuzione ed il completamento degli interventi di bonifica autorizzati, siano prestate a favore del Comune territorialmente competente secondo lo schema approvato dalla regione stessa; fino ad emanazione di apposita determina, le condizioni inserite nello schema regionale dovranno essere integrate con quelle specifiche previste dal Comune di Bologna.

Tutta la documentazione relativa ai procedimenti di titolarità del Comune dovrà essere accompagnata dalla relativa istanza opportunatamente bollata mediante marca da 16,00 euro e potrà essere inoltrata con le seguenti modalità:

- consegna di una copia cartacea (timbrata e firmata in originale) e di una copia su supporto elettronico;

- invio in formato PDF timbrato e firmato o con firma digitale, completa di dichiarazione per l'assolvimento dell'imposta di bollo, via posta certificata al seguente indirizzo: protocollogenerale@pec.comune.bologna.it.


Dove presentare domanda


caricamento in corso...

Competenze

Normativa di riferimento »


Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 "Norme in materia ambientale"
L.R.n. 5/2006 Emilia Romagna 'Modifiche ed integrazioni alla L.R. n. 42/93 e disposizioni in materia ambientale'
L.R.n. 13/2006 Legge finanziaria regionale 2006
L.R. 13/2015 “Riforma del sistema di governo regionale e locale e disposizioni su città metropolitana di Bologna, province, comuni e loro unioni”
Regione Emilia Romagna DGR n. 1017 del 20 luglio 2015 “Linea guida relativa ai procedimenti di bonifica dei siti contaminati e modulistica"
Regione Emilia Romagna DGR n. 2218 del 21 dicembre 2015 “Linea guida relativa ai procedimenti di bonifica dei siti contaminati e modulistica – Rev. 1"

Ultimo aggiornamento: martedì 07 novembre 2017