KiloWàttene


Il Comune di Bologna ed ENEA hanno messo a punto uno strumento denominato KiloWàttene, che permette un’analisi dei consumi elettrici domestici in maniera interattiva e di individuare, mediante raffronto con apparecchi ad alta efficienza e con simulazioni del tipo “cosa succede se…”, le azioni più incisive per la riduzione dei consumi.

Questo nuovo software rappresenta l’evoluzione di un foglio di calcolo sull’audit elettrico, nato dalla partecipazione del Comune di Bologna al progetto europeo Save “TREAM”, che dal 2005 ad oggi ha coinvolto numerose scuole e cittadini di Bologna nell’indagine dei consumi elettrici domestici.

Il foglio di calcolo suddivide le voci di consumo in otto categorie principali, e per le ognuna di esse viene fornito il sommario dei consumi, stimati in base ai dati inseriti, e dei risparmi ottenibili attraverso interventi onerosi (ad es. sostituzione di apparecchi) o  con azioni virtuose quotidiane.

Ultimo aggiornamento: martedì 10 maggio 2016