Abbattimenti per motivi fitosanitari e/o statici



Le piante possono essere abbattute quando risultano non più vegete o se per ragioni inerenti il loro stato vegetativo, fitosanitario e statico possono costituire un potenziale, ma non imminente, pericolo per l’incolumità delle persone o delle cose, come previsto dall'articolo 15, 4a e 4b, del Regolamento Comunale del Verde Pubblico e Privato.

Il proprietario o il soggetto da esso formalmente delegato (con procura speciale) dovrà presentare, tramite la piattaforma online Scrivania del Professionista, la richiesta di abbattimento, di uno o più esemplari arborei tutelati, utilizzando modulo 5.3.

L'importo delle due marche da bollo obbligatorie per la presentazione della richiesta ammonta a 16 euro/cadauna.

Per informazioni


  • + Ufficio Verde Privato
    Indirizzo: Piazza Liber Paradisus 10 - 40129 Bologna - Torre A - Piano 7°
    Orari:

    Per chiarimenti relativi alla presentazione delle pratiche che riguardano la tutela del verde privato è possibile contattare telefonicamente l'ufficio.

    L'ufficio non riceve il pubblico.

    Tale servizio non potrà essere garantito con continuità giornaliera nel periodo natalizio ed estivo.

    Attenzione: per problematiche relative al verde pubblico occorre rivolgersi direttamente agli Sportelli del cittadino di Quartiere


    Tel.: 051 2194122 (dalle ore 9:00 alle ore 10:00, dal lunedì al venerdì - informazioni per il pubblico)
caricamento in corso...

Normativa di riferimento »

Ultimo aggiornamento: martedì 13 agosto 2019