Potature e rimonde ordinarie

Le potature devono sempre essere eseguite a regola d’arte. La potatura è ordinaria quando i tagli sui rami (o branche) non sono superiori ai 10 centimetri di diametro.

Tempi

Per le latifoglie - le piante che perdono le foglie - occorre eseguire la potatura dall'1 novembre al 21 marzo.

Per le piante sempreverdi non c'è limitazione temporale: gli interventi si possono effettuare durante tutto l’anno, anche se è meglio privilegiare i mesi estivi.

Autorizzazioni

Per le piante del genere Platanus, prima di effettuare qualunque intervento di potatura, il proprietario, o i soggetti formalmente delegati, devono chiedere mediante comunicazione scritta, l’autorizzazione a procedere al Servizio fitosanitario regionale di Bologna.

Smaltimento dei rifiuti prodotti da potature

Se il servizio di manutenzione viene effettuato da giardinieri o società di giardinaggio, lo smaltimento di sfalci d'erba e potature è a carico del soggetto/società che svolge il servizio.

Se l'attività di manutenzione del verde è svolta in proprio, i rifiuti devo essere portati:

Se il volume di sfalci e potature è molto consistente, e supera il 50% del volume del cassonetto, occorre portare i rifiuti ai centri di raccolta.

Per informazioni


  • + Ufficio Verde Privato
    Indirizzo: Piazza Liber Paradisus 10 - 40129 Bologna - Torre A - Piano 7°
    Orari:

    Per chiarimenti relativi alla presentazione delle pratiche che riguardano la tutela del verde privato è possibile contattare telefonicamente l'ufficio.

    L'ufficio non riceve il pubblico.

    Tale servizio non potrà essere garantito con continuità giornaliera nel periodo natalizio ed estivo.

    Attenzione: per problematiche relative al verde pubblico occorre rivolgersi direttamente agli Sportelli del cittadino di Quartiere


    Tel.: 051 2194122 (dalle ore 9:00 alle ore 10:00, dal lunedì al venerdì - informazioni per il pubblico)
caricamento in corso...

Competenze

Normativa di riferimento »

Ultimo aggiornamento: martedì 14 gennaio 2020